Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Sezioni del portale
Categoria1__Notizie
Data__07/10/2017
Data__2017

Numero 46 - 7 ottobre 2017

 

Per visualizzare il pdf clicca qui

 

 

MERCATO SAN TEODORO

Abbiamo riaperto il mercato di San Teodoro al Circo Massimo. Lo abbiamo fatto nel segno della legalità e della solidarietà. Un sogno che concretizza la nostra idea di città dove le cose si possono far bene nel rispetto della legalità, senza affidamenti diretti, con un bando pubblico e con la partecipazione dei protagonisti di un tessuto economico e produttivo che merita sostegno e valorizzazione. San Teodoro era stato chiuso ad inizio anno perché, dopo quattro anni di affidamenti diretti delle precedenti amministrazioni, abbiamo  avviato un regolare bando di gara. Ora è finalmente tornato a disposizione di Campagna Amica e Coldiretti che lo stanno gestendo in maniera esemplare. Un percorso trasparente che premia e rilancia la filiera agroalimentare locale, con 68 aziende agricole del territorio, 12 in più rispetto al passato, con i loro prodotti tipici a chilometro zero. Un percorso che abbiamo voluto anche in chiave solidale, con la presenza di produttori delle aree terremotate di Lazio, Umbria, Abruzzo e Marche. Non è solo un area dove fare la spesa: nel nuovo mercato di San Teodoro c'è un orto urbano e circa 90 progetti di educazione agroalimentare. E' un punto d'incontro dove è vivo il senso di comunità.

                                                 

LINEA C: STAZIONE SAN GIOVANNI

Dopo sei anni di lavori per la realizzazione della nuova stazione della metro C di San Giovanni, in settimana sono stati rimossi i cantieri all’inizio di via Appia Nuova, a pochi passi dalle Mura Aureliane. Un nuovo piccolo passo che riporta la normalità nell’area di piazzale Appio, ora pienamente fruibile. I cittadini non dovranno più fare i conti con transenne e strade bloccate. Si avranno effetti positivi anche sul traffico e sul servizio di trasporto pubblico. A breve sarà riattivata la corsia preferenziale nel primo tratto su via Appia Nuova e si procederà con l’adeguamento di marciapiedi e semafori. Ecco, la dismissione di questo cantiere è un altro importante segnale verso l’apertura della nuova stazione-museo di San Giovanni, che collegherà la metro A con la linea C.

 

TRASPORTO SICURO

Stiamo lavorando per rendere il sistema di trasporto pubblico cittadino efficiente e moderno, ma anche sicuro ed accessibile. In via Gallia, nel quartiere San Giovanni, abbiamo dato il via alla sperimentazione di una pedana che renderà più agevole la fermata dei bus. Darà maggiore protezione ai passeggeri, con un percorso dedicato per i non vedenti ed impedirà il parcheggio delle auto nell’area di sosta. Tra l’altro è realizzata con materiali di riciclo, garantendo sostenibilità e rispetto dell’ambiente. Siamo i primi in Italia a farlo. Quello della pedana è un sistema semplice quanto innovativo che vogliamo estendere in tutta la città e che prende spunto dal “modello Barcellona” e, quindi, da idee di successo adottate già in altre città europee.

 

PUMS

E’ partito dal VI Municipio il ciclo di incontri pubblici nell’ambito del tour #RomainMovimento. L’obiettivo è presentare ed illustrare il portale del Piano Urbano della mobilità sostenibile e avviare un confronto e un dialogo diretto con i cittadini. Riteniamo fondamentale la partecipazione nello sviluppo del futuro sistema di trasporto e mobilità urbana. I romani devono essere protagonisti del cambiamento che vogliamo attuare, con una condivisione dei progetti che possono realmente migliorare la qualità della vita e dei servizi. Saranno loro a presentare e segnalare, attraverso il portale Pums, idee e proposte che raccoglieremo e che saranno valutate nella fattibilità.

 

AMA

Il miglioramento del servizio di raccolta differenziata dei rifiuti è una delle nostre priorità. E per farlo abbiamo messo in campo un piano ambizioso per un’economia circolare che recupera materiali da destinare a nuovi cicli produttivi. I primi risultati confermano la bontà delle nostre scelte, con l’incremento della raccolta differenziata che ha raggiunto il 44,5%. Intanto è nato il tavolo permanente composto da Amministrazione capitolina, Ama e organizzazioni sindacali, che offrirà l’opportunità di monitorare periodicamente lo stato di attuazione del Piano industriale di Ama e di coinvolgere attivamente i lavoratori dell’Azienda nella realizzazione del Piano di gestione dei materiali post consumo.

 

PIAZZA DI SIENA

I grandi risultati spesso si raggiungono grazie a un buon lavoro di squadra. Insieme al CONI e alla Federazione Italiana Sport Equestri ripristineremo a breve il manto erboso nella storica Piazza di Siena di Villa Borghese riportando agli antichi splendori l’ellisse che da quasi cento anni ospita competizioni equestri come il famoso Concorso Ippico Internazionale. Un intervento che, grazie al CONI e alla FISE a cui è affidata anche la manutenzione dell’area, riqualifica l’ambiente e valorizza uno dei gioielli più importanti di Villa Borghese, cuore verde al centro di Roma.

 

LAVORI VIA CRISTOFORO COLOMBO

Continua senza sosta il nostro programma di manutenzione stradale. Giovedì abbiamo avviato un altro importante intervento dell’operazione #StradeNuove. Dopo via Appia Nuova, via Casilina, via della Pisana, via Collatina e tante altre strade cittadine di grande viabilità in cui siamo intervenuti dopo anni di incuria, sono iniziati i lavori per l’eliminazione definitiva delle radici dei pini affioranti sul manto stradale di via Cristoforo Colombo. Un intervento a lungo atteso che metterà finalmente in sicurezza una fondamentale arteria cittadina che collega il centro di Roma ad Ostia. I lavori di eliminazione delle radici affioranti e di posa del nuovo manto stradale nella carreggiata centrale, tra  lungomare Lutazio Catulo, a Ostia, e viale della Villa di Plinio, dureranno 20 giorni e garantiranno il  transito sulla corsie complanari.

 

PULIZIA GRANDI ARTERIE STRADALI

E’ partito dalla via Laurentina il nuovo ciclo di spazzamento e pulizia approfondita delle arterie principali della città. Gli interventi di pulizia straordinaria, diserbo, lavaggio e sanificazione con squadre di operatori Ama coadiuvate da spazzatrici, lavastrade e veicoli a vasca, proseguiranno per tutto il mese di ottobre interessando via Aurelia, dall'8 al 13 ottobre, e successivamente via Appia (15–20 ottobre), via Ardeatina (17–21 ottobre) e via Ostiense, dal 23 al 27.

 

26 NUOVI ASSISTENTI SOCIALI

Il cittadino al centro della nostra azione amministrativa, con una particolare attenzione alle fasce più deboli, alle fragilità. Dopo anni di paralisi e di abbandono, abbiamo aperto una nuova stagione per le politiche sociali. Vogliamo garantire un sostegno sempre più forte e capillare alle persone e alle famiglie più bisognose. E per farlo, arriveranno ventisei nuovi assistenti sociali per Roma. La Giunta ha dato il via libera per il reclutamento di questo personale che sarà inviato nei Municipi, con particolare attenzione per le periferie e assicurerà un consistente rafforzamento e un miglioramento dei servizi territoriali. Si occuperanno di fornire un supporto agli anziani, ai disabili e ai nuovi poveri. Una notizia importante per centinaia di famiglie e cittadini, frutto della campagna di ascolto effettuata nei mesi scorsi e finalizzata alla redazione, dopo 13 anni, del nuovo Piano sociale cittadino. Risposte concrete ad esigenze reali.

 

POLO BENESSERE

Nascerà nel XIV Municipio il “Polo Benessere e salute per tutti”. Uno spazio di socializzazione che sarà realizzato all’interno di spazi comunali attualmente inutilizzati. Sarà aperto alla cittadinanza con modalità inclusive e intergenerazionali, permettendo a bambini e anziani di frequentare un luogo multifunzionale. Vogliamo lanciare in questo modo una nuova idea di benessere fisico, che coniughi attività sportiva e aggregazione, favorendo processi di integrazione sociosanitaria e corretti stili di vita. Valorizziamo il patrimonio di Roma Capitale, rivitalizziamo le aree periferiche e assicuriamo sostegno e punti di riferimento ai cittadini.

 

MUSEI ACCESSIBILI

Rendiamo i nostri musei sempre più aperti e senza barriere. Da questa settimana, dopo il lancio  dell’iniziativa presso il Museo di Roma a Palazzo Braschi, sono disponibili altri dieci video realizzati dall’Istituto Statale per Sordi di Roma in Lingua dei Segni Italiana con sottotitoli. I dieci video, che presentano la storia e le collezioni dei diversi musei, sono proiettati su supporti multimediali in altrettanti spazi del Sistema Musei Civici: Mercati di Traiano, Centrale Montemartini, Museo dell’Ara Pacis, Musei di Villa Torlonia, Museo Carlo Bilotti, Museo Pietro Canonica, Museo Napoleonico, Galleria d’Arte Moderna e prossimamente anche ai Musei Capitolini. Con questa e con l’iniziativa “Musei da toccare” stiamo abbattendo tutte le barriere architettoniche e sensoriali nei nostri musei per una fruizione realmente coinvolgente, inclusiva, accessibile a tutti i cittadini.

 

TEATRO PUBBLICO PLURALE

Mettiamo a sistema gli spazi teatrali pubblici. Una riorganizzazione in rete dei Teatri in Comune con il Teatro di Roma che diventa il cuore pulsante dell’offerta culturale della Capitale. Con Teatro Pubblico Plurale integriamo i diversi spazi teatrali per offrire arte, rappresentazioni e spettacoli secondo un programma finalmente coordinato. Al centro il Teatro di Roma che assicura l’organizzazione e la valorizzazione delle attività e delle proposte,  curate dai rispettivi direttori artistici , dei cinque teatri diffusi sul territorio: Teatro Biblioteca Quarticciolo, Teatro Tor Bella Monaca, Teatro Villa Pamphilj, Teatro del Lido di Ostia, Teatro di Villa Torlonia. Diamo il via ad un sistema di teatri che porta sia all’integrazione di servizi, come l’acquisto di biglietti per le diverse sale, che collaborazioni di produzioni artistiche. Una rete che dal 1° gennaio 2018 si amplia e si arricchisce grazie all’ingresso del Silvano Toti Globe Theatre.

 

APPUNTAMENTI

Da oggi e per tutto il mese di ottobre le aperture straordinarie serali del sabato  dell’iniziativa “Nel week-end l’arte si anima” si trasferiscono al Museo di Roma in Trastevere. Stasera primo appuntamento,  biglietto simbolico di un euro sia per le mostre che per i concerti, con la musica jazz in "Percorsi musicali al museo: dal jazz contemporaneo alle celebri composizioni di Gershwin" in collaborazione con l’Ambasciata di Israele e Roma Tre Orchestra.

Domani a mezzogiorno al Museo Napoleonico concerto gratuito di musica classica inglese organizzato in collaborazione con Roma Tre Orchestra.

Sempre domenica i musei civici di Roma aderiscono a F@mu2017 - Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo, iniziativa ideata per accogliere nei musei il pubblico speciale dei piccoli visitatori, accompagnati da genitori e familiari. Per tutta la giornata gli spazi del nostro Sistema Musei Civici si animeranno di appuntamenti, letture, giochi per coinvolgere ed interessare bambini, ragazzi e i loro familiari.


Invia questo articolo