Sezioni del portale

Consultazione pubblica PTPCT 2017-2019

Luceverde

Infomobilità

Lavori pubblici per il Giubileo

Sito informativo sul Giubileo

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Dipartimento Innovazione Tecnologica

Il Dipartimento Innovazione Tecnologica cura  la progettazione, lo sviluppo, la messa in opera e la manutenzione e la gestione dell’intero apparato tecnologico di Roma Capitale.

 

Dal 2013, il Dipartimento Innovazione tecnologica ha avviato una importante razionalizzazione della spessa servizi di ICT.

Leggi la relazione Piano di rientro della spesa ICT.

 

Il Dipartimento Innovazione tecnologica con la nuova organizzazione ha inoltre avviato  una serie di investimenti tecnologici per l’evoluzione della macchina amministrativa (Smart Governance) e l’incremento dei servizi per  il cittadino e il turista (Smart-City) attraverso l’introduzione e il potenziamento di nuove infrastrutture digitali,  la pubblicazione di nuovi  servizi on line ( ad es. SUET: lo sportello Unico Edilizia eTerritorio)  e in mobilità ( ad es. APP eliminacode QURAMI).

 

Le macro aree di intervento sono qui di seguito elencate:  

 

Agenda Digitale, e-government e PON METRO
 

Infrastruttura IT e TLC

 

Data center e disaster recovery

 

Sistemi informativi

 

Servizi di portale e posta elettronica

 

Gestione delle apparecchiature periferiche e licenze SW

 

Sicurezza informatica

 

Open Data

 

L’infrastruttura di ICT supporta   circa 200 sedi comunali di cui 150 servite dalla Rete a banda larga in fibra ottica e  circa  1000 scuole connesse alla rete dati/fonia fissa( non solo comunali).

Il sistema di rilevazione presenze è costituito oltre 1000 impianti. Gli uffici sono dotati di oltre 15.000 telefoni fissi  e circa  1100 apparati di telefonia mobile. Il Servizio Wifi DigitRoma copre 400 sedi garantendo alla cittadinanza 1200 access point perla connessione ad internet gratuita per le prime 4 ore. Sul territorio sono installati 12 ripetitori che servono 3500 terminali fissi/mobili della rete radiomobile TETRA per la Polizia Locale. Il DIT è inoltre responsabile dei servizi di assistenza alle  14000 postazioni di lavoro e agli  oltre 70 server periferici. Al dominio comunale sono accreditate circa 22.000  utenze, così come alla posta elettronica e alla navigazione internet. Gli utenti esterni registrati sul Portale istituzionale per l’utilizzo dei servizi online sono oltre 300.000. Sono affidati alla struttura anche i servizi di gestione delle PEC e delle firme digitali.

Il patrimonio applicativo, installato presso il Data Center di Roma Capitale,  è composto da oltre 50 sistemi informativi( molti dei quali sono costituiti da più moduli applicativi), tra i quali :

  • Sistema informativo popolazione 
  • Sistema informativo per i servizi elettorali, statistica e censimento 
  • Sistema informativo per i servizi del  territorio  e condono edilizio   
  • Sistemi  informativi per le attività produttive – sportello SUAP e SUAR 
  • Sistema informativo per la contabilità generale  
  • Sistema informativo per la Gestione elettronica documentale 
  • Sistema informativo per la gestione delle risorse umane  
  • Sistema informativo per i servizi scolastici
  • Sistemi  informativi  per le Entrate inerenti le riscossioni e Entrate derivanti dalle contravvenzioni e servizi del territorio  
  • Sistema informativo del patrimonio e delle politiche abitative  
  • Sistemi informativi a supporto del funzionamento di specifici uffici (Avvocatura, Gabinetto del Sindaco, Direzione  Contratti, ecc.)

 

 

Piano Triennale ICT D.G.C n.356 del 28/10/2015

 

Procedura aperta , ai sensi del D. Lgs. n. 163/2006, per l'affidamento dei servizi di manutenzione correttiva, adeguativa ed evolutiva e dei servizi di assistenza relativi al sistema informativo educativo-scolastico di Roma Capitale (MESIS).

 

Mercoledì 13 Aprile 2016 è  stato pubblicato in Gazzetta  Ufficiale  il nuovo bando di gara per l’affidamento dei servizi di manutenzione correttiva, adeguativa ed evolutiva e dei servizi di assistenza relativi al sistema informativo educativo-scolastico di Roma Capitale (MESIS).

 

Vai ...

 

ROMA: “Adotta un hot spot DigitRoma WiFi”.

 

Avviso pubblico per la ricerca e la selezione dei partner tecnologici da accreditare alla progettazione, realizzazione, assistenza e manutenzione dei servizi e delle dotazioni oggetto dell’iniziativa “Adotta un hot spot DigitRoma WiFi”.

 

Vai.....

 

I NUMERI E I COSTI DELLE POSTAZIONI DI LAVORO DI ROMA CAPITALE


Fra le novità da evidenziare sulle più aggiornate pubblicazioni del portale Open data dell’Amministrazione, si segnalano i dati più recenti relativi alla dotazione di postazioni informatiche a disposizione del personale, con l’indicazione della struttura di appartenenza e del periodo in cui sono stati acquisiti.
Vengono inoltre resi disponibili e trasparenti i costi annuali complessivi sostenuti dall’Amministrazione per gli acquisti e il costo medio per ogni singola postazione di lavoro.

 

 Costi Postazioni di Lavoro        Numeri di Postazioni di Lavoro per Struttura

 

 

L'impegno del Dipartimento Innovazione Tecnologica per la razionalizzazione delle risorse

E' stata avviata nel corso degli anni un programma di revisione delle risorse TLC finalizzato a garantire il raggiungimento degli obiettivi di bilancio imposti dal Piano di Rientro economico.
Il programma di intervento ha conseguito una flessione del trend di spesa per i servizi telematici, recependo risparmi utili a garantire la continuità dei servizi “mission-critical” e la realizzazione di puntuali iniziative di sviluppo volte a migliorare l’efficienza amministrativa e al contempo ha ottimizzato le risorse economiche assegnate.

La strategia di intervento è stata applicata sui seguenti ambiti:

- adesione alle principali convenzioni Nazionali SPC/Consip;
- riduzione del traffico telefonico fisso e mobile;
- dismissione del servizio di Invio telegrammi;
- trasmissioni di circolari di servizio per il corretto utilizzo dei servizi e degli strumenti di telefonia a disposizione del personale interno;
- razionalizzazione delle opere di cablaggio strutturato attraverso l’applicazione di un approccio selettivo dell’Ufficio competente orientato al Demand Management.

Il dossier allegato descrive i principali risultati raggiunti dall’Ufficio competente.
 

 

Per un buon utilizzo delle postazioni di lavoro in uso presso gli uffici di Roma Capitale qui di seguito in allegato:Manuale_Operativo_Utilizzo_PC

 

 

REFERENDUM 04 Dicembre 2016

 

Manuale di istruzioni degli addetti all'utilizzo dei collegamentidella rete dati e telefonica presso i seggi elettorali del Comune di Roma 

 

 

 

Data ultimo aggiornamento 21/11/2016  R.A.


Area Trasparenza

Curricula dei dirigenti

Curricula degli incaricati di posizione organizzativa

Bandi Gara e Contratti

Provvedimenti dei Dirigenti