Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Categoria1__Notizie
Data__03/05/2017
Data__2017

Cos'è e come si richiede un Patrocinio

 

 

 

COSA E’ IL PATROCINIO


Il patrocinio rappresenta una forma simbolica di adesione e sostegno ad iniziative ritenute meritevoli per le loro finalità sociali, culturali, artistiche, storiche, sportive, scientifiche o umanitarie.


REQUISITI


Vi possono rientrare iniziative di vario genere come convegni, congressi, mostre, rassegne cinematografiche o teatrali, concorsi musicali, eventi sportivi, manifestazioni di promozione culturale e turistica, manifestazioni dello spettacolo in genere.

Possono ottenere il patrocinio anche corsi, seminari o workshop, con carattere divulgativo e finalità sociali, culturali o scientifiche, a condizione però che non sia prevista alcuna forma di pagamento, neppure in forma indiretta.

Possono essere oggetto di patrocinio anche pubblicazioni a stampa a carattere occasionale, o prodotti multimediali (videoclip, dvd, ecc.) ad esclusione di quelli destinati alla vendita o commercializzazione, a meno che i proventi ottenuti dalla vendita non siano destinati a scopi benefici o umanitari.

Le manifestazioni devono svolgersi in luoghi accessibili a tutti, dunque privi di barriere architettoniche o resi agibili per la manifestazione. Se trattasi di convegni, workshop o dibattiti è necessario che garantiscano la libera espressione delle opinioni.


CONCESSIONE


La concessione del patrocinio è gratuita. La sua concessione non comporta l'assunzione di spese o la concessione di contributi finanziari da parte del Comune e generalmente non è legata al rilascio di ulteriori autorizzazioni (ad esempio l'occupazione di suolo pubblico) o licenze, per il cui ottenimento occorre contattare gli uffici competenti.

Con la concessione del patrocinio, il Municipio non si assume alcuna responsabilità connessa allo svolgimento dell’evento patrocinato, né nei riguardi degli organizzatori, né nei riguardi del pubblico o di terzi.

Il patrocinio può essere concesso a:
- associazioni, comitati e fondazioni senza fini di lucro;
- altri organismi non profit;
- soggetti pubblici che realizzano attività di interesse per la comunità locale;
- persone giuridiche e persone fisiche per iniziative a carattere divulgativo, non aventi scopo di lucro.


COME SI RICHIEDE


La domanda va indirizzata al Presidente del Municipio e consegnata all’ufficio Protocollo del Municipio stesso almeno 30 giorni prima della data di svolgimento dell’iniziativa se non richiede ulteriori permessi (viabilità, occupazione suolo pubblico ecc ) altrimenti va previsto il tempo di lavorazione degli uffici preposti ai quali vanno preventivamente chieste tutte le informazioni al riguardo.

Il patrocinio rappresenta solo un sostegno ad una iniziativa già in possesso di autorizzazioni necessarie alla realizzazione, da richiedere presso gli Uffici competenti.

L’istanza deve contenere tutti gli elementi utili per consentire al Presidente di valutarne l’ammissibilità: descrizione del soggetto richiedente e dell'attività svolta, programma dettagliato e obiettivi della manifestazione o iniziativa, data e localizzazione della manifestazione, segnalazione degli eventuali interventi relativi al traffico cittadino e al trasporto pubblico locale necessari per lo svolgimento della manifestazione o iniziativa e ogni altra notizia si ritenga utile fornire.

Deve essere sottoscritta dal legale rappresentante dell'ente/associazione e deve contenere una descrizione dell'iniziativa che ne illustri dettagliatamente i contenuti e le finalità. Di seguito  modulo per richiesta di concessione patrocinio che ti proponiamo.


Invia questo articolo