Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Attualità
Categoria1__Notizie

International Open Data Day 2017: sabato 4 marzo in Campidoglio “RomaM’APPare”

MAPPare

Sabato 4 marzo in occasione dell’International Open Data Day 2017 e della Settimana Nazionale dell’Amministrazione Aperta promossa dal Dipartimento della Funzione Pubblica, l’Assessorato Roma Semplice invita cittadini, imprese, organizzazioni della società civile, esperti di open data a partecipare a “RomaM’APPare”, un incontro di co-progettazione in Campidoglio, dalle 09:00 alle 17:30, in sala della Protomoteca.

 

A partire dai dati già disponibili sul portale Open Data e da altri che lo saranno in occasione dell’incontro, saranno formati gruppi di lavoro per definire quali siano i dati più significativi e il loro possibile utilizzo per promuovere innovazione sociale e processi di co-progettazione anche attraverso sperimentazioni pratiche sui dati disponibili.


“Siamo convinti che trasparenza e partecipazione siano obiettivi imprescindibili per l’Amministrazione Capitolina e questo evento è l’occasione per coniugare le due priorità – dichiara l’assessora a Roma Semplice Flavia Marzano – Analogamente al percorso partecipativo adottato per la stesura dell’Agenda Digitale di Roma Capitale, coinvolgiamo cittadini, associazioni, imprese, startupper sull’apertura e il riuso dei dati pubblici per definire una roadmap condivisa”. “Il titolo dell’iniziativa, RomaM’APPare, è un gioco di parole – chiarisce l’assessora Marzano – chiediamo, infatti, ai partecipanti di dirci di quali dati pubblici hanno bisogno e quali APPlicazioni possono essere sviluppate a partire dalle loro esigenze e dai temi di maggiore interesse per far apparire nuove mappe della città. Flussi turistici, mobilità, accessibilità fisica e barriere architettoniche, sono solo alcuni dei temi di partenza che saranno integrati con quelli che emergeranno dal confronto”.


 

La partecipazione all’evento è gratuita previa registrazione. Programma e  iscrizioni a questo link

 

3 MAR 2017 - RED

 


Invia questo articolo