Sezioni del portale

Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home / Struttura Organizzativa
Categoria1__Struttura Organizzativa
/ Dipartimento Innovazione Tecnologica
Categoria2__Dipartimento Innovazione Tecnologica
/ Bandi e avvisi / Gara Sistema Popolazione
Categoria1__Notizie
Data__23/08/2016
Data__2016

Gara SIPO

 

Pos. 24-16s Revoca ex Art. 21 quinques della legge N. 241/90 e S.M.I. della gara mediante procedura aperta (pos. n. 24-16s) per l'affidamento dei servizi di esercizio e di innovazione del sistema informativo della popolazione di Roma Capitale (SIPO)

 

Determinazione Dirigenziale di revoca n. 342 del 22/09/2016

 

Procedura aperta per l’affidamento dei servizi di esercizio e di innovazione del Sistema Informativo della Popolazione di Roma Capitale (SIPO).

 

Venerdì 2 settembre è  stato pubblicato in Gazzetta  Ufficiale  il nuovo bando di gara per l’affidamento dei servizi di esercizio e di innovazione del Sistema Informativo della Popolazione di Roma Capitale (SIPO).

 

Tra i principali obiettivi del servizio posto a base di gara:

 

  • consolidare e potenziare il percorso di sviluppo di servizi orientati al cittadino, resi disponibili via web tramite il portale istituzionale, migliorandone la capacità comunicativa verso un più ampio bacino di utenza;
  • promuovere la semplificazione e la trasparenza dell’azione amministrativa attraverso la razionalizzazione delle procedure sia relative agli Uffici Centrali che agli Uffici Territoriali;
  • garantire tutti i nuovi adeguamenti normativi in materia di Servizi Delegati occorrenti nel corso del periodo di affidamento ivi compresi  quelli relativi a  eventuali ulteriori  adempimenti in materia di Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, SPID  e nuova Carta di Identità Elettronica;
  • garantire l’aggiornamento continuo legato all'obbligo di conformità a quanto previsto dalle disposizioni normative e dalle linee guida adottate a livello nazionale e comunitario, con particolare riguardo alla adozione di tecnologie ICT nelle amministrazioni pubbliche.
  • identificare, disegnare e avviare il percorso tecnologico più conveniente in termini di costi e benefici  per consentire all’Amministrazione di mantenere la ricchezza  funzionale dell’attuale impianto applicativo  liberandosi nel contempo dei vincoli che costringono attualmente alla scelta di piattaforme  hardware e d’ambiente proprietarie.

 

Il termine per il ricevimento delle offerte è fissato per il 12 ottobre 2016 alle ore 10:30, da effettuarsi secondo le modalità stabilite dai documenti di gara. In data 24 ottobre 2016 alle ore 9:30, presso il Dipartimento per la razionalizzazione della spesa - Centrale Unica Beni e Servizi - Direzione "Centrale Unica acquisti di beni e forniture di servizi" – Via della Panetteria 18/18A – Roma, avrà luogo l’apertura dei plichi.

 

Di seguito, la documentazione di gara:

 

Data ultimo aggiornamento 02/09/2016


Invia questo articolo