Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Attualità
Categoria1__Notizie
Data__25/08/2017
Data__2017

Strade. Pulizia caditoie e rimozione foglie, interventi anticipati e intensificati

Pulizia caditoie

Proseguono senza sosta gli interventi di pulizia di caditoie e bocche di lupo pianificati da  Roma Capitale per prevenire occlusioni e allagamenti in vista delle piogge autunnali.

Già programmate nell’ambito della manutenzione ordinaria della grande viabilità cittadina - ha dichiarato in una nota Margherita Gatta, Assessore capitolino ai Lavori Pubblici - le attività in questione sono state tuttavia anticipate e intensificate.

 

Questa prima fase di interventi - avviata nel mese di giugno e programmata fino a settembre - si è focalizzata sulle aree di maggior criticità, individuate su tutto il territorio cittadino di concerto con AMA e Protezione Civile a seguito di specifiche ricognizioni, per rafforzare la tenuta del sistema di smaltimento delle acque meteoriche.

 

Le arterie coinvolte, oltre 100, sono quelle che hanno evidenziato livelli di rischio allagamento più elevati: dal Lungotevere a via Tiburtina, via Monti Tiburtini, via Cipro, viale Palmiro Togliatti e via Casilina, fino alle diverse sedi tranviarie.

Per consentire una rapida esecuzione dei lavori, potrebbero rendersi necessari eventuali divieti di sosta temporanei, comunicati 48 ore prima alla cittadinanza tramite appositi cartelli sul posto.

 

 

Prosegue, inoltre, e si intensifica l’attività di spazzamento mirato e intensivo, rimozione di foglie e aghi di pino da strade e marciapiedi della città predisposto da Ama, d’intesa con l’Assessorato capitolino alla Sostenibilità Ambientale.

 

In particolare le recenti operazioni si sono concentrate principalmente in via Nomentana, da piazza di Porta Pia a via Reggio Emilia (II municipio), via Monte Epomeo (III municipio), via Calpurnio Fiamma (VII municipio), via Punta del Saraceno e viale dei Promontori (X municipio). La scorsa settimana gli interventi hanno riguardato anche viale del Policlinico e viale Parioli (II municipio), via Monte Massico e via Monte Petrella (III municipio), via Valerio Publicola, via dei Levii e piazza del Quadraretto (VII municipio), via delle Sette Chiese tra piazza dei Navigatori e largo Benedetto Bompiani (VIII municipio), viale Africa, via Sierra Nevada, via Don Pasquino Borghi, via Giuseppe Mendozza, via Sergio Forti e via Leonardo Umile (IX municipio), via Capo dell’Argentiera, via Diego Simonetti, viale Vega, via Umberto Giordano, via Carlo Grabher, via Carlo Sartena e viale degli Ammiragli (X municipio).

 

Mille gli interventi mirati pianificati in questo mese per complessivi 1.600 chilometri di tratte stradali interessate. Fra i mezzi impiegati, anche le spazzatrici con agevolatore idraulico particolarmente indicate per la rimozione del fogliame dalle strade, soprattutto in presenza di veicoli parcheggiati. Il servizio prevede anche l’utilizzo di attrezzatura manuale ad acqua o aria, come le “lavatrici” a pressione e i soffianti.

L’azienda opera sulla base di un piano che predilige prioritariamente le vie alberate e/o a forte pendenza e le aree prossime a plessi scolastici, ospedali, centri anziani, incroci, ecc.

Le operazioni di rimozione del fogliame nei vari quadranti cittadini si concentrano nel turno mattutino (ore 6-11) o, nel caso di aree particolari, vengono svolte, in accordo con il SIMU, in orario notturno (ore 21-2). 

 

 

25 AGO 2017 - RED

AGG 28 AGO 2017 


Invia questo articolo