Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home / IPA Istituto di Previdenza e Assistenza per i dipendenti di Roma Capitale
Categoria1__IPA Istituto di Previdenza e Assistenza per i dipendenti di Roma Capitale
/ Assistenza
Categoria2__Assistenza

banner ipa

Il settore dell'assistenza, che in termini di bilancio rappresenta circa il 40% della spesa, sulla base di un apposito "Regolamento per l'Assistenza agli iscritti", provvede a fornire:

a) Prestazioni di natura economica ( quali sussidi forfetari prestabiliti in occasioni di interventi chirurgici; contributi straordinari per interventi chirurgici di carattere eccezionale; contributi forfettari per la diagnostica; rimborsi di spese sanitarie, assegni per familiari inabili; sussidi speciali per malattie di particolare gravità; contributi per cure dentarie, sussidi lutto; integrazione stipendi e fondo di solidarietà, in caso di decesso dell'iscritto);

b) Forme assistenziali di natura sociale ( quali borse di studio per i figli degli iscritti; corsi di perfezionamento in lingue straniere, sempre per i figli degli iscritti, unitamente a corsi soggiorni estivi)

c) Visite ed esami strumentali presso i centri sanitari ( Centro di Medicina Preventiva e Centro Stomatologico) 

Centro per la Medicina Preventiva

Trattasi di un Centro di eccellenza per la tipologia di indagini cliniche, strumentali e di laboratorio che permettono di individuare e mantenere sotto controllo le funzioni dei principali organi ed apparati al fine di prevenire che alterazioni fisio-patologiche sfocino in reali patologie.
Nella convinzione che siffatta disciplina medica rappresentasse per gli iscritti all'Istituto un servizio essenziale, l'IPA ha deciso di percorrere la strada della costituzione di un Centro per la Medicina Preventiva.

Al fine di garantire a tutti gli iscritti un servizio con elevato grado di certezza professionale, l'Istituto si è rivolto alla Università degli Studi di Roma "La Sapienza" e, più precisamente, alla facoltà di Medicina e Chirurgia, per avere la disponibilità di un docente, con specializzazione in Medicina Preventiva, per la Direzione del Centro medesimo.

La scelta è caduta sul responsabile, in quella facoltà, di un gruppo di lavoro sulla Medicina Preventiva nell'ambito del C.I.M.S. ( Centro Interdipartimentale Malattie Sociali), cosicché con il patrocinio del menzionato C.I.M.S. dell'Università "La Sapienza" e con gli specialisti individuati in collaborazione , l'IPA si è dotata di un Centro per la Medicina Preventiva.

In questo contesto l'IPA, sin dal 1984, ha iniziato la sua attività di prevenzione con l'introduzione di un check-up, a favore di tutti gli iscritti, di natura assolutamente gratuita.
L'indagine, attualmente, si articola su due moduli fondamentali:

1) Modulo base
2) Modulo specialistico

Nel Modulo Base sono ricompresi tutta una serie di esami praticati a tutti, mentre nel Modulo specialistico sono ricompresi una serie di esami praticati a seconda delle necessità evidenziate dal medico.

Unitamente all'indagine di Medicina Preventiva di tipo classico sono stati messi a disposizione degli iscritti una numerosa serie di apparati, apparecchiature e strumenti diagnostici di ultima ed ultimissima generazione, per l'esecuzione di esami strumentali.

Questi esami strumentali sono in grande parte gratuiti per gli iscritti e sono anche disponibili per i familiari a carico, con il contributo di una modesta quota.

Oltre quanto sopra descritto nel Centro sono disponibili una serie di servizi che ampliano le possibilità diagnostiche e la conservazione del bene "salute", che si possono così sintetizzare:

Menopausa
Andrologia
Epatologia
Neonatologia
Ipertensione
Cefalee
Glaucoma
Psicologia e Psicoterapia
Baropodometria
Chirurgia Laser
Piccola chirurgia ambulatoriale
Epiluminescenza dermatologica
Videoendoscopia digestiva
Chirurgia maxillo facciale
Mammografia.

La vasta tipologia di servizi e l'eccellenza delle apparecchiature e dei sanitari (tutti di provenienza o di esperienza ospedaliera) sono sufficienti per qualificare il Centro di Medicina Preventiva dell'Istituto, il punto di riferimento per oltre 30.000 iscritti e per le loro famiglie.

Centro Stomatologico

Il Centro Stomatologico, nato negli anni '70, è gestito dal 1983 dalla Associazione per la odontostomatologia Sociale, che, avvalendosi di un pool di specialisti, sia medici che odontotecnici, e con l'ausilio di strumentazione ed apparecchiature di ultima ed ultimissima generazione, nella sede di piazza dell'Emporio 11/a e 16/a, operano nei seguenti settori di intervento:

1) Profilassi
In sede di prima visita gratuita, si identificano le patologie, si predispone un prospetto delle cure necessarie con relativo preventivo. 
I  costi sono quelli stabiliti nell'allegato C) del "Regolamento per l'Assistenza agli iscritti".
2) Parodontologia
La Parodontologia va dalla semplice seduta di igiene orale con gli ultrasuoni con le istruzioni per il mantenimento domiciliare, alla chirurgia parodontale per il recupero di elementi dentali anche gravemente compromessi.
3) Conservativa
Comprende tutti gli interventi atti alla conservazione dell'elemento dentario malato: carie di ogni grado (superficiale e profonda) con eventuali interventi di endodonzia, miranti al ripristino della forma e della funzione del dente con otturazioni od eventualmente intarsi.
4) Chirurgia orale
La piccola chirurgia del cavo orale comprende le estrazioni semplici e complesse, gli interventi di chirurgia preprotesica (livellamento creste alveolari e preortodontica (frenucolectomie ed esposizione di denti inclusi), la chirurgia conservativa degli elementi dentari (apicectomie, rizotomie-rizectonie), mirante all'eliminazione dei processi infiammatori cronici con il mantenimento del dente.
5) Protesi
La riabilitazione protesica può essere fissa (corone in oro-ceramica, corone fuse, ponti) o mobile (protesi in resina parziali o totali, protesi scheletrate). Dal mese di marzo 2004 è attivo un servizio di implantologia (sostituzione di denti mancanti con protesi costruite su viti in titanio impiantate chirurgicamente nell'osso).
Tutti gli interventi protesici mirano alla ricostruzione delle funzionalità masticatoria ed estetica con benefici riflessi sulla qualità  della vita anche di relazione del paziente.
6) Implantologia
Al fine di continuare a fornire agli iscritti tutti i servizi, anche di recente introduzione, ma con un sufficiente grado di stabilità e sicurezza a seguito di adeguata sperimentazione, con positivi risultati, è stato dal 2004 attivato il servizio di infissione di impianti endossei.
Questo salto di qualità della tipologia dei servizi disponibili, si accompagna all'applicazione di tariffe che, per alcune voci, sono inferiori del 40% circa rispetto a quelle minime fissate dall'ordine dei medici.
3) Ortodonzia
Il settore ortodontico si può dividere in due parti:
- l'ortodonzia intercettiva, che mediante apparecchi ortodontici mobili, mira a favorire una corretta uscita dei denti permanente del bambino, agendo nel periodo della dentatura mista ( permanente e decidua o da latte) nonché a prevenire disturbi successivi causati da abitudini viziate (ad es. persistenza della deglutizione del neonato con malposizione della lingua che causa un errato allineamento dei denti);
- l'ortodonzia fissa , la quale mediante impianti ortodontici non rimovibili da parte del paziente (e quindi in grado di agire 24 h su 24 h), consente lo spostamento in toto dell'elemento dentale permanente, consentendo il corretto allineamento dei denti e dei piani masticatori delle due arcate dentarie. Tutto ciò è di fondamentale importanza per la prevenzione di patologie paradontali od interessanti il complesso dell'articolazione temporo- mandibolare (A.T.M.). 

N.B. Le visite e gli interventi possono essere prenotati direttamente presso il Centro Stomatologico di Piazza dell'Emporio dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30.

d) Visite presso il Centro di Primo Intervento


Il Centro di Primo Intervento sopperisce, in prima istanza, alle richieste di assistenza che dovessero presentarsi sia da parte del personale dipendente ed elettivo che, quale espressione di solidarietà umana e civile, anche nei confronti di terzi, turisti, visitatori o quant'altri presenti nell'area stessa.

Siffatta struttura, prevista dal decreto legislativo n. 626 del 1994, non intende sostituirsi ad un Pronto soccorso ospedaliero, ma intende offrire, sulla falsariga di quanto avviene presso la Camera dei Deputati della Repubblica, del Senato, del Quirinale ecc.. e presso strutture private (Alitalia, ENI, Aeroporti di Roma ecc..) la possibilità di garantire il supporto delle funzioni vitali in caso di emergenza, in attesa dell'eventuale trasferimento in Ospedale.
Nel presidio sanitario vengono effettuate:

a) valutazioni ambulatoriali di situazioni cliniche anche non d'urgenza per il personale capitolino da indirizzare successivamente presso il Centro di Medicina Preventiva dell'Istituto;

b) Interventi di Primo Soccorso volti al ripristino ed al mantenimento delle funzioni vitali per il personale ed i visitatori del Colle Capitolino, con esclusione di manovre chirurgiche ed ostetriche.