Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  In Evidenza
Categoria1__Notizie
Data__03/04/2017
Data__2017

Il Vice Sindaco riceve una delegazione della Commissione legislativa per l’Arte e la Cultura dell’Assemblea Regionale del KwaZulu-Natal (Rep. Sudafrica)

 

Roma, 10 marzo - Il Vice Sindaco e Assessore alla Crescita culturale Luca Bergamo ha incontrato la delegazione composta da dieci rappresentanti della Commissione legislativa per l’Arte e la Cultura dell’Assemblea Regionale del KwaZulu-Natal, Repubblica del Sudafrica. La Commissione svolge attività di assistenza e supervisione delle attività del Dipartimento di Arte e Cultura - l’equivalente di un nostro Assessorato regionale - nel promuovere l’arte, la lingua, la cultura, il turismo, la gestione e la conservazione del patrimonio museale della provincia di KwaZulu-Natal (un’area molto attiva dal punto di vista economico-commerciale).

 

 

La delegazione è stata accompagnata dal Consigliere Politico dell’Ambasciata del Sudafrica a Roma Sig.ra Mpho Ndimande e dall’Assistente di Ambasciata Sig.ra Maria Rosano.

 

Il Vice Sindaco, dopo aver spiegato l’articolazione del sistema culturale fornendo i riferimenti organizzativi generali, ha illustrato il progetto di riorganizzazione delle istituzioni culturali capitoline, al centro del quale la cultura si afferma quale dispositivo civico e di governo.

Nel suo intervento il Vice Sindaco ha spiegato che è un obiettivo strategico dell’Amministrazione affrontare la sfida di promuovere, valorizzare ed implementare la proposta dei servizi culturali, consolidando l’offerta e razionalizzando la spesa, tramite la realizzazione di un piano culturale della città.

In tale progetto di ridefinizione delle Istituzioni culturali, l’Amministrazione ha scelto di prestare attenzione particolare alle nuove generazioni, con l’intento di sensibilizzarle alla conoscenza del passato, della storia e della memoria anche attivando degli spazi fisici mediante la promozione dell’accesso gratuito a siti e musei.

Infine, il Vice Sindaco ha affermato che l’impegno dell’Amministrazione è volto a redistribuire non tanto le risorse finanziarie, quanto gli stimoli culturali, coinvolgendo il numero più ampio possibile di cittadini, con un’attenzione particolare a luoghi e persone geograficamente distanti dal centro storico.

La sig.ra Mpho Ndimande, Consigliere Politico dell’Ambasciata del Sudafrica a Roma, ha richiesto al Vice Sindaco la possibilità di collaborare con la città di Roma anche mediante l’elaborazione di progetti comuni volti ad approfondire la conoscenza reciproca di tradizioni e culture.

 

 

 

 

10 MAR - URI


Invia questo articolo