Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  URP
Categoria1__Notizie

Ufficio Relazioni con il Pubblico

Sede: Via della Greca, 5 II piano

Tel. 06.6710.5533 / 4206

Fax 06.6710.2746

 

Responsabile del Procedimento: F.A. Donatella Rastelli

 

Ai sensi dell’art. 2 del Regolamento per l’organizzazione e il funzionamento degli Uffici per le relazioni con il pubblico di Roma Capitale, approvato con Deliberazione della Giunta Capitolina n. 145 del 29 dicembre 2010 gli URP, nell'ambito della struttura di appartenenza:

 

a. Promuovono e facilitano l'accesso degli appartenenti alla comunità cittadina, singoli e associati, alle informazioni e ai servizi di Roma Capitale, in particolare dell’Assemblea Capitolina e dell’Ufficio dell’Assemblea Capitolina, delle altre pubbliche amministrazioni e dei principali servizi pubblici;


b. Ricevono e gestiscono le richieste di “accesso agli atti” dell'Amministrazione e di partecipazione ai procedimenti amministrativi di cui alla legge 241/90, su motivata istanza degli interessati;


c. Accoglie le segnalazioni, proposte e reclami e le inoltra agli uffici interessati;

 

d. Contribuiscono, in collaborazione con gli altri Uffici, al coordinamento ed all'organizzazione dei flussi informativi all'interno e verso gli appartenenti alla comunità cittadina.

 

Accesso formale agli atti amministrativi - L. 241/90

L’URP accetta e istruisce le richieste di accesso agli atti su istanza degli interessati ( singoli o associati).

L’istanza deve essere motivata, fornendo adeguata descrizione dell’interesse giuridico che si intende tutelare.

Quando fare la richiesta

Giovedì dalle ore 9,00 alle ore 12,00

 

Documentazione

La richiesta scritta e motivata deve contenere i dati anagrafici e gli estremi del documento di riconoscimento del richiedente, che deve comunque essere esibito. L'Ufficio Relazioni con il Pubblico rilascerà una ricevuta cartacea con il nome del responsabile del procedimento dell’ufficio che detiene gli atti e i termini per la risposta.
La domanda potrà essere presentata anche da persona diversa, purché munita di un proprio documento, della delega e della copia (fronte - retro) del documento dell'interessato.
La richiesta può essere inviata anche per corrispondenza tramite:

 

PEC: protocollo.assembleacapitolina@pec.comune.roma.it

o fax: 06 - 6710.2746

 

utilizzando l'apposito modulo scaricabile dal portale di Roma Capitale www.comune.roma.it o dal sito dell’Ufficio dell’Assemblea Capitolina. Al modulo dev’essere allegata copia (fronte - retro) del documento di riconoscimento dell'interessato e dell'eventuale delegato, con la relativa delega.
Non è obbligatorio utilizzare il modello predisposto, purché la richiesta sia compilata in modo conforme ad esso.
E’ possibile accedere agli atti anche con modo informale rivolgendosi  direttamente all’ufficio che detiene gli atti e chiedere gli stessi verbalmente o in forma scritta.
Si dovrà comunque esibire un documento di riconoscimento in corso di validità e ogni riferimento utile all’individuazione del documento che interessa, spiegando le ragioni della richiesta. L’ufficio risponde in tempo reale e senza formalità se il documento è immediatamente disponibile.

 

Costo del servizio
La visione dei documenti è gratuita.
la visione degli atti e dei documento è gratuita. E' invece previsto un costo di:

1) € 1,50 per i diritti di ricerca per ogni documento;

2) € 0,10 a pagina per i diritti di visura;


A tali costi vanno aggiunti:

- € 0,25 a pagina di formato A4 ed € 0,50 a pagina di formato A3, per la consegna di riproduzione fotostatica degli atti;

- € 1,30 a pagina per il formato A4, per la trasmissione degli atti tramite fax;

- € 0,25 a pagina, per la trasmissione degli atti tramite posta elettronica in formato non modificabile;

- € 0,25 a pagina più il costo del compact disc (cd) di € 2,00, per la riproduzione degli atti in formato non modificabile su compact disc (cd).

Per eventuali costi di riproduzione diversi consultare il tariffario, Deliberazione Assemblea Capitolina n. 4 del 25 gennaio 2017.

 

Atti rilasciati in copia conforme:
Per il rilascio di copie conformi all’originale occorre una richiesta in bollo (marca da € 16.00) e, oltre ai costi previsti per gli atti in copia semplice, € 0,52 per diritti di segreteria; inoltre, si dovrà applicare una marca da bollo di € 16,00 ogni quattro facciate, inclusi gli allegati.
Le marche da bollo si acquistano in tabaccheria. Sono esclusi i casi di esenzione dal pagamento del bollo.

 

Tempi di risposta
- 10 giorni lavorativi dalla presentazione della richiesta se la stessa è inoltrata agli uffici interni dell’Ufficio dell’Assemblea Capitolina;
- 15 giorni lavorativi dalla presentazione della richiesta se la stessa è inoltrata ad uffici appartenenti ad altra struttura di Roma Capitale;
- 30 giorni consecutivi in alcuni casi particolari e motivati, esempio alla presenza di un controinteressato al rilascio del documento (Legge n. 15/2005 e Regolamento D.P.R. n. 184/06);
- se l’ufficio non fornisce risposta alla richiesta entro 30 giorni, l’accesso si intende negato.

 

Limitazioni
Il Regolamento prevede motivi di esclusione, differimento, limitazione e divieto temporaneo. I motivi si trovano specificati all’interno degli allegati A e B in appendice allo stesso (Regolamento sull’accesso agli atti e alle informazioni di Roma Capitale - Deliberazione del Consiglio Comunale n. 203/2003).

 

Ricorso
Contro i provvedimenti di rifiuto espresso, di limitazione e differimento dell'accesso e laddove sia inutilmente trascorso il termine di 30 giorni dalla richiesta di accesso formale, è possibile presentare ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale (TAR), oppure chiedere il riesame al Difensore Civico territorialmente competente (attualmente, il Difensore civico della Città Metropolitana di Roma Capitale - Via delle Tre Cannelle, 1/B, 00187, Tel. 06.67667117, fax 06.67667386).
In quest’ultimo caso il termine di 30 giorni per proporre ricorso al TAR si interrompe e ricomincia a decorrere dal ricevimento dell’esito dell’istanza al Difensore Civico.

 

Norme di riferimento

 

Legge 7 agosto 1990, n. 241/1990 e s.m.i.;

Legge 11 febbraio 2005, n.15;

D.P.R. 12 aprile 2006, n. 184;

Regolamento sull’accesso agli atti e alle informazioni di Roma Capitale - Deliberazione del Consiglio Comunale n. 203 del 20 ottobre 2003;

Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196;

Deliberazione Assemblea Capitolina n.4 del 25 gennaio 2017

 

Modulistica

Modulo - Domanda di accesso ai documenti amministrativi

Modulo - Domanda di accesso informale ai documenti amministrativi da parte degli Amministratori

 

Responsabile del Procedimento
Il Responsabile del Procedimento dell’ufficio che detiene i documenti richiesti.

 

 

Data prima pubblicazione: 13/06/2017

Data ultimo aggiornamento: 13/06/2017


Invia questo articolo