Sezioni del portale

Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home / Struttura Organizzativa
Categoria1__Struttura Organizzativa
/ Dipartimento Servizi Educativi e Scolastici, Politiche della Famiglia e dell'Infanzia
Categoria2__Dipartimento Servizi Educativi e Scolastici, Politiche della Famiglia e dell'Infanzia
/ Adotta un monumento

Adotta un monumento

Il Progetto, ormai nella tradizione dell'offerta formativa di molte scuole, di ogni ordine e grado, si realizza con la proficua collaborazione della Sovrintendenza del Comune di Roma e di Zétema Progetto Cultura, e coinvolge ogni anno moltissime scuole romane che "adottano" monumenti, paesaggi, luoghi storici e naturalistici o, anche, luoghi contemporanei, significativi nel contesto del territorio in cui insistono.

Gli alunni, con la guida dei loro docenti e degli esperti, studiano ed approfondiscono la conoscenza dei siti adottati, diventandone i "tutori".

Il Progetto ha finora raggiunti importanti risultati ed è stato accolto con entusiasmo dalle scuole e dai ragazzi, contribuendo a diffondere nella nostra città l'amore ed il rispetto per il patrimonio artistico, culturale e paesaggistico, facendo conoscere ed apprezzare alle famiglie e ai cittadini quei beni storici presenti in tutti i quartieri, favorendo così quel senso di appartenenza alla comunità che è alla base della convivenza civile.

Il Progetto, articolato con cadenza biennale, prevede eventi grandi e piccoli che ogni scuola realizza in occasione del 21 aprile, data del Natale di Roma, della settimana della cultura e delle manifestazioni cittadine del proprio territorio. Uno stand dedicato al progetto è stato allestito all'interno della manifestazione "La Scuola in Festa Roma Città Famiglia 2010".




ATTUALITA':


Elenco delle Scuole partecipanti al Progetto ¿ edizione 2009/ 2011 ¿ con l'indicazione dei monumenti e siti adottati


--------------------------------------------------------------------


Il Progetto "La scuola adotta un monumento" tradizionalmente molto amato dalle scuole romane, viene riproposto per il nuovo anno scolastico. Esso ha, come di consueto, durata biennale, si svilupperà, dunque, nei prossimi anni scolastici 2009/10 e 2010/11, ed è rivolto a tutte le scuole di Roma, sia quelle che già hanno aderito alle precedenti edizioni, sia tutte quelle che vorranno aderire per il futuro.
Per partecipare è necessario presentare un'apposita scheda di adesione ¿ fax 06.6710.70190, secondo il modello allegato, compilato in ogni sua parte, entro lunedì 28 settembre 2009.

- Scheda Informativa e modalità di partecipazione al progetto;
- Scheda di adesione in formato word;
- Circolare inviata alle scuole prot.n. QM/27072 del 9 settembre 2009;
- Circolare dell'Assessore alle Politiche Educ.-Scol., Famiglia e Gioventù Laura Marsilio.





FASI PRECEDENTI


Nell'ambito del progetto 'La scuola adotta un monumento' anche per l'anno 2009 le scuole coinvolte hanno realizzato iniziative di vario genere per commemorare il Natale di Roma.
Consulta l'elenco delle iniziative. (aggiornato al 17.04.09)



--------------------------------------------------------------------



Dal 17 al 22 aprile 2008, in occasione del Natale di Roma, le scuole romane che aderiscono al Progetto 'La Scuola adotta un monumento' propongono visite guidate ed eventi in luoghi significativi della nostra citta'.

L'iniziativa, promossa dall'Assessorato e Dipartimento alle politiche educative e scolastiche, dall'Assessorato e Dipartimento alle politiche culturali e dalla Sovraintendenza BB.CC.del Comune di Roma con la collaborazione di Zètema-Progetto Cultura, prevede lo svolgimento di visite guidate a piedi o in archeobus di:
- Osservatori
- Parchi, Ville
- Acquedotti, Fontane, Ponti
- Basiliche, Chiese
- Musei, Torri, Castelli
- Tombe, Mausolei
- Piazze, Vie, Obelischi, Mercati
- Casali, Edifici Storici, Palazzi, Statue
della città

Un progetto reso possibile dall'impegno straordinario e appassionato di centinaia di insegnanti che hanno messo in campo la loro professionalità, rendendo semplici e comprensibili ai loro alunni le infinite meraviglie della Città Eterna.

Per ulteriori informazioni si può contattare il Call Center del Comune di Roma: 060606 - 060608.

Consulta qui l'elenco degli appuntamenti (in formato .pdf) (aggiornato all'11 aprile 2008)



--------------------------------------------------------------------



Il 28 novembre 2006 presso la Sala Giulio Cesare in Campidoglio si è svolto l'incontro di apertura della seconda annualità del progetto "La scuola adotta un monumento", con gli insegnanti e dirigenti scolastici degli oltre 230 Istituti che quest'anno sono impegnati nelle iniziative del progetto.


- 5 giugno 2007: gran finale a Villa Torlonia

- Natale di Roma, le scuole guidano i cittadini alla scoperta dei luoghi più belli

- Il progetto "La Scuola adotta un monumento" 2006-2007





--------------------------------------------------------------------



Il nuovo progetto biennale di La scuola adotta un monumento per gli anni scolastici 2005/06 e 2006/07 intende portare un ulteriore ampio impegno di alunni e insegnanti sul sentiero già intrapreso e che tante altre scuole vogliono seguire.


21 e 22 aprile 2006: con gli studenti romani alla scoperta di luoghi e monumenti

Affidamento dei monumenti alle scuole

Istruzioni per l'adesione alla seconda fase 2005/2007

Domanda di adesione alla seconda fase 2005/2007



--------------------------------------------------------------------



La prima fase, svoltasi nel biennio 2003-2005 ha visto 123 scuole e circa 12 mila bambini e ragazzi romani attivarsi per recuperare e valorizzare monumenti e luoghi del quartiere in cui vivono (e non solo). 



Il 20 e 21 aprile 2007, in occasione del Natale di Roma, le scuole aderenti al progetto "La scuola adotta un monumento" hanno realizzato visite guidate ed eventi in più di 250 monumenti, aree verdi e luoghi significativi della nostra città. Nelle iniziative, aperte a tutti i cittadini, sono state impegnate migliaia di alunni sostenuti dai loro insegnanti delle scuole di ogni ordine, dall'infanzia alle superiori. 


E' importante che bambini e ragazzi diventino cittadini consapevoli imparando ad amare e difendere il luogo in cui vivono. Tanto più quando questo luogo è Roma, con il suo patrimonio storico, artistico e archeologico unico al mondo.

Da dieci anni questo è l'obiettivo de "La scuola adotta un monumento", un progetto del Comune di Roma cui partecipano gli Assessorati alle Politiche Educative e Scolastiche e quello delle Politiche Culturali, la Sovrintendenza ai Beni Culturali e l'azienda autonoma comunale Zètema.

Un progetto reso possibile dall'impegno straordinario e appassionato di centinaia di insegnanti che hanno messo in campo la loro professionalità, rendendo semplici e comprensibili ai loro alunni le infinite meraviglie della Città Eterna.















maggio 2007 12 al 20 maggio prossimi, in occasione della Settimana nazionale dei Beni Culturali, le scuole romane aderenti al progetto "La scuola adotta un monumento" realizzeranno visite guidate ed eventi in più di 250 monumenti, aree verdi e luoghi significativi della nostra città. Nelle iniziative, aperte a tutti i cittadini, sono impegnate migliaia di alunni sostenuti dai loro insegnanti delle scuole di ogni ordine, dall'infanzia alle superiori. All'interno tutti gli appuntamenti.



Bambini e ragazzi diventano cittadini consapevoli imparando ad amare e difendere il luogo in cui vivono.

Da dieci anni questo è l'obiettivo de La scuola adotta un monumento, un progetto del Comune di Roma cui partecipano gli Assessorati alle Politiche Educative e Scolastiche e quello delle Politiche Culturali, la Sovrintendenza ai Beni Culturali e l'azienda autonoma comunale Zètema.

Un progetto reso possibile dall'impegno straordinario e appassionato di centinaia di insegnanti che hanno messo in campo la loro professionalità, rendendo semplici e comprensibili ai loro alunni le infinite meraviglie della Città Eterna.



ALLEGATI:

- L'elenco degli appuntamenti dal 12 al 20 maggio (aggiornato al 9.05.2007)

- Altre visite guidate nel periodo aprile-maggio 2007













Il 5 giugno alle ore 17, presso la Limonaia di Villa Torlonia – Via Spallanzani, si svolgerà la manifestazione conclusiva del Progetto Biennale La scuola adotta un monumento 2005-2007, con la partecipazione degli alunni e degli insegnanti delle 230 scuole impegnate.

Durante l'incontro verrà presentato e distribuito il volume che raccoglie e illustra i lavori realizzati dalle Scuole sui 231 luoghi di interesse artistico, storico, sociale e naturalistico adottati.

Al termine della giornata gli operatori di Zetema saranno a disposizione per una rapida visita al Casino Nobile di Villa Torlonia, di recente riapertura, alla quale seguirà una breve passeggiata nel Parco della Villa.













marzo 2008 l 25 al 31 marzo prossimi, in occasione della Settimana nazionale della Cultura, le scuole romane aderenti al progetto "La scuola adotta un monumento" realizzeranno visite guidate ed eventi nei monumenti, aree verdi e luoghi significativi della nostra città. Nelle iniziative, aperte a tutti i cittadini, sono impegnate migliaia di alunni sostenuti dai loro insegnanti delle scuole di ogni ordine, dall'infanzia alle superiori. All'interno tutti gli appuntamenti.



Bambini e ragazzi diventano cittadini consapevoli imparando ad amare e difendere il luogo in cui vivono.

Da anni questo è l'obiettivo de La scuola adotta un monumento, un progetto del Comune di Roma cui partecipano i Dipartimenti alle Politiche Educative e Scolastiche e quello delle Politiche Culturali, la Sovraintendenza ai Beni Culturali e Zètema progetto cultura.

Un progetto reso possibile dall'impegno straordinario e appassionato di centinaia di insegnanti che hanno messo in campo la loro professionalità, rendendo semplici e comprensibili ai loro alunni le infinite meraviglie della Città Eterna.



ALLEGATI:

- L'elenco degli appuntamenti dal 25 al 31 marzo 2008 (aggiornato al 20-03-08)
















Il Progetto, ormai nella tradizione dell'offerta formativa di molte scuole, di ogni ordine e grado, si realizza con la proficua collaborazione della Sovrintendenza del Comune di Roma e di Zétema Progetto Cultura, e coinvolge ogni anno moltissime scuole romane che "adottano" monumenti, paesaggi, luoghi storici e naturalistici o, anche, luoghi contemporanei, significativi nel contesto del territorio in cui insistono.

Gli alunni, con la guida dei loro docenti e degli esperti, studiano ed approfondiscono la conoscenza dei siti adottati, diventandone i "tutori".

Il Progetto ha finora raggiunti importanti risultati ed è stato accolto con entusiasmo dalle scuole e dai ragazzi, contribuendo a diffondere nella nostra città l'amore ed il rispetto per il patrimonio artistico, culturale e paesaggistico, facendo conoscere ed apprezzare alle famiglie e ai cittadini quei beni storici presenti in tutti i quartieri, favorendo così quel senso di appartenenza alla comunità che è alla base della convivenza civile.

Il Progetto, articolato con cadenza biennale, prevede eventi grandi e piccoli che ogni scuola realizza in occasione del 21 aprile, data del Natale di Roma, della settimana della cultura e delle manifestazioni cittadine del proprio territorio. Uno stand dedicato al progetto è stato allestito all'interno della manifestazione "La Scuola in Festa Roma Città Famiglia 2010".




ATTUALITA':


Elenco delle Scuole partecipanti al Progetto – edizione 2009/ 2011 – con l'indicazione dei monumenti e siti adottati


--------------------------------------------------------------------


Il Progetto "La scuola adotta un monumento" tradizionalmente molto amato dalle scuole romane, viene riproposto per il nuovo anno scolastico. Esso ha, come di consueto, durata biennale, si svilupperà, dunque, nei prossimi anni scolastici 2009/10 e 2010/11, ed è rivolto a tutte le scuole di Roma, sia quelle che già hanno aderito alle precedenti edizioni, sia tutte quelle che vorranno aderire per il futuro.
Per partecipare è necessario presentare un'apposita scheda di adesione – fax 06.6710.70190, secondo il modello allegato, compilato in ogni sua parte, entro lunedì 28 settembre 2009.

- Scheda Informativa e modalità di partecipazione al progetto;
- Scheda di adesione in formato word;
- Circolare inviata alle scuole prot.n. QM/27072 del 9 settembre 2009;
- Circolare dell'Assessore alle Politiche Educ.-Scol., Famiglia e Gioventù Laura Marsilio.





FASI PRECEDENTI


Nell'ambito del progetto 'La scuola adotta un monumento' anche per l'anno 2009 le scuole coinvolte hanno realizzato iniziative di vario genere per commemorare il Natale di Roma.
Consulta l'elenco delle iniziative. (aggiornato al 17.04.09)



--------------------------------------------------------------------



Dal 17 al 22 aprile 2008, in occasione del Natale di Roma, le scuole romane che aderiscono al Progetto 'La Scuola adotta un monumento' propongono visite guidate ed eventi in luoghi significativi della nostra citta'.

L'iniziativa, promossa dall'Assessorato e Dipartimento alle politiche educative e scolastiche, dall'Assessorato e Dipartimento alle politiche culturali e dalla Sovraintendenza BB.CC.del Comune di Roma con la collaborazione di Zètema-Progetto Cultura, prevede lo svolgimento di visite guidate a piedi o in archeobus di:
- Osservatori
- Parchi, Ville
- Acquedotti, Fontane, Ponti
- Basiliche, Chiese
- Musei, Torri, Castelli
- Tombe, Mausolei
- Piazze, Vie, Obelischi, Mercati
- Casali, Edifici Storici, Palazzi, Statue
della città

Un progetto reso possibile dall'impegno straordinario e appassionato di centinaia di insegnanti che hanno messo in campo la loro professionalità, rendendo semplici e comprensibili ai loro alunni le infinite meraviglie della Città Eterna.

Per ulteriori informazioni si può contattare il Call Center del Comune di Roma: 060606 - 060608.

Consulta qui l'elenco degli appuntamenti (in formato .pdf) (aggiornato all'11 aprile 2008)



--------------------------------------------------------------------



Il 28 novembre 2006 presso la Sala Giulio Cesare in Campidoglio si è svolto l'incontro di apertura della seconda annualità del progetto "La scuola adotta un monumento", con gli insegnanti e dirigenti scolastici degli oltre 230 Istituti che quest'anno sono impegnati nelle iniziative del progetto.


- 5 giugno 2007: gran finale a Villa Torlonia

- Natale di Roma, le scuole guidano i cittadini alla scoperta dei luoghi più belli

- Il progetto "La Scuola adotta un monumento" 2006-2007





--------------------------------------------------------------------



Il nuovo progetto biennale di La scuola adotta un monumento per gli anni scolastici 2005/06 e 2006/07 intende portare un ulteriore ampio impegno di alunni e insegnanti sul sentiero già intrapreso e che tante altre scuole vogliono seguire.


21 e 22 aprile 2006: con gli studenti romani alla scoperta di luoghi e monumenti

Affidamento dei monumenti alle scuole

Istruzioni per l'adesione alla seconda fase 2005/2007

Domanda di adesione alla seconda fase 2005/2007



--------------------------------------------------------------------



La prima fase, svoltasi nel biennio 2003-2005 ha visto 123 scuole e circa 12 mila bambini e ragazzi romani attivarsi per recuperare e valorizzare monumenti e luoghi del quartiere in cui vivono (e non solo).