Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Archivio Notizie
Categoria1__Notizie
Data__07/11/2016
Data__2016

Contenimento smog. Provvedimenti di limitazione della circolazione veicolare.

Con deliberazione n. 76 del 28 ottobre 2016, la Giunta Capitolina ha varato i provvedimenti per la prevenzione ed il contenimento dell'inquinamento atmosferico, previsti dal nuovo Piano Generale del Traffico Urbano (PGTU) e la ridefinizione del Piano di Intervento Operativo.

 

deliberazione Giunta Capitolina n. 76 del 28 ottobre 2016

Piano di Intervento Operativo (P.I.O.)

 

Autoveicoli pre Euro 1 (cd. Euro 0) sia benzina che diesel: stop permanente ad accesso e circolazione nella Fascia Verde, dal lunedi al venerdi.

 

Euro 1 benzina: stop permanente ad accesso e circolazione nella Fascia Verde dal lunedi al venerdi

 

Euro 2 benzina: divieto di accesso e circolazione entro il perimetro dell’Anello Ferroviario –24 ore su 24 dal lunedi al venerdi. Blocco dalle 7.30 alle 20.30 nella Fascia Verde se le centraline superano i valori limite per 3 giorni.

 

Euro 1 ed Euro 2 diesel: stop permanente ad accesso e circolazione nella Fascia Verde dal lunedi al venerdi.

 

Euro 3 diesel: blocco dalle 7.30 alle 10.30 e dalle 16.30 alle 20.30 nella Fascia Verde se le centraline superano i valori limite per 5 giorni.

 

Tutti i diesel tranne gli Euro 6: blocco dalle 7.30 alle 10.30 e dalle 16.30 alle 20.30 nella Fascia Verde se le centraline superano i valori limite per 8 giorni (la deroga per gli Euro 6 è in vigore fino al 31 ottobre 2017).

 

Moto, motorini, motoveicoli Euro 0 ed Euro 1 di ogni tipo (due-tre-quattro ruote, motore a due o a quattro tempi): divieto di accesso e circolazione nell'Anello Ferroviario dal lunedi al venerdi, dall’1° novembre 2016 fino al 31 ottobre 2017.

 

Le auto storiche, di cui allArt. 215 del Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada - Decreto del Presidente della Repubblica 16 dicembre 1992, n. 495 (in Suppl. ord. alla Gazz. Uff., 28 dicembre 1992, n. 303) e successive modificazioni., seguono tutti i provvedimenti previsti per i veicoli più inquinanti: in particolare non possono circolare h24 all’interno della ZTL “Fascia Verde” (che comprende anche la ZTL Anello ferroviario), dal lunedì al venerdì, con l’esclusione del sabato e della domenica e dei giorni festivi infrasettimanali. Gli autoveicoli storici, al verificarsi di  condizioni di criticità da inquinamento atmosferico, non potranno circolare all’interno della ZTL Fascia Verde anche nei giorni di sabato, domenica e festivi infrasettimanali, dalle ore 7.30 alle ore 20.30.

 

I motoveicoli storici invece non possono circolare nella ZTL Fascia Verde (che comprende anche la ZTL Anello ferroviario) dalle 7.30 alle 20.30, sia nei giorni feriali che festivi, solo al verificarsi di criticità di inquinamento atmosferico che portano all’emissione dell’ordinanza emergenziale.

In questo caso l’ordinanza emergenziale  adottata sarà pubblicata nelle pagine di questo sito   e divulgata anche attraverso mezzi di stampa, Televideo, Facebook.

 

Ztl "Fascia verde"

Perimetro Ztl "Fascia Verde"


Invia questo articolo