Servizi Interni

Sito informativo sul Giubileo

Lavori pubblici per il Giubileo

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

060606

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Infomobilita'

Suap

Luceverde

Suar

Partecipazione Popolare

Sistema Integrato Roma Sicura-SIRS

Home / Struttura Organizzativa / Dipartimento Mobilità e Trasporti / Inquinamento

La fascia verde

PERCHE' LA FASCIA VERDE
Quando le centraline di monitoraggio segnalano la stato di attenzione bisogna consentire alla città di respirare, bloccando per qualche ora la circolazione ai veicoli inquinanti. E' una buona regola per salvaguardare la salute dei cittadini.
La fascia verde permette di ridurre i livelli di inquimanento e il suo nuovo perimetro, più ridotto rispetto al Grande Raccordo Anulare, consente di accedere ai parcheggi di scambio ed ai capolinea del trasporto pubblico. In questo modo si facilita l'utilizzo di mezzi alternativi all'automobile e si consente la circolazione in alcuni quartieri adiacenti al raccordo.



IL DIVIETO DI ACCESSO E DI CIRCOLAZIONE
Il divieto di accesso ed di circolazione nell'area urbana ai veicoli inquinanti è delimitato dal tracciato del Grande Raccordo Anulare con l'esclusione di n. 4 zone denominate Zona A, Zona B, Zona C e Zona D aventi un perimetro le cui vie si intendono ammesse alla circolazione.

Visualizza la mappa della Fascia Verde