Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Progetti realizzati
Categoria1__Notizie
Data__06/02/2008
Data__2008

Progetto di recupero di un vecchio magazzino situato nell'area della ex SNIA – Viscosa.

L'intervento si inserisce nel più ampio progetto definitivo finalizzato al recupero dell'intero parco ex "Snia Viscosa", che si estende intorno ai vecchi stabilimenti e che è stato, in questi anni curato, pulito ed attrezzato, in modo da renderlo fruibile alla cittadinanza ed è inserito nel programma URB.AL. rete 6 Europa – America Latina che si propone di riqualificare e valorizzare il patrimonio ambientale e culturale del distretto di S. Jeronimo (Cuzco – Perù) e del parco dell'energia (Ex Snia Viscosa – Roma). 

Le scelte progettuali per la realizzazione di un teatro polifunzionale, sono state concepite nel rispetto dei principi della bioedilizia e della bioarchitettura: sono state pertanto adottate particolari soluzioni architettoniche ed è stato l'utilizzato materiale ecocompatibile. In particolare, il progetto prevede, seguendo il tracciato del vecchio magazzino, del quale restano solo pochi elementi delle mura perimetrali, la realizzazione di una copertura in struttura metallica, che richiama l'originale copertura dei capannoni industriali dell'area "ex Snia", integrata con pannelli fotovoltaici.  Questo impianto, serve per coprire i consumi di elettricità dello spazio teatro durante l'arco di tutto l'anno. Inoltre avrà una funzione esemplare nella politica di divulgazione di metodi alternativi, eco-compatibili, di produzione dell'energia elettrica. Le acque meteoriche saranno convogliate dalla copertura in una cisterna che, a sua volta, rifornirà l'impianto antincendio e di innaffiamento. Lo spazio interno sarà lasciato libero, e sarà caratterizzato da una pavimentazione speciale, con finitura ad altissima resistenza adatta allo svolgimento di attività di carattere anche sportivo. Il progetto di recupero del vecchio magazzino, è stato sviluppato in stretta collaborazione con i residenti della zona e con i responsabili di quartiere, e offre risposte alla domanda di socialità espressa dal territorio, pur mantenendo intatti i riferimenti formali, stilistici ed affettivi dell'ex area industriale.
L'intero progetto rientra nel Piano di recupero del Comprensorio Direzionale Tiburtino, già approvato con Del G. C. n. 633 del 23/11/2005, e verrà realizzato in base a quanto previsto nel Programma URBAL LA.DE.S. ed è inserito nel programma URB.AL. rete 6 Europa – America Latina che si propone di riqualificare e valorizzare il patrimonio ambientale e culturale del distretto di S. Jeronimo (Cuzco – Perù) e del parco dell'energia (Ex Snia Viscosa – Roma).  


Invia questo articolo