Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Parco della Caffarella



Parco della Caffarella - La Valle della Caffarella

La Valle della Caffarella è compresa tra le Mura Aureliane, la via Latina, la via dell'Almone e la via Appia, costituisce l'ingresso principale e privilegiato al Parco dell'Appia Antica e rappresenta il complemento di coesione funzionale e visivo con il Parco dei Fori. Antico luogo di miti e leggende, il suo nome deriva dalla principale tenuta storica che esisteva nella zona.
La Valle della Caffarella si presenta ben caratterizzata dal punto di vista geomorfologico, poiché coincide con la valle formata dal fiume Almone nel tratto compreso tra la via dell'Almone e la via Appia antica. La Valle può anche essere letta in maniera unitaria dal punto di vista vegetazionale, sia per quanto riguarda i resti ancora identificabili di vegetazione "naturale", sia per quanto riguarda il risultato dei numerosi interventi antropici che, sovrapponendosi nel tempo senza discontinuità, permettono la lettura delle vicende storiche. Una storia che parte dall'epoca romana, durante la quale la Valle costituiva un luogo privilegiato di culto per le sue caratteristiche naturalistiche, passando per il tardo Medioevo fino ad arrivare ai primi anni del secolo, periodo in cui sono emersi gli aspetti agricoli produttivi. A conferma della vocazione agricola dell'area vi è la presenza di un elevato numero di casali medievali e moderni che, nonostante nel tempo siano stai oggetto di lavori di ristrutturazione, conservano ancora le tipologie originali.
La Valle della Caffarella, compresa nel Parco dell'Appia Antica, è vincolata ai sensi delle Leggi 1497/39, 1089/39, 431/39 e della Legge Regionale 66/88; pertanto è un monumento nazionale e come tale deve essere tutelato e valorizzato.

Pianta della tenuta della Caffarella al tempo del principe Giovanni Torlonia


- Leggere nel paesaggio i segni della storia

- Il patrimonio vegetale e la ricchezza faunistica

- L'intervento di riqualificazione

 

Casale della Vaccareccia



Lavori in corso a cura del Municipio IX per i primi interventi urgenti (somma urgenza) per evitare crolli e il depauperarsi degli edifici monumentali, le indagini necessarie a definire il progetto di recupero degli immobili.

Piccola guida per seguire costantemente le nostre attività del cantiere in corso (file pdf)


25 marzo 2014