Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Notizie Dal Sociale
Categoria1__Notizie
Data__24/08/2017
Data__2017

Nuovi criteri per l'ottenimento del Sostegno per l'Inclusione attiva SIA

Si comunica che il Decreto Interministeriale del 16 marzo 2017 introduce delle novità allargando la platea dei beneficiari del Sostegno per l'Inclusione Attiva (SIA), in vista della definitiva attuazione del Reddito di Inclusione atteso nei prossimi mesi.

Il principale elemento di novità introdotto dal Decreto è l'abbassamento dei punti necessari per l'ottenimento del beneficio: anzichè 45 saranno sufficienti 25 punti. Nell'ampliamento saranno inclusi anche coloro che hanno già presentato domanda per il SIA, rimanendo esclusi per il mancato raggiungimento dei 45 punti necessari; l' INPS provvederà a rielaborare d'ufficio le domande presentate entro il 29 aprile 2017.

 

Data di Pubblicazione: 24/08/2017

 

 

In virtù del nuovo decreto, inoltre, le famiglie composte esclusivamente da un genitore solo e da figli minorenni avranno diritto a un incremento del beneficio di ulteriori 80 euro, che si applicherà anche agli attuali beneficiari del SIA.

Un' altra modifica riguarda le famiglie con persone disabili e non autosufficienti, come definite ai fini ISEE. Per quest'ultime la soglia di eventuali trattamenti economici percepiti compatibili con il SIA si innalza da 600 a 900 euro mensili.

Inoltre il decreto fissa nuovi termini per l'adesione al progetto di presa in carico che il beneficiario dovrà concordare con il Servizio Sociale competente territorialmente: tali progetti dovranno essere sottoscritti entro la fine del bimestre successivo a quello della presentazione della domanda e rappresentano condizioni necessarie per il godimento del beneficio per tutta la durata prevista.

nuovi moduli per la domanda di accesso al SIA sono disponibili sul sito dell'INPS e del Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

Si rinnova, infine, l'invito ai beneficiari di chiedere all'INPS l'attivazione del pin dispositivo in modo che ognuno posso visualizzare in modo autonomo e in ogni momento la propria posizione accedendo al sito dell'INPS.

 

Invia questo articolo