Sezioni del portale

Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home / Struttura Organizzativa
Categoria1__Struttura Organizzativa
/ Dipartimento Innovazione Tecnologica
Categoria2__Dipartimento Innovazione Tecnologica
/ Bandi e avvisi

Bandi e Avvisi

Determinazione a contrarre per l’affidamento dei Servizi di nolo operativo, conduzione, assistenza, evoluzione e Disaster Recovery del Data Center di Roma Capitale, mediante procedura aperta ai sensi del D.lgs. n. 50/2016

CIG 69237592AD
Il termine per il ricevimento delle offerte è fissato per il 18/04/2017 alle ore 10.30 da effettuarsi secondo le modalità stabilite dai documenti di gara.

 

IL TERMINE PER IL RICEVIMENTO DELLE OFFERTE, DA EFFETTUARSI SECONDO LE MODALITÀ STABILITE DAI DOCUMENTI DI GARA,  È PROROGATO ALLE ORE 10:30 DEL 5 MAGGIO 2017.

 

AVVISO DI PROROGA DEI TERMINI DEL BANDO DI GARA (prot. GU/2017/5233 del 7 aprile 2017)

 

IL TERMINE PER IL RICEVIMENTO DELLE OFFERTE, DA EFFETTUARSI SECONDO LE MODALITÀ STABILITE DAI DOCUMENTI DI GARA, È ULTERIORMENTE PROROGATO ALLE ORE 10:30 DEL 26 GIUGNO 2017.

 

ULTERIORE AVVISO DI PROROGA DEI TERMINI DEL BANDO DI GARA (prot. GU/2017/6143 del 28 aprile 2017)

 

 

IL TERMINE PER IL RICEVIMENTO DELLE OFFERTE, DA EFFETTUARSI SECONDO LE MODALITÀ STABILITE DAI DOCUMENTI DI GARA, È ULTERIORMENTE PROROGATO ALLE ORE 10:30 DEL 17 OTTOBRE 2017.

 

ULTERIORE AVVISO DI PROROGA DEI TERMINI DEL BANDO DI GARA (estremi per la ricerca nell’albo pretorio: atto 258744 – protocollo: SU/2017/11950 -  repertorio n. 2017/19106 – ufficio proponente: Dipartimento per la razionalizzazione della spesa - centrale unica di committenza – data di pubblicazione: 23/06/2017) 

 

Di seguito la documentazione di gara:

Progettazione

D.D. 535/2016 indizione

D.D. 80/2017 integrazione

Allegato A Bando GURI

Allegato B Disciplinare

Allegato C Schema di contratto

Allegato D CSDP

Allegato E DUVRI

Allegato F Modello Dettaglio Offerta economica

Bando GUUE

DGUE

Elenco chiarimenti 1

Elenco chiarimenti 2

Elenco chiarimenti 3

Elenco chiarimenti 4

Elenco chiarimenti 5

Elenco chiarimenti 6

Elenco chiarimenti 7

Elenco chiarimenti 8

Elenco chiarimenti 9

Elenco chiarimenti 10

Elenco chiarimenti 11

Elenco chiarimenti 12

Elenco chiarimenti 13

Elenco chiarimenti 14

Elenco chiarimenti 15

Elenco chiarimenti 16

Elenco chiarimenti 17

Elenco chiarimenti 18

Elenco chiarimenti 19

Elenco chiarimenti 20

Elenco chiarimenti 21

Elenco chiarimenti 22

Elenco chiarimenti 23

Elenco chiarimenti 24

Elenco chiarimenti 25

Elenco chiarimenti 26

Elenco chiarimenti 27

Elenco chiarimenti 28

Elenco chiarimenti 29

Elenco chiarimenti 30

Elenco chiarimenti 31

Elenco chiarimenti 32

Elenco chiarimenti 33

Elenco chiarimenti 34

Elenco chiarimenti 35

Elenco chiarimenti 36

Errata corrige per Elenco chiarimenti 3 e 13

Chiarimento del Dipartimento Innovazione Tecnologia ( protocollo DIT GU/2017/5984 )

Comunicazione della società Unisys Italia srl concernente le richieste di offerta ad essa pervenute (protocollo DIT GU/2017/5989 )

 

 

Aggiornata 23/06/2017    AR

 

 

Appalto specifico per l'affidamento dei servizi di base e realizzativi, complemetari e accessori relativi al sistema informativo della popolazione di Roma Capitale (SIPO)

 

Lunedì 05 dicembre nell'ambito dell'accordo quadro CONSIP è stato pubblicato un appalto specifico, con richiesta di offerta (RDO) n. 1376238 per l'affidamento dei servizi di base e realizzativi, complemetari e accessori relativi al sistema informativo della popolazione di Roma Capitale (SIPO)

 

CIG n. 550732545C

CIG Derivato n. 6849690EFD

 

Tra i principali obiettivi del servizio posto a base di gara:

 

consolidare e potenziare il percorso di sviluppo di servizi orientati al cittadino, resi disponibili via web tramite il portale istituzionale, migliorandone la capacità comunicativa verso un più ampio bacino di utenza;
promuovere la semplificazione e la trasparenza dell’azione amministrativa attraverso la razionalizzazione delle procedure sia relative agli Uffici Centrali che agli Uffici Territoriali;
garantire tutti i nuovi adeguamenti normativi in materia di Servizi Delegati occorrenti nel corso del periodo di affidamento ivi compresi  quelli relativi a  eventuali ulteriori  adempimenti in materia di Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, SPID  e nuova Carta di Identità Elettronica;
garantire l’aggiornamento continuo legato all'obbligo di conformità a quanto previsto dalle disposizioni normative e dalle linee guida adottate a livello nazionale e comunitario, con particolare riguardo alla adozione di tecnologie ICT nelle amministrazioni pubbliche.
identificare, disegnare e avviare il percorso tecnologico più conveniente in termini di costi e benefici  per consentire all’Amministrazione di mantenere la ricchezza  funzionale dell’attuale impianto applicativo  liberandosi nel contempo dei vincoli che costringono attualmente alla scelta di piattaforme  hardware e d’ambiente proprietarie.

 

Il termine per il ricevimento delle offerte è fissato per il 06 febbraio 2017 alle ore 10:30 da effettuarsi secondo le modalita stabilite dai documenti di gara.

 

Di seguito, la documentazione di gara:

 

Allegato1 Schema_Offerta_Tecnica

Allegato2 Procedura_AS_Fornitore_RC_AS_SIPO

Allegato3 Cauzione

Allegato4 Capitolato Tecnico

Allegato5.1 Appendice AS - Profili Professionali

Allegato5.2 Appendice AS - Cicli e prodotti

Allegato5.3 Appendice AS - Indicatori di qualita

Allegato 5.4 Appendice AS - Livelli di qualità aggiuntivi

Allegato5.5 Appendice AS - Dati di Dettaglio Descrizione Tecnologica

Allegato5.6 Appendice AS - Livelli di qualità aggiuntivi Figure Professionali

Allegato5.7 Appendice AS - Strumenti a supporto della fornitura migliorativi

Allegato6 Schema Contratto

Allegato7 Protocollo Integrità

Allegato8 Dichiarazione familiari conviventi

Allegato9 DUVRI

Allegato10  RDO SIPO 01 12 2016

 

 

 

 

 

Aggiornato I.F. 09/03/2017

 

Affidamento del servizio di manutenzione correttiva, adeguativa ed evolutiva e dei servizi di assistenza relativi al sistema documentale di Roma Capitale.

 

CIG n. 550732545C

CIG Derivato n. 6819934393

 

Giovedì 6 Ottobre 2016, nell’ambito dell’Accordo Quadro Consip - Servizi Applicativi Lotto 1, è stato pubblicato un Appalto Specifico, con Richiesta di Offerta (RdO) n. 1350087, perl’Affidamento del servizio di manutenzione correttiva, adeguativa ed evolutiva e dei servizi di assistenza relativi al sistema documentale di Roma Capitale.

Il termine per il ricevimento delle offerte è fissato per il 4 novembre 2016 alle ore 10:30, da effettuarsi secondo le modalità stabilite dai documenti di gara.

Il giorno 9 novembre 2016 con inizio alle ore 10:30 avrà luogo la prima seduta pubblica - visibile da remoto attraverso accesso al Sistema da parte dei soggetti invitati. 

Di seguito, la documentazione di gara:

 

 

 

Revoca della procedura aperta per l'affidamento del servizio di manutenzione correttiva, adeguativa ed evolutiva e dei servizi di assistenza relativi al sistema documentale di Roma Capitale.

 

Determinazione Dirigenziale di revoca n. 331/16

 

Procedura aperta per l’affidamento del servizio di manutenzione correttiva, adeguativa ed evolutiva e dei servizi di assistenza relativi al sistema documentale di Roma Capitale.

 

Lunedì 18 Luglio 2016 è  stato pubblicato in Gazzetta  Ufficiale  il nuovo bando di gara per l’ affidamento del servizio di manutenzione correttiva, adeguativa ed evolutiva e dei servizi di assistenza relativi al sistema documentale di Roma Capitale.

 

Tra i principali obiettivi del servizio posto a base di gara:

  • consolidare e promuovere – in coerenza con le normative in materia di amministrazione digitale – il percorso di informatizzazione dei procedimenti e di dematerializzazione dei documenti, per consentire, nell’ottica di una sempre maggiore digitalizzazione, di ottimizzare le modalità di svolgimento della propria azione e il correlato rapporto con i cittadini;
  • promuovere la semplificazione e la trasparenza dell’azione amministrativa attraverso la razionalizzazione delle procedure condivise dai vari Dipartimenti e Municipi nei quali si articola l’Amministrazione capitolina;
  • garantire il rispetto dei più generali principi di efficacia, efficienza ed economicità cui si ispira l’azione di Roma Capitale, nonché il raggiungimento degli obiettivi di dematerializzazione previsti dal Codice dell’Amministrazione Digitale (D. Lgs. n. 82/2005);

 

Il termine per il ricevimento delle offerte è fissato per il 12 settembre 2016 alle ore 10:30, da effettuarsi secondo le modalità stabilite dai documenti di gara. In data 22 Settembre 2016 alle ore 9:30, presso il Dipartimento per la razionalizzazione della spesa - Centrale Unica Beni e Servizi - Direzione "Centrale Unica acquisti di beni e forniture di servizi" – Via della Panetteria 18/18A – Roma, avrà luogo l’apertura dei plichi.

 

Di seguito, la documentazione di gara:

 

 

Data ultimo aggiornamento 19/10/2016

 

 

 

Pos. 24-16s Revoca ex Art. 21 quinques della legge N. 241/90 e S.M.I. della gara mediante procedura aperta (pos. n. 24-16s) per l'affidamento dei servizi di esercizio e di innovazione del sistema informativo della popolazione di Roma Capitale (SIPO)

 

Determinazione Dirigenziale di revoca n. 342 del 22/09/2016

 

Procedura aperta per l’affidamento dei servizi di esercizio e di innovazione del Sistema Informativo della Popolazione di Roma Capitale (SIPO).

 

Venerdì 2 settembre è  stato pubblicato in Gazzetta  Ufficiale  il nuovo bando di gara per l’affidamento dei servizi di esercizio e di innovazione del Sistema Informativo della Popolazione di Roma Capitale (SIPO).

 

Tra i principali obiettivi del servizio posto a base di gara:

 

  • consolidare e potenziare il percorso di sviluppo di servizi orientati al cittadino, resi disponibili via web tramite il portale istituzionale, migliorandone la capacità comunicativa verso un più ampio bacino di utenza;
  • promuovere la semplificazione e la trasparenza dell’azione amministrativa attraverso la razionalizzazione delle procedure sia relative agli Uffici Centrali che agli Uffici Territoriali;
  • garantire tutti i nuovi adeguamenti normativi in materia di Servizi Delegati occorrenti nel corso del periodo di affidamento ivi compresi  quelli relativi a  eventuali ulteriori  adempimenti in materia di Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, SPID  e nuova Carta di Identità Elettronica;
  • garantire l’aggiornamento continuo legato all'obbligo di conformità a quanto previsto dalle disposizioni normative e dalle linee guida adottate a livello nazionale e comunitario, con particolare riguardo alla adozione di tecnologie ICT nelle amministrazioni pubbliche.
  • identificare, disegnare e avviare il percorso tecnologico più conveniente in termini di costi e benefici  per consentire all’Amministrazione di mantenere la ricchezza  funzionale dell’attuale impianto applicativo  liberandosi nel contempo dei vincoli che costringono attualmente alla scelta di piattaforme  hardware e d’ambiente proprietarie.

 

Il termine per il ricevimento delle offerte è fissato per il 12 ottobre 2016 alle ore 10:30, da effettuarsi secondo le modalità stabilite dai documenti di gara. In data 24 ottobre 2016 alle ore 9:30, presso il Dipartimento per la razionalizzazione della spesa - Centrale Unica Beni e Servizi - Direzione "Centrale Unica acquisti di beni e forniture di servizi" – Via della Panetteria 18/18A – Roma, avrà luogo l’apertura dei plichi.

 

Di seguito, la documentazione di gara:

 

Data ultimo aggiornamento 02/09/2016

Affidamento dei Servizi di base e realizzativi, complementari e accessori relativi ai sistemi informativi dell’area territorio di Roma Capitale (SIT- I).

 

Venerdì 5 Agosto 2016, nell’ambito dell’Accordo Quadro Consip - Servizi Applicativi Lotto 1, è stato pubblicato un Appalto Specifico, con Richiesta di Offerta (RdO) n. 1304439, per l’affidamento dei Servizi di base e realizzativi, complementari e accessori relativi ai sistemi informativi dell’area territorio di Roma Capitale (SIT- I).

 

Tra i principali obiettivi del servizio posto a base di gara:

  • garantire la continuità e tener il passo con l’evoluzione tecnologica, nel rispetto dell'obbligo di conformità a quanto previsto dalle disposizioni normative e dalle linee guida adottate a livello nazionale e comunitario, con particolare riguardo all’adozione di tecnologie ICT nelle amministrazioni pubbliche;
  • favorire l'adozione di standard e piattaforme applicative anche  Open Source che siano conformi a tutti gli standard industriali, di interoperabilità, e in generale a tutte le caratteristiche minime di usabilità, accessibilità, robustezza e sicurezza;
  • garantire il rispetto dei più generali principi di efficacia, efficienza ed economicità cui si ispira l’azione di Roma Capitale, nonché il raggiungimento degli obiettivi di dematerializzazione di cui agli adempimenti normativi del Codice dell’Amministrazione Digitale (Dlgs.82/2005 e s.m.i.) e di risparmio in termini di risorse umane, materiali e strumentali.

 

Il termine per il ricevimento delle offerte è fissato per il 14 settembre 2016 alle ore 10:00, da effettuarsi secondo le modalità stabilite dai documenti di gara.

 

Di seguito, la documentazione di gara:

 

 

Data ultimo aggiornamento 23/08/2016

 

 

Affidamento di servizi di manutenzione correttiva, adeguativa ed evolutiva e servizi di assistenza relativi al sistema informativo educativo-scolastico di Roma Capitale (MESIS)

CIG n. 550732545C
CIG Derivato n.  6901787ECB

Mercoledi 14 dicembre 2016, nell’ambito dell’Accordo Quadro Consip - Servizi Applicativi Lotto 1, è stato pubblicato un Appalto Specifico, con Richiesta di Offerta (RdO) n.  1446772, per l’ Affidamento di servizi di manutenzione correttiva, adeguativa ed evolutiva e servizi di assistenza relativi al sistema informativo educativo-scolastico di Roma Capitale (MESIS).
Il termine per il ricevimento delle offerte è fissato per il 16 gennaio 2017 alle ore 10:30, da effettuarsi secondo le modalità stabilite dai documenti di gara.

Di seguito, la documentazione di gara:

Richiesta di Offerta MESIS
Allegato 1 - Schema di Offerta
Allegato 2 - Procedura_AS_Fornitore
Allegato 3 - Cauzione
Allegato 4 - Capitolato Tecnico
Allegato 5 - Schema di Contratto
Allegato 6 - Protocollo di integrità Roma Capitale
Allegato 7 - Dichiarazione ex Art.46 DPR 445/2000
Allegato 8 - DUVRI
Determinazione Dirigenziale di adesione all’AQ Servizi Applicativi  - Consip


Revoca della procedura aperta per l'affidamento dei servizi di manutenzione correttiva, adeguativa  ed evolutiva e dei servizi di assistenza relativi al sistema informativo educativo-scolastico di Roma Capitale (MESIS).
Determinazione Dirigenziale di revoca n. 357  del  29  settembre 2016  

Data ultimo aggiornamento 20/12/2016 g.a.

 

 

Procedura aperta , ai sensi del D. Lgs. n. 163/2006, per l'affidamento dei servizi di manutenzione correttiva, adeguativa ed evolutiva e dei servizi di assistenza relativi al sistema informativo educativo-scolastico di Roma Capitale (MESIS).

 

Mercoledì 13 Aprile 2016 è  stato pubblicato in Gazzetta  Ufficiale  il nuovo bando di gara per l’affidamento dei servizi di manutenzione correttiva, adeguativa ed evolutiva e dei servizi di assistenza relativi al sistema informativo educativo-scolastico di Roma Capitale (MESIS).

In data 1 giugno 2016 alle ore 9.30, presso il Dipartimento per la Razionalizzazione della Spesa Centrale Unica di Committenza, Direzione C.U.C. - Appalti e Contratti - Via della Panetteria n. 18/18A, ha avuto luogo l’apertura dei plichi.

In data 20 luglio 2016 alle ore 10.00, presso  il Dipartimento per la Razionalizzazione della Spesa Centrale Unica di Committenza, Direzione C.U.C. - Appalti e Contratti - Via della Panetteria n. 18/18A, si svolgerà la seduta pubblica nel corso della quale si darà lettura delle risultanze della valutazione delle offerte tecniche da parte della Commissione giudicatrice e si procederà all'apertura delle buste contenenti le offerte economiche.

 

Tra i principali obiettivi del servizio posto a base di gara:

 

  • consolidare e promuovere il rinnovamento tecnologico e funzionale nel settore educativo e scolastico, proseguendo nello sviluppo di servizi orientati al cittadino e resi disponibili via web tramite il portale istituzionale, aumentandone altresì la capacità comunicativa verso un più ampio bacino di utenza;
  • promuovere la semplificazione e la trasparenza dell’azione amministrativa attraverso la razionalizzazione delle procedure condivise dai vari Dipartimenti e Municipi nei quali si articola l’Amministrazione capitolina;
  • garantire il rispetto dei più generali principi di efficacia, efficienza ed economicità cui si ispira l’azione di Roma Capitale, nonché il raggiungimento degli obiettivi di dematerializzazione previsti dal Codice dell’Amministrazione Digitale (D. Lgs. n. 82/2005).

 

Di seguito, la documentazione di gara:

 

Data ultimo aggiornamento 18/07/2016 r.a.

 

 

Adotta un hot spot DigitRoma WiFi 

 

Avviso pubblico per la ricerca e la selezione dei partner tecnologici da accreditare alla progettazione, realizzazione, assistenza e manutenzione dei servizi e delle dotazioni oggetto dell’iniziativa “Adotta un hot spot DigitRoma WiFi”.

 

 

Documentazione ufficiale protocollata:

DD approvazione Avviso pubblico adotta un hot spot-v1 GU20150011367

Avviso selezione Adotta un hot spot v-4-05-10-2015GU20150011367

Allegato-A-Documento di dettaglio economico della fornitura-V1-GU20150011367 

 

 

Documentazione rivolta agli operatori economici ai fini della candidatura:

Avviso selezione Adotta un hot spot v-4 05-10-2015

Allegato-A.-Documento di dettaglio economico della fornitura

 


AVVISO DI RETTIFICA:
Si comunica che nell’avviso di selezione denominato “Avviso pubblico per la ricerca e la selezione dei partner tecnologici da accreditare alla progettazione, realizzazione, assistenza e manutenzione dei servizi e delle dotazioni oggetto dell’iniziativa “Adotta un hot spot DigitRoma WiFi” a pag. 31 per mero errore materiale è stato indicato al secondo capoverso che “La consegna a mano può essere fatta esclusivamente nel seguente orario: dal lunedì al venerdì, dalle ore 08:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00, alle ore 17:00 presso la Sezione Protocollo e archiviazione che rilascerà apposita ricevuta

”La suddetta indicazione deve essere pertanto corretta nel seguente modo:

“La consegna a mano può essere fatta esclusivamente nel seguente orario:
dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 12:30 ed il lunedì e il giovedì dalle ore 14:30, alle ore 16:30 presso la Sezione Protocollo e archiviazione che rilascerà apposita ricevuta”

 

 

Per eventuali quesiti inerenti l’avviso pubblicato possono essere inviati, entro e non oltre il 15 ottobre 2015, alla casella di posta : DIT.ADOTTAUNHOTSPOT@COMUNE.ROMA.IT
Roma Capitale si riserva di pubblicare le risposte il 20 Ottobre 2015

 

Data ultimo aggiornamento 09/10/2015 R.A.

 

Procedura aperta, ai sensi del D. Lgs. n. 163/2006, per l'affidamento dei Servizi di sviluppo, manutenzione, gestione applicativa, hosting dei portali web e di Posta Elettronica Certificata (PEC) per Roma Capitale:

 

in   data   30 gennaio 2015 alle ore 10.00, presso  la  Sala  Commissione del Segretariato - Direzione Generale, Direzione appalti e contratti sita in Roma, Via delle Vergini n. 18, si svolgerà la seduta pubblica nel corso della quale si darà lettura delle risultanze della valutazione  delle  offerte tecniche  da  parte della  Commissione giudicatrice e si procederà all'apertura delle buste contenenti le offerte economiche.

 

In corso la gara per il nuovo portale di Roma Capitale: uno strumento efficace per i cittadini, dipendenti e imprese

 

Lunedi  21 Luglio  2014 è  stato pubblicato in Gazzetta  Ufficiale  il nuovo bando di gara per l’affidamento dei servizi di sviluppo, manutenzione, gestione applicativa, hosting dei portali web e di Posta Elettronica e Posta Elettronica Certificata (PEC) per Roma Capitale.
 

Tra i principali obbiettivi del servizio posto a base di gara:
• Evolvere l’attuale portale di Roma Capitale in un’ottica web 2.0;
• Consolidare i contenuti attualmente ospitati su siti web esterni (ad es.: Portale Eventi, Open Data Roma)
• Realizzare un portale che eroghi tutti i servizi on-line offerti
 

Importante anche la razionalizzazione della spesa operata aggregando in un unico affidamento i differenti contratti attualmente in essere.
 

Tutta la documentazione di gara:

Bando e disciplinare

Capitolato speciale

Duvri 

Foglio di lavoro

Guida alla compilazione del foglio di lavoro 

Mod-SG-01 

Scheda contratto

Piano Triennale Prevenzione Corruzione Trasparenza Integrità

Elenco chiarimenti 1

Elenco chiarimenti 2 

Elenco chiarimenti 3

Elenco chiarimenti 4 

Elenco chiarimenti 5

Elenco chiarimenti 6

D.D. Nomina Commissione Gara Portale

 

In data 16 settembre 2015 è stato stipulato il contratto.

 

aggiornamento 09/06/2016