Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Primo Piano
Categoria1__Notizie
Data__12/07/2017
Data__2017

Montanari, Polizia Locale sequestra canile-lager a Boccea e salva 16 cani

12 luglio - “Il tempestivo intervento della Polizia di Roma Capitale ha permesso, ieri, alle ore 19 circa, di salvare 16 cani da un terribile lager segnalato in zona Boccea dalle Guardie Zoofile volontarie dell'associazione Earth. Di altri 10 cani, purtroppo, sono state rinvenute le carcasse in decomposizione”. Così in una nota l'Assessora alla Sostenibilità Ambientale di Roma Capitale Pinuccia Montanari che ringrazia tutti gli operatori che hanno permesso di scoprire e sequestrare l'intera struttura.

 

“I cani tratti in salvo – spiega - erano tutti in grave stato di sofferenza: vivevano tra i rifiuti e sui propri escrementi in un caldo soffocante, privi di acqua e cibo, visibilmente denutriti. La presenza di esemplari di razze utilizzate per la caccia fa ipotizzare ad un allevamento, costituito da un container e 25 gabbie nascoste in una macchia di folta vegetazione. Con gli agenti del gruppo 14° Montemario e le guardie zoofile sono intervenuti i veterinari di Roma Capitale che, dopo le visite, hanno trasportato gli animali in parte al canile sanitario e in parte, i più gravi, in cliniche veterinarie per le prime cure”.

 

“Dopo l'immediato sequestro, sono state avviate le indagini per individuare i responsabili. Le ipotesi di reato sono di maltrattamento di animali, aggravato dalla morte di alcuni esemplari, e abbandono di animali. Grazie ai microchip rilevati su alcuni cani, la Polizia Municipale è già sulle tracce di alcune persone che saranno ascoltate a brevissimo”, prosegue.


Invia questo articolo