Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Archivio Notizie
Categoria1__Notizie
Data__04/07/2017
Data__2017

Municipio Roma XV: nuovi fondi per 570.000 € per i servizi sociali nel 2017

Dall’approvazione del bilancio liberate nuove risorse per oltre 4,1 milioni €.

In virtù della recente manovra della Giunta capitolina, il Municipio Roma XV ha visto assegnati oltre 570.000 € di nuovi fondi che consentiranno l’ordinaria erogazione per tutto l’anno in corso dei servizi sociali essenziali alle categorie più fragili.

 

In particolare, circa 230.000 € sono destinati all’assistenza degli alunni disabili nelle scuole (AEC), oltre 150.000 € al servizio per l'autonomia e l'integrazione della persona handicappata (SAISH), oltre 144.000 € all’autonomia e l'integrazione della persona anziana (SAISA) e circa 48.000 € ai trasferimenti a sostegno delle famiglie.

 

Tali importi sono aggiuntivi rispetto a quelli assegnati con l’approvazione del bilancio 2017-2019 che, a loro volta, comprendevano nuove risorse economiche deliberate lo scorso autunno.

 

La citata manovra ha anche sbloccato fondi per circa 3,3 milioni di Euro, finanziati da avanzo di amministrazione derivante da mutuo, per l’adeguamento alle normative antincendio di alcune scuole presenti sul territorio municipale.

 

Si ricorda infine che, nel corso della precedente manovra di aprile 2017, erano già stati attribuiti al Municipio Roma XV nuovi fondi per 200.000 € per la manutenzione straordinaria del centro anziani San Felice Circeo e 50.000 € per lo sgombero e la demolizione di opere abusive.

 

In totale, dunque, rispetto al bilancio approvato nel mese di gennaio 2017 al Municipio Roma XV sono stati attribuite risorse aggiuntive (sia per le spese ordinarie che per quelle straordinarie) per oltre 4,1 milioni di Euro.

 

 

04.07.2017


Invia questo articolo