Luceverde

Infomobilità

Lavori pubblici per il Giubileo

Sito informativo sul Giubileo

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Cultura , eventi , tempo libero
Categoria1__Notizie
Data__03/03/2017
Data__2017

Musica, Opera e Santa Cecilia al lavoro per i giovani

canta con me

Portare i bambini, gli adolescenti e i giovani verso la musica sviluppando attitudini, passione, talenti. In pieno sviluppo i settori “educational” delle due massime istituzioni musicali cittadine. Per farsi un’idea basta dare un’occhiata alle pagine dedicate sui siti web: ForYouth e la sezione scuole per Santa Cecilia e Opera giovani per il Teatro dell’Opera. Da ultimo due ampi progetti, uno su scala locale e l’altro di dimensioni europee, danno valore aggiunto all’impegno dei due templi musicali romani sul fronte divulgativo e didattico.

 

Il Teatro dell’Opera punta sul canto come strumento educativo e di aggregazione nelle scuole: Canta con me mobilita le ugole di 200 ragazzi in periferia, stimolando e affiancando – con la propria storica Scuola di Canto Corale – la formazione di piccoli cori. Alla fine, concerto collettivo al Costanzi con borse di studio ai migliori (vedi la nostra news).

 

Dal suo canto l’Accademia di Santa Cecilia è capofila di un consistente programma europeo, Music Up Close, che spazia dalla promozione dei lavori di giovani autori agli scambi internazionali in materia di pedagogia musicale, passando per la formazione di giovani “ambasciatori della musica” da inviare nelle scuole d’Europa; senza trascurare le produzioni sonore più innovative, segnate dalla multimedialità, per svegliare le orecchie dei ragazzi (vedi la nostra news).

 

La musica – specialmente se non limitata al consumo passivo ma vissuta in prima persona – è cibo di prima qualità per la crescita emotiva e intellettiva degli under. Il Teatro dell’Opera e Santa Cecilia “sono sul pezzo”, le opportunità non mancano. Genitori, insegnanti e ragazzi sono invitati a trarne profitto.  

 

3 MAR 2017 – PV 


Invia questo articolo