Sezioni del portale

Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home / Struttura Organizzativa
Categoria1__Struttura Organizzativa
/ Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute
Categoria2__Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute
/ Protezione Minori / Assegni di maternità/nucleo familiare

Assegni di maternità/nucleo familiare

 

L'assegno di maternità 

 

L' Assegno di Maternità è un contributo economico erogato dall'INPS alle madri che hanno partorito, adottato o ricevuto in affidamento preadottivo un bambino. L'importo dell'assegno è rivalutato ogni anno sulla base della variazione dell'indice ISTAT.

 

Può essere richiesto da cittadine italiane, comunitarie o extracomunitarie in possesso della carta di soggiorno al momento della presentazione della domanda o comunque entro 6 mesi dalla data del parto o dello Status di Rifugiato Politico / Protezione Sussidiaria, residenti nel territorio di Roma Capitale.

Le richiedenti devono possedere i seguenti requisiti:

 

- un reddito complessivo non superiore al valore dell'indicatore della  Situazione Economica ISE, rivalutato ogni anno sulla base della variazione dell'indice ISTAT;


- assenza di copertura previdenziale o copertura inferiore al valore dell’Assegno di Maternità ex art. 66 L. 448/98 il cui ammontare è determinato annualmente;

 

- non beneficiare dell'assegno di maternità di competenza dell'INPS per parti, adozioni o affidamenti preadottivi previsto dalla Legge 488/98.

 

La domanda si presenta gratuitamente presso uno dei CAF convenzionati  entro 6 mesi dalla data del parto o, nei casi di adozione o affidamento preadottivo, dalla data di ingresso del bambino nella famiglia anagrafica.

 

L'assegno al nucleo familiare

 

L' Assegno al Nucleo Familiare è un contributo economico erogato dall'INPS per tredici mensilità ai nuclei familiari in cui sono presenti tre o più figli di minore età. L'importo dell'assegno è rivalutato ogni anno sulla base della variazione dell'indice ISTAT.

 

Può essere richiesto da cittadini italiani, comunitari o extracomunitari in possesso della carta di soggiorno o dello Status di Rifugiato Politico / Protezione Sussidiaria residenti nel territorio di Roma Capitale e con un reddito complessivo non superiore al valore dell'indicatore della Situazione Economica ISE, rivalutato ogni anno sulla base della variazione dell'indice ISTAT. La domanda si presenta gratuitamente presso uno dei  CAF convenzionati entro il 31 gennaio.

 

Riferimenti normativi

 

Per approfondimenti consulta la sezione  Normativa e Sentenze

 

Per informazioni

 

Ufficio L. 448/98 ANF-MAT
Viale Manzoni 16 – Primo piano
Tel. 06 6710.5299 – 06 6710.5354

Fax Ufficio Protocollo 06 77207587

Orario apertura al pubblico:

Martedì e Giovedì 8.30-12.30  e 14.00-17.00

 

CAF convenzionati (anno 2017)

 

CAF ACAI

Elenco sedi pdf
CAF ACLI Elenco sedi pdf
CAF AIC Elenco sedi pdf
CAF CDL Elenco sedi pdf
CAF CGIL Elenco sedi pdf
CAF CGN Elenco sedi pdf
CAF CIA Elenco sedi pdf
CAF CISAL Elenco sedi pdf
CAF CISL Elenco sedi pdf
CAF CNDL Elenco sedi pdf
CAF CONF. A.S.I. Elenco sedi pdf
CAF CONFAGRICOLTURA Elenco sedi pdf
CAF CONFSAL Elenco sedi pdf
CAF EUROCAF Elenco sedi pdf
CAF FENALCA Elenco sedi pdf
CAF ITALIA Elenco sedi pdf
CAF LABOR Elenco sedi pdf
CAF LAVORO E FISCO Elenco sedi pdf
CAF MCL Elenco sedi pdf
CAF SERVIZI DI BASE Elenco sedi pdf
CAF SERVIZI FISCALI Elenco sedi pdf
CAF SICUREZZA FISCALE Elenco sedi pdf
CAF TFDC Elenco sedi pdf
CAF UCI Elenco sedi pdf
CAF UGL Elenco sedi pdf
CAF UIL Elenco sedi pdf
CAF UNSIC Elenco sedi pdf
CAF USPPIDAP Elenco sedi pdf

 

 

PER I CAF: I termini e le modalità di presentazione delle domande di convenzionamento per l'anno 2017 sono consultabili alla pagina dedicata.

 

 

Pubblicazione: 13/02/2012

Aggiornamento:27/09/2017