Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Informazioni
Categoria1__Notizie
Data__26/07/2017
Data__2017

Norme in materia di utilizzazione agronomica delle acque di vegetazione e di scarichi dei frantoi oleari

Legge n. 574 dell’11 novembre 1996 – art. 3 comunicazione preventiva.

 

La Legge n. 574 dell’11 novembre 1996, “Nuove norme in materia di utilizzazione agronomica delle acque di vegetazione e di scarichi dei frantoi oleari” prevede all’art.3, che l’utilizzazione agronomica delle acque di vegetazione sia subordinata alla comunicazione, da parte dell’interessato, al Sindaco del comune in cui sono ubicati i terreni, almeno trenta giorni prima della distribuzione, di una relazione redatta da un agronomo, perito agrario o agrotecnico o geologo iscritto nel rispettivo albo professionale, sull’assetto pedo geomorfologico, sulle condizioni idrogeologiche e sulle caratteristiche in genere dell’ambiente ricevitore, con relativa mappatura, sui tempi di spandimento previsti e sui mezzi meccanici per garantire un’idonea distribuzione.

 

L’iter procedurale è di carattere sia amministrativo che tecnico e comprende:

- l'accettazione delle comunicazioni;

- la predisposizione di un sopralluogo laddove ritenuto necessario per la verifica della correttezza delle informazioni contenute nella documentazione a corredo della comunicazione;

- l'attività di sportello pubblico per rapporti con gli utenti.

 

Il servizio è rivolto sia ai privati che alle aziende.

 

 

Modalità di fruizione del servizio

 

La comunicazione preventiva di cui alla Legge n. 574 dell’11 novembre 1996 – art. 3 si effettua tramite la compilazione e la trasmissione dell’apposita modulistica e la presentazione dell’istanza corredata della documentazione esclusivamente tramite P.E.C. indirizzata all’Ufficio P.A.M.A. - Gestione Autorizzazioni, S.C.I.A. e Certificazioni Agricole.

 

Scarica la modulistica

Scarica la scheda del servizio

 

Contatti ufficio competente

 

Ufficio P.A.M.A. - Gestione Autorizzazioni, S.C.I.A. e Certificazioni Agricole

Responsabile dell’Ufficio - Funzionario Servizi Ambientali – P.A. Rosario Forte

Tel. 0667103631 – e-mail: rosario.forte@comune.roma.it

 

Collaboratore Istruttore Servizi Ambientali – Daniela Serpi

Tel. 0667109530 - e-mail: daniela.serpi@comune.roma.it

 

Sede: Via dei Cerchi 6, 00186 Roma

Orario di ricevimento del pubblico

Lunedì: dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 16.00

 

 

Ufficio Protocollo

Sede: via dei Cerchi 6, 2° piano

Orari: Lunedì 9.00 -12.30, Martedì 9.00 -13.00 e 14.00 -17.00, Mercoledì 9.00 -12.30, Giovedì 9.00 -13.00 e 14.00 -17.00, Venerdì 9.00-12.30.

Tel. 06 6789915

Indirizzo PEC: protocollo.attivitaproduttive@pec.comune.roma.it

 

 

Normativa di riferimento:

Legge n. 574 dell’11 novembre 1996

Decreto Ministeriale 6 luglio 2005

D.lgs n. 152/2006

Legge Regione Lazio n. 17/2006

 

 

 

 

 

ultimo aggiornamento 19 ottobre 2017

 


Invia questo articolo