Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Cultura , eventi , tempo libero
Categoria1__Notizie
Data__21/01/2016
Data__2016

“Luce sull’Archeologia”: come proteggere il patrimonio dell’umanità, incontro all’Argentina

Luce sull'Archeologia

Roma, 4 marzo – Prosegue il ciclo di incontri sulla storia di Roma, Luce sull’Archeologia che riporta sul palco del Teatro Argentina la rassegna dedicata alla scoperta storico-archeologica della città eterna e del mondo romano.

 

Filo conduttore del secondo ciclo di appuntamenti - da gennaio a marzo - è Roma. Uomini e Dei, un viaggio nella Roma imperiale, grande metropoli, centro culturale, religioso, politico ed economico di un impero vastissimo. A fare da guida sapiente in questo percorso, storici dell’arte, studiosi ed esperti, moderati dal professor Claudio Strinati.

Domenica 6 marzo (ore 11) al Teatro Argentina sarà l’occasione per riflettere e interrogarsi sul tema "Rinascita dell'antichità perduta. Si può ricostruire il patrimonio?" Devastazioni, scavi clandestini, rischi militari, distruzioni intenzionali come nei recenti casi di Palmira e Nimrud. Mai come in questi anni il patrimonio culturale dell’umanità è a rischio: ecco allora gli archeologi Andrea Carandini e Paolo Matthiae che con Francesco Rutelli discutono delle iniziative da prendere per proteggere e far rinascere i monumenti, le opere d’arte e le testimonianze del passato vittime delle guerre della nostra epoca, con strumenti come i caschi blu della cultura, le ricostruzioni filologiche, e, soprattutto, trasmettendo una nuova visione dei beni culturali.

.

PROGRAMMA DEI PROSSIMI INCONTRI
13 marzo Una città d’acqua e giardini Acquedotti, terme, fontane, ninfei con Maria Rosaria Barbera, Emilia Talamo

20 marzo L’immagine di Cesare nella storia e nell’arte con Eugenio La Rocca, Francesco Prosperetti, Claudio Strinati

 

Roma. Uomini e Dei è realizzata dal Teatro di Roma in collaborazione con la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, la Soprintendenza Speciale per il Colosseo, il Museo Nazionale Romano e l’Area Archeologica di Roma, l’Istituto Nazionale di Studi Romani e con il mensile di archeologia Archeo.

24 gennaio-20 marzo
“Roma. Uomini e Dei”
Teatro Argentina - Largo di Torre Argentina, 52
www.teatrodiroma.net
Biglietto 5 euro. Archeocard 5 ingressi 20euro. Vendita tel. 06.684000314

 

 

21 GEN 2016 - MDF

Agg. 29 GEN 2016 - RED


Invia questo articolo