Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Programma triennale
Categoria1__Notizie

Predisposizione del Programma triennale LL.PP.

 

   La II U.O. Investimenti, dell' ex Direzione Investimenti e Finanza, ha predisposto gli Schemi di Programma Triennale dei Lavori Pubblici per i trienni: 2005/2007, 2006/2008, 2007/2009 e 2008/2010 che sono stati sottoposti, nei termini di legge, all'adozione della Giunta Comunale.

 

   Per il triennio 2005/2007, gli Uffici hanno formulato più di 2.500 richieste d'intervento, per un ammontare di circa 7.000 milioni di euro, cui è seguita la proposta della D.I.F presentata alla Giunta composta di circa 1.500 opere per un ammontare di 4.000 milioni di euro
   L'adozione è avvenuta con delibera di Giunta Comunale n. 920 del 15/12/2004.
   L'approvazione è avvenuta con delibera di Consiglio Comunale n. 16 del 24/01/2005.
   Successivamente è stata effettuata la pubblicazione sito del Ministero delle Infrastrutture.

 

   Per il triennio 2006/2008 sono state esaminate e valutate circa 2.250 richieste di finanziamento, formulate dai Responsabili dei programmi e firmate dagli Assessori o Presidenti di Municipi. Dall'esito della valutazione è scaturito, in coerenza con le previsioni di carattere economico e con il trend storico delle risorse previste negli ultimi anni, una proposta di Schema di Programma consistente in circa 1000 interventi per un ammontare di 2.100 milioni di euro.
   L'adozione è avvenuta con delibera di Giunta Comunale n. 580 del 19/12/2007.
   L'approvazione è avvenuta con delibera di Consiglio Comunale n. 333 del 20/12/2005. 
   Successivamente è stata effettuata la pubblicazione sito del Ministero delle Infrastrutture.

 

   Per il triennio 2007/2009 sono pervenute dagli Uffici più di 1.900 richieste d'intervento per un importo di circa € 6.570 milioni; la proposta tecnica formulata dalla D.I.F e presentata alla Giunta era caratterizzata da circa 970 opere per un ammontare di circa € 2.566 milioni.
   L'adozione è avvenuta con delibera della Giunta Comunale n. 63 del 29/11/2006.
   L'approvazione è avvenuta con delibera di Consiglio Comunale n. 17 del 02/02/2007.
   Successivamente è stata effettuata la pubblicazione sito del Ministero delle Infrastrutture.

 

   Per il triennio 2008/2010 le richieste d'intervento presentate dagli Uffici sono state più di 2100 , per un ammontare di circa € 3.360 milioni; la successiva proposta tecnica della D.I.F presentata alla Giunta prevedeva 939 opere (282 per i Municipi e 657 per i Dipartimenti e Uffici Extradipartimentali) per un ammontare di circa € 1.900 milioni di euro ( di cui € 66 milioni per i Municipi e € 1.834 milioni per i Dipartimenti e Uffici Extradipartimentali).
   L'adozione è avvenuta con delibera della Giunta Comunale n. 541 del 30/11/2007.
   L'approvazione è avvenuta con delibera di Consiglio Comunale n. 291 del 21/12/2007.
   Successivamente è stata effettuata la pubblicazione sito del Ministero delle Infrastrutture.

 

   La XXII U.O. della Ragioneria Generale ha predisposto lo Schema di Programma triennale dei lavori pubblici per il triennio 2009/2011 per essere sottoposto all'adozione della Giunta Comunale.

    Per il triennio 2009/2011, le richieste d'intervento presentate dagli Uffici sono state 1.088 , per un ammontare di circa € 3.030 milioni; la successiva proposta tecnica dell'ufficio presentata alla Giunta prevedeva 817 opere per un ammontare di circa € 2.054 milioni, ( di cui circa € 59 milioni per i Municipi e circa € 1.995 milioni per i Dipartimenti e Uffici Extradipartimentali).
   L'adozione è avvenuta con delibera di Giunta Comunale n. 27 del 9/02/2009.
   L'approvazione è avvenuta con delibera di Consiglio Comunale n. 35 del 26/03/2009.
   Successivamente è stata effettuata la pubblicazione sito del Ministero delle Infrastrutture.

 

   La IV U.O. della Ragioneria Generale ha  predisposto lo Schema di Programma triennale dei lavori pubblici per il triennio 2010/2012, per essere sottoposto all'adozione della Giunta Comunale, e dal triennio 2011/2013, all'adozione della Giunta Capitolina.

   Ciò ha implicato la messa a punto di un processo innovativo, nell'ambito di un'attività complessa, utilizzando precise metodologie e verifiche di qualità.
   Le modalità operative hanno consentito agli Uffici, competenti nella realizzazione di opere pubbliche, di predisporre le richieste d'intervento in tempo utile affinché il Consiglio Comunale / Assemblea Capitolina potesse approvare il Programma degli Investimenti. 
   La formulazione delle specifiche richieste ha imposto, ai diversi Uffici preposti alla realizzazione degli interventi, una valutazione dei numerosi aspetti che sottendono le relative attuazioni.
   Per ottimizzare gli esiti che gli interventi previsti avranno sul territorio, le richieste pervenute sono state raccordate tra loro, in coerenza con la pianificazione urbanistica e con le scelte strategiche contenute in diversi strumenti generali. 


    Per il triennio 2010/2012 le richieste d'intervento presentate dagli Uffici sono state 2.236 , per un ammontare di circa € 4.458 milioni; la successiva proposta tecnica dell'ufficio presentata alla Giunta prevedeva 685 opere per un ammontare di circa € 1.931,6 milioni, di cui circa € 77,5 per i Municipi e circa € 1.854,1 milioni per le Strutture di linea e di staff.
   L'adozione è avvenuta con delibera di Giunta Comunale n. 188 del 25/06/2010)
   L'approvazione è avvenuta con delibera di Consiglio Comunale n. 76 del 30/07/2010.
   Successivamente è stata effettuata la pubblicazione sito del Ministero delle Infrastrutture.

 

    Per il triennio 2011/2013 le richieste d'intervento presentate dagli Uffici sono state 2.373 , per un ammontare di circa € 7.822 milioni; la successiva proposta tecnica dell'ufficio presentata alla Giunta prevedeva n. 707 opere per un ammontare di circa € 5.891,7 milioni, di cui circa € 80,8 milioni per i Municipi e circa € 5.810,9 milioni per le Strutture di linea centrali e di staff.
   L'adozione è avvenuta con delibera di Giunta Capitolina n. 114 dell'11/04/2011.
   L'approvazione è avvenuta con delibera di Assemblea Capitolina n. 51 dell'08//07/2011.
   Successivamente è stata effettuata la pubblicazione sito del Ministero delle Infrastrutture.

 

    Per il triennio 2012/2014 le richieste d'intervento presentate dagli Uffici sono state 2.375 , per un ammontare di circa € 8.301 milioni; la successiva proposta tecnica dell'ufficio presentata alla Giunta prevedeva n. 501 opere per un ammontare di circa € 3.951,9 milioni, di cui circa € 96,4 milioni per i Municipi e circa € 3.855,5 milioni per le Strutture di linea centrali e di staff.
   L'adozione è avvenuta con delibera della Giunta Capitolina n. 72 del 16/03/2012.
   L'approvazione è avvenuta con delibera di Assemblea Capitolina n. 45 del 5.6.7/11/2012.
   Successivamente è stata effettuata la pubblicazione sito del Ministero delle Infrastrutture.

 

     Per il triennio 2013/2015 le richieste d'intervento presentate dagli Uffici sono state 2.848 , per un ammontare di circa € 7.971 milioni; la successiva proposta tecnica dell'ufficio presentata alla Giunta prevedeva n. 258 opere per un ammontare di circa € 412,6 milioni, di cui circa € 9,8 milioni per i Municipi e circa € 402,8 milioni per le Strutture di linea e di staff.
   L'adozione è avvenuta con delibera della Giunta Capitolina n. 387 del 04/11/2013.
   L'approvazione è avvenuta con delibera di Assemblea Capitolina  n. 88 del 02/12/2013.
   Successivamente è stata effettuata la pubblicazione sito del Ministero delle Infrastrutture.

 

     Per il triennio 2014/2016 le richieste d'intervento presentate dagli Uffici sono state 2.084 , per un ammontare di circa € 5.731 milioni; la successiva proposta tecnica dell'ufficio presentata alla Giunta prevedeva n. 705 opere per un ammontare di circa € 1.830,9 milioni, di cui circa € 34,2 milioni per i Municipi e circa € 1.796,7 milioni per le Strutture di linea centrali e di staff.
   L'adozione è avvenuta con delibera della Giunta Capitolina n. 116 del 30/04/2014)
   L'approvazione è avvenuta con delibera di Assemblea Capitolina n.51 del 31/07/2014.
   Successivamente è stata effettuata la pubblicazione sito del Ministero delle Infrastrutture.


     Per il triennio 2015/2017 le richieste d'intervento presentate dagli Uffici sono state 2.527 , per un ammontare di circa € 6.817 milioni; la successiva proposta tecnica dell'ufficio presentata alla Giunta prevedeva n. 56 opere per un ammontare di circa € 140,6 milioni, di cui circa € 16,5 milioni per i Municipi e circa € 124,1 milioni per le Strutture di linea centrali e di staff. 
   L'adozione è avvenuta con la delibera della Giunta Capitolina n. 393 del 30/12/2014
   L'approvazione è avvenuta con delibera di Assemblea Capitolina n.16 del 27/03/205. 
   Successivamente è stata effettuata la pubblicazione sito del Ministero delle Infrastrutture.

 

     Per il triennio 2016/2018 l'adozione dello schema di Programma Triennale è avvenuta con l'adozione del D.U.P. (delibera del Commissario Straordinario con poteri i poteri della Giunta Capitolina n. 22 del 24/12/2015 - paragrafo 3.2.1).
     La successiva approvazione del Programma Triennale dei LL.PP. è avvenuta con l'approvazione del D.U.P. (delibera del Commissario Straordinario con poteri i poteri dell'Assemblea Capitolina n. 16 del 18/03/2016 - paragrafo 3.2.1 - pag. 213).
     Il Programma Triennale è stato pubblicato sul sito del Ministero delle Infrastrutture ed aggiornato, tenuto conto delle successive variazioni di bilancio, in data 03/01/2017.

 

   Per il triennio 2017/2019 l'adozione dello schema di Programma Triennale è avvenuta con l'adozione del D.U.P. (decisione della Giunta Capitolina n. 12 del 15/11/2016) .
    La successiva approvazione del Programma Triennale del LL.PP. è avvenuta con l'approvazione del D.U.P. (delibera dell'Assemblea Capitolina n. 6 del 25/01/2017 - paragrafo SeO.2.2 - pag. 461).

   Il Programma Triennale è stato pubblicato sul sito del Ministero delle Infrastrutture ed aggiornato, tenuto conto delle successive variazioni di bilancio avvenute fino al 27/07/2017 , in data 28/08/2017.

 

  

 

Tutti i provvedimenti dell'Amministrazione sono scaricabili nella sezione Deliberazioni e atti  » .

 

Data di aggiornamento: 28/08/2017 

 


Invia questo articolo