Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Per approfondire tributi
Categoria1__Notizie
Data__17/07/2017
Data__2017

Avviso ai cittadini - Definizione agevolata scadenza 31 luglio 2017

17/07/2017 - Il 31 luglio scade il termine per il pagamento della rata unica o della I rata per coloro che hanno ricevuto comunicazione da parte dell’Agenzia Entrate per Riscossione dell’avvenuta adesione alla definizione agevolata.

 

 

Nella comunicazione sono presenti le seguenti informazioni:

- l’importo complessivo delle somme dovute;

- l’ammontare delle singole rate e la relativa data di scadenza attenendosi ai seguenti criteri:

  • Per l’anno 2017, la scadenza delle singole rate è fissata nei mesi di luglio, settembre e novembre;
  • Per l’anno 2018, la scadenza delle singole rate è fissata nei mesi di aprile e settembre.

 

Su ogni bollettino sono indicati: l’importo, la scadenza del pagamento e il codice Rav.

E’ possibile pagare i bollettini direttamente agli sportelli bancomat degli istituti di credito che hanno aderito ai servizi di pagamento CBILL del Consorzio CBI (Customer to Business Interaction). E’ sufficiente recarsi presso uno sportello ATM (Automated Teller Machine) della banca che ha aderito.

 

Qui di seguito le altre modalità di pagamento già attive:

  • la domiciliazione bancaria
  • gli sportelli bancari
  • il proprio internet banking
  • gli uffici postali
  • i tabaccai convenzionati con Banca 5 Spa, tramite i circuiti Sisal e Lottomatica
  • il portale https://www.agenziaentrateriscossione.gov.it/it/ tramite PagoPa
  • l’App Equiclick tramite PagoPa
  • i 200 sportelli di Agenzia delle Entrate-Riscossione.

 

ATTENZIONE! Per aderire al servizio di addebito diretto su conto corrente, è necessario che la richiesta di attivazione del mandato, nel rispetto delle procedure e degli adempimenti previsti dal Sistema Interbancario, sia presentata, alla banca del titolare del conto, almeno 20 giorni prima della scadenza della rata.

 

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.agenziaentrateriscossione.gov.it   


Invia questo articolo