Categoria1__Sito del Comune
Data__26/10/2014
Data__2014

Bimillenario Augusto, Piero Angela accende i Fori

Prosegue fino al 2 novembre, dopo il grande successo di questi mesi, Foro di Augusto. 2000 anni dopo, la ricostruzione storica firmata Piero Angela e Paco Lanciano per il bimillenario della morte del fondatore dell’impero (14 d.C.) e per il 2767° Natale di Roma. La formula è di forte impatto: raccontare la storia antica direttamente sul posto, facendo parlare le pietre e usando luce e tecnologia per mostrare, con assoluto rigore scientifico, com’erano gli ambienti e i monumenti di cui oggi contempliamo le vestigia.

 

40 minuti di full immersion nella Roma augustea, tutte le sere fino al 2 novembre, quattro volte ogni sera dal 26 ottobre, al Foro di Augusto accanto alla via Alessandrina da poco restaurata, balcone ideale sui Fori Imperiali. Gli ingredienti principali: la suggestiva plasticità delle ricostruzioni virtuali e la spiegazione puntuale di ogni elemento del complesso archeologico, con il racconto che si allarga alla figura del pater patriae e ai costumi della sua epoca. E per i turisti stranieri c’è l’audio-guida in cinque lingue oltre l’italiano (inglese, francese, spagnolo, russo e giapponese).

 

Il sindaco Marino parla di “meravigliosa esperienza” e di un contributo sulla linea che porta “alla realizzazione del grande parco archeologico romano tra Colosseo e Appia Antica”.

 

Per saperne di più, leggi la notizia sul sito istituzionale



Torna su
Roma Capitale - Piazza del Campidoglio 1 Amministrazione trasparente