Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home / Municipi
Categoria1__Municipi
/ Municipio IV
Categoria2__Municipio IV

Scuole e servizi per l'infanzia


Scuola e servizi per l'infanziaUfficio Scuola
Via del Frantoio, 46 c/o Scuola “Fabio Filzi”
Tel. 06 4065033 – 40814420
Orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30, martedì e giovedì anche dalle 14.30 alle 16.30

 

 


Ufficio Dietisti
Via Tiburtina 1163 – terzo piano – stanza 10
Tel. 06 69605634 / 317
Orari: martedì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30, giovedì dalle 14.30 alle 16.30


Ufficio Refezione scolastica in autogestione
Via Tiburtina 1163 – terzo piano – stanze 12 e 14
Tel. 06 69605632
Orari: martedì dalle 8.30 alle 12.30 e giovedì dalle 14.30 alle 16.30


Ufficio Refezione scolastica in appalto
Via Tiburtina 1163 – terzo piano – stanze 12 e 14
Tel. 06 69605 614 / 615
Orari: martedì dalle 8.30 alle 12.30 e giovedì dalle 14.30 alle 16.30


Ufficio Trasporto scolastico
Via del Frantoio, 46 c/o Scuola “Fabio Filzi”
Tel. 06 40501988 
Orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30, martedì e giovedì anche dalle 14.30 alle 16.30

 

Ufficio Quote contributive
Via Tiburtina 1163 – terzo piano – stanze 1 e 3
Tel. 06 69605 614 / 615
Orari: martedì dalle 8.30 alle 12.30 e giovedì dalle 14.30 alle 16.30

 

 

Calendario scolastico 2017/2018

 



Nidi

 Nidi
Il nido è un servizio educativo e sociale d’interesse pubblico che il Comune di Roma rivolge ai bambini e alle loro famiglie impegnandosi a tutelare i diritti, delle bambine e dei bambini, nel percorso evolutivo da 0 a 3 anni.
Regolamento

 


Attualmente il sistema dei nidi del Municipio IV comprende:
• nidi comunali a gestione diretta
• sezioni ponte comunali

• nido comunale in concessione

• nidi privati convenzionati con Roma Capitale
• nidi privati autorizzati

• spazio Be.Bi. privato

• nidi aziendali

• sezioni primavera private
• sezioni primavera statali

 

Di norma i nidi sono strutturati per sezioni omogenee per età:
- piccoli fino a 12 mesi
- medi 12/22 mesi
- grandi 22/36 mesi


Ciascuna sezione prevede spazi adeguatamente pensati e strutturati.
Sulla base di specifici progetti educativi, alcuni nidi organizzano sezioni miste.

 

Vedi i Progetti Educativi dei Nidi del IV Municipio 

 

Per maggiori informazioni e per scaricare la modulistica visita i Servizi al Cittadino



Inizio pagina

Piano di accoglienza e di inserimento dei bambini al nido

giochi bambini
Il nido è un servizio educativo e sociale d'interesse pubblico che il Comune di Roma rivolge ai bambini e alle loro famiglie impegnandosi a tutelare i loro diritti delle bambine / bambini nel loro percorso evolutivo da 0 a 3 anni.
Il nido rappresenta per il bambino, l'esperienza di passaggio tra la casa e il mondo esterno, e quel posto, un passo più in là, che si propone in parte simile in parte diverso dallo spazio materno-infantile conosciuto e sicuro.

 


L'esperienza al nido è una straordinaria occasione per istaurare relazioni con altri bambini e adulti diversi dai genitori, è un luogo che offre la possibilità di esplorare autonomamente l'ambiente e di utilizzare materiali vari presenti in struttura e come fine ultimo la costruzione progressiva del senso di sicurezza e di competenza indispensabili per la crescita dei bambini.
Particolare rilevanza assume il momento dell'accoglienza in questo servizio come primo contatto tra il nucleo familiare e l’istituzione educativa.
L'educatore diviene l'attore principale per realizzare una relazione dove l'avvolgimento tenero per il bambino è prioritario e dove la creazione di un dialogo ricco e rassicurante per il genitore è determinante per un buon processo di ambientamento.
Pertanto il nido è un punto privilegiato dove si intrecciano relazioni ricche di contatti, conoscenze e collaborazioni.
Il gruppo educativo del nido vuole, pertanto, offrire alcuni strumenti che favoriscano questo iniziale rapporto tra bambino - nido - famiglia. 

 

 

Piano Accoglienza Nidi comunali a.e. 2017-2018 - Date riunioni per i nuovi utenti

 

Calendario Nidi 2017/2018

 

Per maggiori informazioni e per scaricare la modulistica visita i Servizi al Cittadino



Inizio pagina

Nidi - Servizio medico

nidi servizio medico
Il Regolamento stabilisce che gli interventi socio-sanitari per i nidi sono affidati per l'aspetto sanitario a personale specializzato del Servizio Materno Infantile delle ASL, secondo le modalità previste dalla legge regionale, e per gli aspetti socio-assistenziali ai sevizi sociali municipali. La ASL Roma B, attraverso le proprie strutture operative, assicura gli adempimenti relativi alle certificazioni sanitarie per gli operatori e per gli utenti.

Ai genitori viene richiesta la compilazione della scheda anamnestica.

 

Scheda anamnestica

Regolamento



Inizio pagina

Sezioni Primavera

 Sezione primavera
Sono sezioni che ospitano bambini in età intermedia tra il nido la scuola dell’infanzia, aggregate a scuole dell'infanzia statali o private paritarie autorizzate al funzionamento, o a sezioni di nido privato convenzionato con il Comune di Roma, rivolte ai bambini dai 24 ai 36 mesi.



Per accedervi occorre rivolgersi direttamente al Gestore della scuola o al Circolo Didattico.
I bambini verranno accolti in questa particolare sezione di scuola dell’infanzia dove, insieme ai bambini più grandi, potranno sviluppare le competenze affettive e cognitive in un contesto eterogeneo accogliente, stimolante e gratificante.


Le Sezioni Primavera si trovano presso:
- Istituto Comprensivo Palombini
   Plesso scolastico Scuola dell’Infanzia Gaslini - Via Innocenti 7, Tel. 06 8277961;
- Istituto Comprensivo Palombini
   Plesso scolastico Scuola dell’Infanzia Stucchi - Via Fermo Corni 18, Tel. 06 8292848;
- Amigos
   Via Picinisco 6 (privata), Tel. 06 4190740;
- San Giuseppe Artigiano
   Largo San Giuseppe Artigiano 21 (privata), Tel. 06 43533151;
- Giocolando 2
   Via Fossacesia 61, Tel./fax 06 86894349 (2 sezioni).

Come aprire una Sezione Primavera: Dipartimento Servizi Educativi e Scolastici, Regione Lazio



Inizio pagina

Progetto Ponte

 Sezione Ponte"La scuola che vogliamo è la scuola del piacere, quella in cui possiamo andare tutti i giorni. Quella che dà la voglia di rimanerci e non di andare via. Non vogliamo una scuola che abbia soltanto più sedie, lavagne, gessi, ma una scuola dell’esperienza, della convivenza e chiarezza.
Se un giorno qualcuno porta un pesce pescato nel fiume dietro la nostra casa, questo dovrebbe essere l’oggetto del nostro studio".


Creuza Prumkwy, insegnante. Kraho-Tocantis


Un Ponte Verso La Scuola è un progetto volto a realizzare una struttura educativa intermedia tra il nido e la scuola dell'infanzia, che riguarda i bambini dai 24 ai 36 mesi, cioè nati entro il 31 agosto.
I bambini in questa fascia d'età verranno accolti in questa particolare sezione di scuola dell'infanzia insieme ai bambini più grandi e potranno così sviluppare le competenze affettive e cognitive in un contesto eterogeneo accogliente, stimolante e gratificante.


Il "Ponte" si colloca tra nido e scuola dell'infanzia che in linea con gli attuali indirizzi, promuove una buona prassi di continuità educativa verticale. I bambini in età compresa tra i 24 e i 36 mesi vengono inseriti nella Scuola dell'Infanzia tramite Bando d'iscrizione, che viene pubblicato congiuntamente al Bando di iscrizione per i Nidi. Il presupposto pedagogico, che muove questo intervento educativo particolare, nasce dalla sperimentata idea che i bambini di questa età possono vivere le esperienze di socializzazione, di sviluppo delle loro competenze cognitive ed affettive in un contesto educativo unico in cui possono avvalersi della molteplicità di stimoli offerti da un ambiente etereogeneo.


Le sezioni Ponte si trovano presso:
- Fabio Filzi
  Via del Frantoio, 46 - Tel. 06 4076335, 06 95950538, 06 95950588
- C. Aguzzano
  Via Cartesio, 3 - Tel. 06 8271272, 06 95950537, 06 95950587



Inizio pagina

Scuola dell'Infanzia

Scuola dell'Infanzia
La scuola comunale dell’Infanzia accoglie tutti i bambini dai 3 anni ai 6 anni residenti con almeno un genitore nel Comune di Roma, favorendo l’integrazione di quelli diversamente abili e rispondendo anche alle esigenze dovute a fragilità causata da condizioni sociali e culturali.

 



Attualmente il sistema delle scuole dell'infanzia del Municipio IV comprende:
• Scuole dell'Infanzia comunali 
• Scuole dell'Infanzia private / paritarie
• Istituti Comprensivi che ospitano Scuole dell'Infanzia statali


Per informazioni relative ai servizi offerti dalle scuole dell’infanzia statali, paritarie e private rivolgersi alle rispettive direzioni didattiche.
Vedi il bacino d'utenza delle scuole dell'infanzia comunali.

 

Piano accoglienza infanzia- date prime riunioni nuovi utenti - a.e. 2017/2018    

 

P.T.O.F.  2016-2019 

 

Calendario scolastico 2017/2018

 


Per maggiori informazioni e per scaricare la modulistica visita i Servizi al Cittadino



Inizio pagina

Scuola Primaria e Secondaria di primo grado

Scuola primaria e secondaria di primo grado
La Scuola primaria (comunemente denominata scuola elementare) rappresenta in Italia un anello fondamentale della catena dell'istruzione obbligatoria: la sua durata è di cinque anni, segue la scuola dell'infanzia e precede la scuola secondaria di primo grado (comunemente denominata scuola media).


Da vari anni sono stati introdotti gli istituti comprensivi, che accorpano una o più scuole primarie solitamente con una scuola secondaria di primo grado. Tali enti educativi, dotati di una sempre maggiore autonomia, sono diretti da un dirigente scolastico, che ha preso il posto delle precedenti figure del direttore didattico e del preside di scuola media.


Con Scuola secondaria di primo grado, in Italia, si intende il ciclo di istruzione che segue la scuola primaria, e precede la scuola secondaria di secondo grado.
Questa denominazione è stata introdotta dalla riforma Moratti del 2003 in sostituzione della dicitura scuola media inferiore (nel linguaggio comune semplicemente scuola media).



Inizio pagina

Refezione scolastica

Refezione scolastica
Possono usufruire della Refezione scolastica tutti gli alunni delle Scuole dell'Infanzia comunali e statali, delle scuole Primarie e Secondarie di primo grado, ricadenti nel territorio del Municipio IV e che frequentano il tempo pieno, il tempo modulare o le attività integrative.

 

La richiesta di adesione al servizio mensa deve essere presentata secondo le modalità previste dalle scuole stesse, normalmente al momento dell'iscrizione scolastica.

Il servizio di refezione scolastica è a pagamento e la tariffa viene determinata sulla base dell’indicatore ISEE e del numero dei pasti richiesti.
La mancata presentazione entro i termini del modello ISEE, con la richiesta di riduzione o esonero del costo, comporta l’applicazione della tariffa massima.


Il servizio di ristorazione scolastica viene gestito in due modalità:
- la refezione scolastica in autogestione gestita direttamente dalla scuola che, in base all'autonomia scolastica effettua una gara di appalto (su indicazione del Capitolato Speciale d'Appalto di Roma Capitale - Dipartimento XI) per l'affidamento del servizio di refezione alla ditta risultata aggiudicataria della gara;
- la refezione scolastica in appalto viene gestita direttamente da Roma Capitale e dal Municipio territorialmente competente.


Prima di verificare la procedura per accedere al servizio di refezione scolastica è importante verificare quale tipo di servizio offre la scuola frequentata.
Elenco scuole Refezione scolastica in autogestione
Elenco scuole Refezione scolastica in appalto


Per maggiori informazioni e per scaricare la modulistica visita i Servizi al Cittadino



Inizio pagina

Diete speciali per Nidi, Scuole dell'Infanzia, Scuole Primarie e Secondarie di primo grado

Diete speciali
I genitori dei bambini iscritti presso Nidi, Scuole dell’infanzia, Scuole Primarie e Secondarie di primo grado, che per allergie, intolleranze alimentari o altre patologie abbiano necessità di osservare una dieta diversa, devono fare una specifica richiesta di variazione del menù scolastico. La richiesta può essere presentata anche per motivi etico - religiosi.


La richiesta è gratuita e può essere presentata in qualsiasi periodo dell’anno scolastico all’Ufficio Dietiste del Municipio IV o tramite PEC all’indirizzo di posta elettronica del municipio protocollo.mun05@pec.comune.roma.it

Nel caso di dieta richiesta per motivi di salute è necessario consegnare, oltre alla Richiesta Dieta Differenziata sottoscritta dal genitore o dal tutore, anche l’apposito modulo del medico di base, compilato, firmato e timbrato.


In caso di dieta richiesta per motivi etico - religiosi si deve consegnare solo la Richiesta Dieta Differenziata sottoscritta dal genitore o dal tutore.


Per maggiori informazioni e per scaricare la modulistica visita i Servizi al Cittadino



Inizio pagina

Trasporto scolastico

Trasporto scolastico
Il Servizio di trasporto scolastico ha come scopo quello di rendere effettivo l’esercizio del diritto allo studio.


Il servizio è attuato in favore degli alunni delle scuole pubbliche dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado, residenti nel Municipio IV in zone che, relativamente alla distanza, all’assenza o all’inadeguatezza, nei termini di frequenza oraria, dei mezzi pubblici di trasporto, non abbiano la garanzia di una frequenza regolare.



Il servizio è attuato per consentire di raggiungere la scuola più vicina alla propria abitazione le cui distanze massime di percorrenza a piedi sono di 300 metri per le scuole dell’infanzia, 500 metri per le scuole elementari e 1000 metri per le scuole medie (come previsto dalla tabella 1 del Decreto Ministeriale del 18.12.1975).


È previsto, inoltre, il trasporto gratuito per i ragazzi diversamente abili anche per le scuole secondarie di secondo grado pubbliche, e anche fuori dal territorio municipale, per le scuole pubbliche specializzate.


Non è previsto il trasporto per le scuole private o paritarie, per i centri di formazione professionale, ad eccezione di quelli gestiti direttamente da Roma Capitale, né per i centri diurni, di riabilitazione o di accoglienza.


Per maggiori informazioni e per scaricare la modulistica visita i Servizi al Cittadino



Inizio pagina

Assistenza scolastica alunni diversamente abili

Assistenza scolastica alunni diversamente abili
Il Nido e la Scuola dell'Infanzia curano in modo particolare l’integrazione dei bambini diversamente abili predisponendo un modello pedagogico interattivo e organizzativo mirato al benessere e alla crescita individuale e collettiva del bambino.



A garanzia del piano di integrazione, l’Amministrazione Comunale prevede l’impiego di educatori e insegnanti che affiancano i titolari di sezione e supportano i servizi educativi nello svolgimento dell’attività didattica e nella realizzazione del piano educativo individualizzato, secondo una valutazione diagnostica ed educativa tenendo conto dei modelli organizzativi di funzionamento di ogni singola struttura.
Sulla base delle condizioni del bambino, certificate dalla struttura sanitaria pubblica, le famiglie, possono richiedere tale ulteriore supporto.


Le domande vengono depositate dal funzionario responsabile e/o genitori presso l’Ufficio Scuola del Municipio IV che organizza e accoglie il GID (Gruppo Integrato Disabilità) Municipale, organo preposto alla valutazione e alla richiesta di insegnanti a sostegno del gruppo docente.


Per maggiori informazioni e per scaricare la modulistica visita i Servizi al Cittadino



Inizio pagina

Scuole Superiori

Scuole SuperioriDi seguito l'elenco delle Scuole Superiori del territorio del Municipio IV.

 

I.I.S.S. Sibilla Arelamo
Via Cannizzaro, 16 - Tel. 06 4073159 - fax 06 4071500 - rmrf090007@istruzione.it


I.T.I.S. Antonio Meucci
Via del Tufo, 27 - Tel. 06 4502241 - fax 06 45000604 - meucci@meucci.it


I.S.A. Roma 2
Via del Frantoio, 4 - Tel. 06 4074791 - fax 06 40817406 - isarteroma2@tiscali.it


I.I.S.S. Salvemini Lagrange
Via Sommovigo, 40 - Tel. 06 4061031 - fax 06 40817406 - rmis029009@istruzione.it


I.P.S.S.A.R. Amerigo Vespucci
Via Facchinetti, 42 - Tel. 06 43599154 - fax 06 43535097 - rmrhh04000n@istruzione.it


L.S. Croce
Via Bardanzellu, 7 - Tel. 06 4067678 - fax 06 40501003 - liceo.croce@tiscali.it


I.T.I.S. John Von Neumann
Via Pollenza, 115 - Tel. 06 41220560 - fax 06 4112999 - neumanecdl@tiscali.it



Inizio pagina

Centri ricreativi estivi

Centri ricreativi estivi
I centri ricreativi estivi sono realizzati nelle scuole o presso alcuni centri sportivi del territorio.
Il Municipio, con risoluzione consiliare, mette a disposizione spazi, utenze e, in alcuni casi, previa programmazione sulla base delle disponibilità economiche, anche l’assistenza ai bambini diversamente abili.
Le Associazioni, che si convenzionano con le scuole, garantiscono costi contenuti all’utenza.
Per situazioni di disagio sociale, viene attuato quanto previsto dalla Deliberazione di giunta Municipale n° 5 del 29/05/2014.


Per l’accesso ed informazioni rivolgersi direttamente alle Direzioni degli Istituti Comprensivi, alle scuole, ai centri sportivi o sul sito di Roma Capitale.



Inizio pagina