Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home / Municipi
Categoria1__Municipi
/ Municipio II
Categoria2__Municipio II
/ Struttura Organizzativa e Poteri Sostitutivi

Struttura Organizzativa e Poteri Sostitutivi

 

 

Municipio Roma II

 

I Municipi rappresentano le rispettive comunità, ne curano gli interessi e ne promuovono lo sviluppo.

I Municipi esercitano le funzioni loro attribuite dalla legge, dallo Statuto e dal Regolamento del decentramento. Ulteriori funzioni possono essere conferite con deliberazione dell’Assemblea Capitolina.

In particolare, i Municipi gestiscono: i servizi demografici; i servizi sociali e di assistenza sociale; i servizi scolastici ed educativi; le attività e i servizi culturali, sportivi e ricreativi in ambito locale; le attività e i servizi di manutenzione urbana, di gestione del patrimonio capitolino, di disciplina dell’edilizia privata di interesse locale; le attività e i servizi relativi alla manutenzione delle aree verdi di interesse locale, con esclusione delle aree archeologiche, dei parchi e delle ville storiche; le iniziative per lo sviluppo economico nei settori dell’artigianato e del commercio, con esclusione della grande distribuzione commerciale; le funzioni di polizia urbana nelle forme e modalità stabilite dal Regolamento del Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale.

Per l’espletamento dei compiti e delle funzioni di loro competenza, ai Municipi sono assegnate risorse umane, finanziarie e strumentali, gestite in conformità alle disposizioni di legge e di regolamento. Le deliberazioni dell’Assemblea Capitolina che trasferiscono ai Municipi ulteriori funzioni indicano le risorse aggiuntive per farvi fronte.

 

l'Assemblea Capitolina con la delibera n. 11 dell'11 marzo 2013, ha sancito l’accorpamento dei precedenti municipi ex II e ex III in un’unica struttura denominata Municipio Roma II.

In seguito alla citata delibera i limiti del Municipio risultano ad oggi così definiti:


Fiume Tevere - Fiume Aniene - Fosso di S. Agnese - Ferrovia Roma/Orte – Via Masaniello – Ferrovia Stazione Tiburtina – Via Tiburtina – Ferrovia Roma/Orte – Ferrovia Roma/Sulmona – Ponte ferroviario Scalo San Lorenzo - Mura Urbane – Porta San Lorenzo - Mura Urbane - Attraversamento del cavalcavia del Pincio - Mura Urbane - Porta del Popolo - Mura Urbane - Via Luisa di Savoia – Linea d’aria in asse con Via Luisa di Savoia fino al Fiume Tevere - Fiume Tevere

 

I QUARTIERI: Villaggio Olimpico - Parioli - Flaminio - Salario - Trieste - Villa Borghese - Villa Ada - Nomentano - San Lorenzo - Università – Verano.

 

Posta elettronica Certificata P.E.C.): protocollo.mun02@pec.comune.roma.it

 

 

Direzione di Struttura: 

Direttore  Dott. Francesco Tarsia - francesco.tarsia@comune.roma.it

 

Sede della Direzione di Struttura: Via Tripoli, 136 – quarto piano

 

Segreteria Direzione Apicale: Bettina Antonietta Grassi (bettina.grassi@comune.roma.it) - Anna Grossi (anna.grossi@comune.roma.it) tel.: 06 69602 818 - Raffaella Romagnoli (raffaella.romagnoli@comune.roma.it) - tel.:06 69602818

 

Ufficio Affari Generali - Attività di Coordinamento 

Sede di via Tripoli  – quarto piano - tel. 0669602807

Responsabile: Bettina Grassi (bettina.grassi@comune.roma.it) - via Tripoli, 136 - tel. 0669602807

 

Ufficio Trasparenza e Prevenzione della Corruzione - Privacy

L’Ufficio  Trasparenza e Prevenzione della Corruzione Privacy è stata istituito con Determinazione Dirigenziale n. 86 del 16 gennaio 2015 allo scopo di dare attuazione al Piano Triennale di Prevenzione alla Corruzione attraverso attività informativa nei confronti del Responsabile, costante monitoraggio relativo alle attività svolte in materia di trasparenza e anticorruzione, informazione di livello generale volto alla diffusione della normativa di base e delle tematiche dell’etica e della legalità; coordinamento delle attività connesse all’obbligo di pubblicazione sul sito istituzionale.

 

Sede di via Dire Daua, 11 – secondo piano - tel. 0669602208/466

Responsabile: Elena Goglia (elena.goglia@comune.roma.it) - via Tripoli, 136 - tel. 0669602208

 

 

Modalità di esercizio dei poteri sostitutivi: Ai sensi dell'art.32 del Regolamento sull'ordinamento degli uffici e dei servizi di Roma Capitale, i poteri sostitutivi previsti dall'art.2, comma 9-bis, della Legge n.241/90, sono esercitati, presso questo Municipio, dal Direttore sotto indicato. In caso di inerzia del suddetto Direttore, in ordine a procedimenti attribuiti alla sua competenza in via diretta o surrogatoria, i poteri sostitutivi sono esercitati dal Vice Segretario Generale.
L'intervento sostitutivo potrà essere attivato anche inviando una segnalazione all' indirizzo di posta elettronica riportato accanto al nominativo del soggetto titolare dei poteri sostitutivi.

 

Poteri sostitutivi in caso di inerzia :  Vice Segretario Generale

e-mail: poterisostitutivi.vsg@comune.roma.it

 

 

Unità Organizzativa Amministrativa e Affari Generali

Direttore: Dott. Francesco Tarsia

 

Direzione Socio Educativa

Direttore: Dott. Antonino De Cinti

 

Direzione Tecnica

Direttore: Ing. Luciano Belardi

 

aggiornata 21.04.2017