Categoria1__Sito del Comune
Data__27/04/2015
Data__2015

8 musei a ingresso libero

Sono diventati 8, con la recentissima inaugurazione del Museo del Pleistocene, i cosiddetti piccoli musei del Sistema Musei Civici di Roma: piccoli ma con un patrimonio di collezioni, storie e visioni inedite che li rendono particolarmente graditi al pubblico in cerca di sorprese e novità: Villa di Massenzio, Barracco, Bilotti, Canonica, Napoleonico, della Repubblica Romana e della memoria garibaldina, delle Mura, di Casal de’ Pazzi. E poi sono a ingresso libero per tutti. 
 

Le proposte vanno dai resti archeologici della Villa di Massenzio alla ricca collezione di antichità del Museo Barracco, strategicamente posizionato tra piazza Navona e Campo de’Fiori, alle opere d’arte moderna della collezione del Bilotti a Villa Borghese dove si visita anche la casa-studio dello scultore Pietro Canonica. Di argomento storico, invece, il Museo delle Mura con le torri e il camminamento, quello dedicato alle vicende della Repubblica Romana e della memoria garibaldina al Gianicolo e il Museo Napoleonico con i suoi cimeli ottocenteschi. Ultimo entrato nella rosa degli 8 piccoli, infine, il Museo di Casal de’ Pazzi con oltre 2000 fossili animali trovati riportando alla luce un tratto di un antico alveo fluviale.


Tutte le informazioni su www.museiincomune.it  
 

 



Torna su
Roma Capitale - Piazza del Campidoglio 1 Amministrazione trasparente