Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Bandi e concorsi
Categoria1__Notizie
Data__04/07/2017
Data__2017

Letteratura, scienza, sport. Due bandi dedicati al talento giovanile, oggi in scadenza

pensieri e parole

L’Assessorato Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi e il Dipartimento Sport e Politiche Giovanili propongono, nell’ambito del Piano Locale Giovani, approvato e cofinanziato dalla Regione Lazio e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù, e del Servizio Civile Nazionale, due bandi dedicati ai giovani.

Il primo è un concorso letterario, Pensieri e Parole, che si pone l’obiettivo di promuovere e far emergere giovani scrittori esordienti attraverso la selezione di dieci racconti sul tema Io, Roma e il mondo. Il secondo, la Conferenza dei cervelli, mira a raccogliere le tesi di laurea e di dottorato già discusse, e ricerche già pubblicate negli anni 2015 e 2016, sui temi: Sport e disturbi del comportamento alimentare Sport come strategia integrata nei problemi di socializzazione, integrazione e inclusione sociale. Per entrambi i concorsi sono previsti dei contributi da utilizzare per la propria formazione nei settori di riferimento.

 

La partecipazione è libera e gratuita. La scadenza è fissata per il 29 settembre 2017.

 

Tutte le informazioni sono disponibili sulla pagina dedicata del Dipartimento.

 

“Insieme al dipartimento abbiamo pensato a un concorso letterario per valorizzare il talento di giovani scrittori e offrire una narrazione di Roma da una prospettiva personale, mentre per la “Conferenza dei cervelli” l’intento è quello incentivare il lavoro di studio e ricerca su sport, alimentazione e inclusione sociale. Il punto di vista dei giovani sulla città e sullo sport è anche uno strumento utile a indirizzare l’amministrazione, per questo continua il nostro lavoro per dare uno spazio e opportunità ai ragazzi e alle ragazze che vivono in Italia e in particolar modo nella Capitale”, ha dichiarato l’Assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi, Daniele Frongia.

 

 

4 LUG 2017 - RED


Invia questo articolo