Luceverde

Infomobilità

Lavori pubblici per il Giubileo

Sito informativo sul Giubileo

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Attualità
Categoria1__Notizie

Personale: Campidoglio, entro maggio entrano in servizio 163 nuovi dipendenti

163 nuove assunzioni

Entro la fine del mese di maggio entreranno in servizio 163 nuovi dipendenti di Roma Capitale. Si tratta delle ultime professionalità da contrattualizzare nell’ambito del piano assunzionale 2016, che già aveva permesso l’ingresso nell’amministrazione di oltre 1.500 unità di personale. E’ quanto rende noto il Campidoglio in un comunicato stampa.

 

Nell’arco dei prossimi due mesi verrà dunque completato il programma delle assunzioni previste nel 2016, secondo un preciso calendario: entro marzo entreranno a far parte dell’amministrazione capitolina i primi 12 dipendenti, altri 104 arriveranno prima della fine di aprile e gli ultimi 47 nel mese di maggio. Quanto ai profili professionali, stipuleranno un contratto 35 istruttori amministrativi, 9 istruttori economici, 6 istruttori per l’orientamento al lavoro, 9 istruttori dei servizi culturali, 2 istruttori Urp, 50 insegnanti, 24 educatori, 1 dietista, 14 esperti informatici, 1 curatore e storico dell’arte, 3 funzionari per l’orientamento al lavoro, 2 funzionari dei processi di comunicazione e 7 ingegneri.

 

“Dopo aver sbloccato, alla fine dello scorso anno, la lunga vicenda del ‘Concorsone’ – dichiara il delegato della Sindaca al Personale, Antonio De Santis – la giunta Raggi prosegue il suo lavoro per rafforzare la macchina amministrativa del Campidoglio. Ora il nostro impegno è quello di ottenere la migliore allocazione possibile del personale in organico, al fine di garantire una sempre maggiore efficienza delle strutture centrali e periferiche per innalzare la qualità dei servizi offerti ai cittadini”.

 

16 MAR 2017 - RED


Invia questo articolo