Sezioni del portale

Luceverde

Infomobilità

Lavori pubblici per il Giubileo

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home / Struttura Organizzativa
Categoria1__Struttura Organizzativa
/ Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane
Categoria2__Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane

Comitato Unico di Garanzia

CUG

 

Presidente del CUG: Mirella Rondinelli

Numero di telefono: 06 6710 79922

E-mail: presidentecug@comune.roma.it

 

Il giorno 17/01/2013 è stata pubblicata all’albo pretorio di Roma Capitale la Determinazione Dirigenziale  di nomina del Comitato Unico di Garanzia (CUG) per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni.

 

 

Il giorno 10/04/2013 è stato approvato il regolamento del Comitato Unico di Garanzia. Tale Comitato sostituisce, unificandoli, i previgenti Comitati per le pari opportunità e i Comitati Paritetici per il contrasto al fenomeno del mobbing.

Il C.U.G. ha lo scopo precipuo di tutelare le Pari Opportunità, la salute, la sicurezza e il benessere organizzativo nei luoghi di lavoro, contrastando ed eliminando ogni forma di violenza sessuale, morale e psichica attraverso azioni propositive, consultive e di verifica.


Per ulteriori approfondimenti riguardanti la normativa di riferimento sull’istituzione dei Comitati Unici di Garanzia si può consultare la pagina dedicata del Ministero dell’Interno.

 

Aggiornamento del 16/06/2016



Notizie

'Cambiare si può!'. Il nuovo ruolo dei CUG. Convegno del Forum P.A. - 23 maggio 2017

Si svolgerà il prossimo 23 maggio, dalle ore 15 alle ore 18, presso la sala 11 del Convention Center "La Nuvola" di Roma,  il convegno "Cambiare si può! Come prendersi cura e rendere sostenibile la riforma della PA con innovazione, conciliazione ed etica: il ruolo dei Comitati Unici di Garanzia".

 

I compiti di tutela del benessere di chi lavora, di contrasto al mobbing e alle discriminazioni, di promozione delle pari opportunità, con l’attenzione alla corretta e attenta attuazione degli istituti di flessibilità e conciliazione, rendono i Comitati Unici di Garanzia preziosi strumenti per attuare una riforma della PA che sia anche sostenibile. Ciò nella consapevolezza che nel realizzarla, oltre alle tre “e” di  efficacia, efficienza, economicità, occorra anche aggiungere l’equità e l’etica, di cui questi organismi sono naturalmente portatori. Con ciò si può contribuire anche ad accrescere il senso di appartenenza delle lavoratrici e dei lavoratori pubblici, spesso molto qualificati ma a volte demotivati e troppo spesso screditati, di cui va recuperato il giusto orgoglio e la "buona ‘reputazione". 

 

Lettera invito del Comitato di coordinamento del Forum dei CUG

Bozza programma Convegno del 23 maggio

 

Per partecipare al Convegno è necessario registrarsi sul sito di Forum P.A. 

 

 

COME ARRIVARE

 

In Metro
Da Stazione Termini
Metro B – Direzione Laurentina
Fermata EUR Fermi (10 fermate dalla Stazione Termini)
A piedi per 800 m – circa 9 minuti

 

In autobus
Da Stazione Termini
Linea 714, Direzione: Palazzo dello Sport
Fermata: Colombo/Agricoltura

 

 

Aggiornamento del 5/5/2017

Nomina del nuovo Comitato unico di garanzia - Avviso pubblico per la manifestazione di interesse

Si rende noto che il Direttore del Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane, ai sensi dell’art.21 legge 4 novembre 2010  n.183 e della Direttiva della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2011 sulle modalità di funzionamento del Comitati Unici di garanzia, deve provvedere alla nomina del nuovo Comitato Unico di Garanzia composto da 5 membri effettivi e 5 supplenti, scelti fra il personale dell’Amministrazione Capitolina, e 5 membri effettivi  e 5 supplenti, nominati dalle Organizzazioni Sindacali rappresentative a livello di amministrazione.

 

Avviso pubblico per la proposta di candidatura

 

Aggiornamento del 28/12/2016