Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  In evidenza
Categoria1__Notizie
Data__22/08/2017
Data__2017

Incendio in via Cesanense: sul posto la Protezione Civile di Roma Capitale

immagineContinua senza sosta l’impegno della Protezione Civile Capitolina sul fronte degli incendi.

 

Particolarmente impegnativo il vasto incendio che ha colpito nella serata di ieri, 21 agosto 2017, l’area compresa tra via Cesanense, via Pradis Pedaggi, via della Merluzza e via Colli di Baccanello (Municipio XV).

Sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i Carabinieri, la Polizia Locale di Roma Capitale, i Volontari di protezione civile dotati di autobotti e mezzi antincendio, nonché i mezzi aerei.

 

Sul posto sono giunti anche il Vice Comandante della Polizia Locale Dott. Ancillotti e sei operatori della Protezione Civile capitolina in coordinamento esterno, in collegamento costante con la Sala Operativa di Porta Metronia.

 

La Protezione Civile di Roma Capitale ha disposto l’invio di un’autobotte del servizio giardini (capacità 10.000 lt) e di un mezzo polifunzionale (Unimog) a supporto delle attività di spegnimento, oltre a garantire la distribuzione di acqua agli operatori presenti sul posto.

 

Nell’ambito della Campagna Antincendio boschivo coordina le operazioni la Sala SOUP della Regione Lazio, dove è sempre presente anche il personale della Protezione Civile capitolina e i Vigili del Fuoco. Dalla sala regionale viene gestito via radio il flusso di informazioni con le organizzazioni di Volontariato a presidio del territorio, in contatto con la Sala Operativa di Porta Metronia che coordina le strutture comunali deputate a intervenire a supporto delle attività di spegnimento.   

 

immagine immagine immagine immagine

 

Pubblicazione del 22/08/2017


Invia questo articolo