Sezioni del portale

Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home / Struttura Organizzativa
Categoria1__Struttura Organizzativa
/ Dipartimento Tutela Ambientale
Categoria2__Dipartimento Tutela Ambientale

Primo Piano

Contratto di Servizio tra Roma Capitale e Ama S.p.a. 2016 - 2018

Con deliberazione n. 77 del 12 maggio 2016, il Commissario Straordinario con i Poteri della Giunta Capitolina, Paolo Francesco Tronca, ha adottato il Contratto di Servizio tra Roma capitale ed Ama S.p.a. per la gestione dei rifiuti urbani e i servizi di igiene urbana, valevole dal 1° aprile 2016 al 31 dicembre 2018. La sottoscrizione del CdS è avvenuta in conformità con quanto previsto dalla Deliberazione di Assemblea Capitolina (DAC) n. 51 del 23 settembre 2015, inerente gli Indirizzi programmatici e linee guida per la predisposizione del nuovo Contratto di Servizio per la gestione dei rifiuti urbani e i servizi di igiene urbana tra Roma Capitale e AMA S.p.A.

 

Deliberazione G.C. n. 77 del 12 maggio 2016

Articolato

Allegati al CdS Roma Capitale - Ama S.p.a.

continua...

Bonifiche ambientali. Via del cappellaccio – viadotto della Magliana: rimosse oltre 45 tonnellate di rifiuti abbandonati

28 settembre - Squadre specializzate Ama, su richiesta del Dipartimento Ambiente di Roma Capitale, hanno effettuato un intervento di rimozione di rifiuti abbandonati illecitamente abbandonati in via del Cappellaccio (altezza viadotto della Magliana - IX municipio). 

continua...

Via Della Fontana Corvia, Ama: rimosse oltre 25 tonnellate di rifiuti abbandonati

20 settembre - Squadre specializzate Ama, su richiesta del Dipartimento Ambiente di Roma Capitale, hanno effettuato un intervento di rimozione di rifiuti illecitamente abbandonati in via della Fontana Corvia (VI municipio).

Nell’intervento, scattato lunedì 18 settembre, sono stati impegnati 3 operatori con l’ausilio di 1 autocarro con cassa ragno. Complessivamente sono state rimosse e avviate presso i centri di trattamento/recupero oltre 25 tonnellate di rifiuti vari, di cui circa 8 tonnellate di calcinacci.

continua...

Municipio X. Aumentata del 35% la raccolta differenziata sulle spiagge di Ostia

13 settembre 2017 - Raccolta differenziata protagonista sulle spiagge del litorale di Ostia. Questa estate, infatti, è aumentata di circa il 35%, rispetto ai mesi estivi dello scorso anno, la percentuale di rifiuti raccolti e avviati a riciclo presso oltre 100 attività balneari (stabilimenti, chioschi, ristoranti, circoli, ecc.) presenti nelle aree dal Porto fino a Capocotta passando per il Lido, la Spiaggia del Presidente e i Cancelli (oltre 13 chilometri fronte costa). In totale, infatti, a luglio e agosto di quest’anno sono state raccolte in maniera differenziata oltre 383 tonnellate di materiali, contro le circa 284 dello stesso periodo del 2016. Questi alcuni importanti risultati del Piano mare 2017, predisposto da Ama in collaborazione con il X Municipio e l’Amministrazione di Roma Capitale.

continua...


Informazioni

Servizi al cittadino

Nelle pagine dedicate ai servizi sono disponibili le schede informative, la modulistica, i contatti necessari all’avvio di richieste, procedimenti e autorizzazioni in materia ambientale

 

Pagine dedicate ai Servizi al cittadino


Pagina dedicata alla Modulistica

 

 

 

 


continua...

Tracciabilità rifiuti da costruzione e demolizione. Documentazione istanza edilizia

Con Deliberazione di Giunta Capitolina n. 100 del 25 novembre 2016, l'Amministrazione Capitolina ha introdotto l'obbligo di presentare in allegato alle istanze di tipo edilizio la documentazione di "tracciabilità dei rifiuti  da costruzione e demolizione (cantieri di tipo edilizio, comprensenvi di operazioni di scavo)".

 

Vai alla notizia

 

Presentazione Linee di attuazione Delibera GC n. 100/2016 (pptx)


continua...

Centri di autodemolizione e rottamazione nel territorio di Roma Capitale

Il Dipartimento Tutela Ambientale ha emesso la determinazione dirigenziale inerente le attività gestionali conseguenti ai risultati dell'istruttoria di cui alle linee di indirizzo programmatiche in materia di interventi per la delocalizzazione e/o stabilizzazione dei Centri di autodemolizione e rottamazione nel territorio di Roma Capitale

 

Deliberazione della Giunta Capitolina n. 181 del 25 Giugno 2014.

 

Aree individuate sul territorio di Roma Capitale

 

Determinazione Dirigenziale n. 519 del 28 giugno 2017 -Determinazioni ulteriori in ordine all'attività di gestione in materia di interventi per la delocalizzazione e/o stabilizzazione dei Centri di autodemolizione nel territorio di Roma Capitale conseguenti alla deliberazione di Giunta Capitolina n.181 del 25 giugno 2014

 

Integrazione e correzione della D.D. n. 519 del 28 giugno 2017 

 

 

 



 

 

 


continua...

Anagrafe pubblica della raccolta, recupero, smaltimento e impianti dei rifiuti urbani.

L'Anagrafe pubblica della raccolta, recupero, smaltimento e impianti dei rifiuti urbani, istituita a seguito della Delibera 1/2014 dell'Assemblea Capitolina riporta i dati relativi alla gestione del ciclo dei rifiuti urbani di Roma Capitale.  


continua...

Il nuovo modello di raccolta differenziata

La città di Roma sta vivendo una fase importante e decisiva nella gestione dei rifiuti. Il Protocollo di Intesa “Patto per Roma”, siglato il 4 agosto 2012, tra il Ministero dell'Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare, il Commissario Delegato per il superamento dell'emergenza ambientale nel territorio della Provincia di Roma, la Regione Lazio, la Provincia di Roma e Roma Capitale, prevede che la raccolta differenziata raggiunga il valore del 40% entro il 2013, del 50% entro il 2014, del 60% entro il 2015 e del 65% entro il 2016.

 

Piano di Sviluppo della Raccolta Differenziata  per l'anno 2016


continua...

Roma Capitale adotta Piano per la gestione dei materiali post-consumo 2017-2021

5 aprile 2017 – Ridurre entro il 2021 la produzione di rifiuti annuali di 200mila tonnellate, aumentare la raccolta differenziata dal 44% al 70%, realizzare nuovi impianti di riciclo e compostaggio e una nuova organizzazione di Ama basata su unità di Municipio. Il tutto per avviare Roma verso un’economia circolare e a Rifiuti Zero. Sono alcuni degli obiettivi del Piano per la riduzione e la gestione dei materiali post-consumo di Roma Capitale 2017-2021 (PMPC) approvato dalla Giunta Capitolina.


continua...

Domande Frequenti (FAQ)

Tutte le informazioni e istruzioni per come fare bene la raccolta differenziata sia nei quartieri dove è attiva la raccolta separata dei rifiuti alimentari e organici, sia nei quartieri dove gli scarti alimentari sono gettati insieme ai rifiuti indifferenziati sono consultabili nel sito di AMA. Pubblichiamo alcune delle domande e risposte frequenti.

 

Dove si butta?

Dove si trova il centro di raccolta più vicino?
Quali sono gli orari di apertura dei centri di raccolta?

Dove si buttano i rifiuti ingombranti ed elettrici?

continua...


Eventi e Pubblicazioni

15 ottobre - Martedì 20 ottobre, la città di Roma ospiterà, per il secondo anno consecutivo, il meeting europeo sulla gestione e sul ciclo dei rifiuti urbani. Il convegno, organizzato da Atia–Iswa Italia (Associazione Tecnici Italiani Ambientali – membro nazionale dell’International Solid Waste Association) e promosso da Ama SpA, metterà anche questa volta a confronto le esperienze nella gestione dei rifiuti urbani di alcune importanti capitali continentali.

 

 

continua...


Normativa

Nell'area normativa è possibile consultare e scaricare le leggi che disciplinano la gestione dei rifiuti urbani. 

 

continua...