Sezioni del portale

Luceverde

Infomobilità

Lavori pubblici per il Giubileo

Sito informativo sul Giubileo

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home / Struttura Organizzativa
Categoria1__Struttura Organizzativa
/ Dipartimento Attività Culturali
Categoria2__Dipartimento Attività Culturali
/ Struttura Organizzativa e poteri sostitutivi

Commissione Comunale Vigilanza LPS

COMMISSIONE COMUNALE VIGILANZA L.P.S.

 

A seguito dell'istituzione della Commissione COMUNALE di Vigilanza Locali Pubblico Spettacolo, giusta Deliberazione G.C. 232 dell'11 maggio 2005, operativa dal 13 Marzo 2006, sono cambiate le procedure per l'ottenimento del parere di agibilità sui locali e spazi di pubblico spettacolo.
Ai sensi dell'art. 80 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza la licenza per l'apertura di un teatro o di un luogo di pubblico spettacolo è infatti subordinata alla verifica da parte di una Commissione tecnica della solidità e sicurezza dell'edificio e dell'esistenza di uscite pienamente adatte a sgombrarlo prontamente nel caso di incendio.
A Seguito del DPR 311/2001 sono state ridisegnate le competenze delle Commissioni di Vigilanza in quanto parte di quelle gestite dalla Commissione PROVINCIALE sono ora assegnate alla Commissione COMUNALE. L'art. 4 del D.P.R. 28 maggio 2001 n. 311, modificando gli artt. 141 e 142 del R.D. 6.5.1940 n. 635, ha previsto l'istituzione di una Commissione Comunale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo, per la concessione dell'agibilità di cui all'art. 80 delle Leggi di Pubblica Sicurezza, attribuendo alla medesima la competenza su alcuni locali – impianti, prima spettante alla Commissione Provinciale di Vigilanza Locali Pubblico Spettacolo, e precisamente:


- locali cinematografici o teatrali con capienza inferiore o pari a 1300 spettatori ;
- spettacoli viaggianti con capienza inferiore o pari a 1300 spettatori;
- altri locali o impianti con capienza inferiore o pari a 5000 spettatori;
- parchi di divertimento e attrezzature da divertimento meccaniche o elettromeccaniche che
comportino sollecitazioni fisiche degli spettatori o del pubblico partecipante ai giochi inferiore ai livelli indicati con decreto del Ministro dell'Interno, di concerto con il Ministro della Sanità.


L’Ufficio per le Attività della Commissione Comunale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo che opera all’interno del “Servizio amministrativo per le attività della Commissione Comunale di Vigilanza Locali di Pubblico Spettacolo e per le autorizzazioni di pubblico spettacolo e trattenimento ex art. 68 e 80 TULPS e attività sanzionatoria” cura la gestione dell'attività amministrativa connessa all'espressione del parere di agibilità e predispone gli atti necessari al funzionamento della Commissione stessa, con riferimento all'agibilità di teatri, cinema-teatri, cinema e multisale, auditori, sale da ballo, discoteche, teatri tenda, circhi, luoghi destinati a spettacoli viaggianti, luoghi all'aperto ovvero luoghi ubicati in delimitati spazi all'aperto attrezzati con impianti appositamente destinati a spettacoli o intrattenimento e con strutture apposite per lo stazionamento del pubblico, impianti sportivi dove sono previste tribune per il pubblico ecc.
L'interessato per ottenere il parere di agibilità per i locali di pubblico spettacolo ovvero per richiedere il sopralluogo ai fini del servizio di vigilanza di cui al D.M. n.261 del 22.2.96, deve presentare apposita domanda in bollo al suddetto Ufficio corredata da idonea documentazione.
 

 

IMPORTI DELLE TARIFFE DELLA COMMISSIONE COMUNALE DI VIGILANZA LOCALI DI PUBBLICO SPETTACOLO

 


diritti d’istruttoria € 100,00


sedute interne € 400,00

 

sopralluoghi interni al GRA € 400,00

 


sopralluoghi esterni al GRA € 500,00





REGOLAMENTO Delibera G.C. n.31 del 1° febbraio 2006 

 

MODULISTICA AUTORIZZAZIONI DI PUBBLICO SPETTACOLO

 

MODULISTICA AUTORIZZAZIONI PER LE ATTIVITA' DI SPETTACOLO VIAGGIANTE

 


SCIA per eventi fino ad un massimo di 200 partecipanti e che si svolgono entro le ore 24 del giorno di inizio

 



DOVE RIVOLGERSI 
Ufficio Amministrativo per le Attività della Commissione Comunale di Vigilanza Locali Pubblico Spettacolo

Responsabile: Grazia Scalia
Indirizzo: Piazza Campitelli, 7 – 00186 Roma
Telefono: 06.67102356 Fax: 06.6781158
e-mail: ccvlps@comune.roma.it
Orari di apertura al pubblico: martedì ore 8-17 e giovedì ore 8-17 
 


agg. 15 dic 2016