Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Dai Municipi
Categoria1__Notizie
Data__14/09/2017
Data__2017

Municipio X. Sale al 35% la raccolta differenziata sulle spiagge di Ostia

spiaggia ostia 1

 Aumentata di circa il 35 per cento rispetto ai mesi estivi dello scorso anno la percentuale di rifiuti raccolti  presso oltre cento attività balneari e avviati a riciclo. Stabilimenti, chioschi, ristoranti e circoli dalle aree del porto fino a Capocotta, passando per il Lido, la Spiaggia del Presidente e i Cancelli. Un  totale di oltre 13 chilometri di costa.

 

 A luglio e agosto sono state raccolte in maniera differenziata oltre 383 tonnellate di materiali contro le circa 284 dello stesso periodo del 2016. Questi alcuni dei risultati del Piano mare 2017 predisposto da Ama in collaborazione con il X Municipio e l’Amministrazione di Roma Capitale.

Lo comunica l'azienda in una nota.

A luglio 2017 sono state raccolte oltre 187 tonnellate di materiali riciclabili e 196 ad agosto, a fronte delle 152 raccolte a luglio e delle 132 di agosto 2016. Complessivamente, sempre tra luglio e agosto, quest’anno sono state avviate a recupero 211 tonnellate di scarti alimentari e organici, contro le 185 dello scorso anno, e oltre 90 tonnellate di contenitori in vetro, che erano stati 55 lo scorso anno. Circa 51 le tonnellate di imballaggi in carta e cartone (27 del 2016), e 31 tonnellate di contenitori in plastica e metalli, che si erano fermati a quota 17 nel 2016.

Il servizio mirato di raccolta differenziata, cosiddetta spinta, porta a porta, prosegue fino alla fine della stagione estiva. Negli stabilimenti interessati, circa 110 utenze non domestiche, tra queste uffici, negozi di abbigliamento, gioiellerie, attività di ristorazione, sono stati collocati oltre 400 bidoncini per la raccolta differenziata, 130 per il conferimento degli scarti alimentari; 120 per i contenitori in plastica e metallo; 100 per i contenitori in vetro; 50 per il cartone  e 160 contenitori per i materiali non riciclabili.

Ama ha attivato anche, per la prima volta, il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti presso il Porto Turistico di Roma e i bagnanti degli arenili gestiti direttamente dal Municipio hanno avuto ed hanno a disposizione 210 trespoli per separare correttamente i vari rifiuti.

Prosegue anche la campagna La tua spiaggia differenzia, con la distribuzione di materiale informativo, cartoline e locandine sulle buone pratiche della raccolta differenziata e di diecimila coni posacenere in plastica riciclata: le cicche di sigaretta non si abbandonano sull'arenile. 

 

14 SET 2017 - RED


Invia questo articolo