Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Cultura , eventi , tempo libero
Categoria1__Notizie
Data__12/10/2017
Data__2017

Contemporaneamente Roma. Dopo l'Estate Romana ancora arte, cultura ed eventi

Contemporaneamente Roma 2017

Continua la II edizione di Contemporaneamente Roma 2017 (fino al 21 dicembre) con nuovi appuntamenti d’arte, manifestazioni ed eventi riuniti sotto un’unica, nuova identità che propone nel corso di questo autunno i progetti a più forte vocazione contemporanea. Il programma si compone sia delle inedite proposte delle istituzioni cittadine sia di un cartellone di eventi selezionati attraverso bando pubblico, che prendono il via dalla fine di ottobre.


 

Dopo il debutto di venerdì 13 ottobre prosegue al Teatro Argentina, Bestie di scena di Emma Dante, l’ultimo lavoro della regista siciliana che rappresenta un vero e proprio punto di arrivo nel suo percorso artistico. Una produzione che traccia il viaggio di un individuo alla ricerca di se stesso attraverso la perdita di tutto, fino a uno stadio in cui è solamente il corpo a pensare. dEVERSIVO, invece, è lo spettacolo scritto, diretto e interpretato da Eleonora Danco che va in scena da giovedì 19 con repliche fino al 29 ottobre, al Teatro India. La pièce porta in scena tutta la potenza e la forza del teatro contemporaneo, in grado di trattare anche ciò che non si vede.

 

Tra le manifestazioni in corso, al Palazzo delle Esposizioni fino al 21 gennaio, la mostra Mangasia: Wonderlands of Asian Comics, la più ampia selezione di opere originali del fumetto asiatico, molte delle quali non hanno mai varcato i confini del paese d’origine, esposte accanto alle loro controparti commerciali, stampate per il mercato di massa. Stessa location, fino all’8 gennaio nell’ambito di Romaeuropa Festival 2017, per Digitalife 2017: una riflessione sulla fragilità delle rappresentazioni del reale in cui lo spettatore può interagire con complesse architetture audiovisive.

 

All’Auditorium Parco della Musica presentato venerdì 13 in prima nazionale, un altro evento del Romaeuropa: Geek Bagatelles, l’opera del compositore francese Bernard Cavanna eseguita dall’Orchestra Sinfonica Abruzzese e dal Coro di smartphones degli studenti del Liceo Teresa Gullace Talotta di Roma.

 

Anche il Teatro dell’Opera esplora le vie del contemporaneo con la messa in scena di Fra Diavolo, diretta da Giorgio Barberio Corsetti; il regista, conMassimo Troncanetti, ha scelto e fatto realizzare le scene interamente con l’ausilio di una stampante 3D.

 

Al Macro Testaccio, aperta al pubblico da sabato 14 ottobre la prima mostra personale in un museo italiano dell’artista francese Renaud Auguste-Dormeuil, dal titolo Jusqu’ici tout va bien mentre, questa volta al MACRO – Museo d’Arte Contemporanea Roma di Via Nizza, si rinnova, fino al 26 novembre, Appunti di una generazione, il ciclo di mostre curato da Costantino D’Orazio che indaga la ricerca degli artisti italiani che sono emersi negli anni ’90.

 

Fino al 29 novembre, con la mostra di Denis Savary, la prima personale dell’artista presso una pubblica istituzione in Italia, prosegue al Museo Pietro Canonica di Villa Borghese il ciclo espositivo dal titolo Fortezzuola, ideato e a cura di Pier Paolo Pancotto, volto a far riflettere sul rapporto tra i protagonisti dell’arte contemporanea internazionale e l’Italia. Dall’appello rivolto ad artisti e visual designer di fama internazionale dal Centro di ricerca interdisciplinare sul paesaggio contemporaneo, scaturisce la grande mostra collettiva dal titolo FREEDOM MANIFESTO. Humanity on the move / Umanità in movimento, al Museo Centrale Montemartini fino al 31 dicembre nata con l’obiettivo di risvegliare le coscienze e sollecitare nuove percezioni sul tema dell’immigrazione.

 

È già online il sito www.contemporaneamenteroma.it con gli appuntamenti in programma e sono attivi i canali di comunicazione sui social network, facebook.com/Contemporaneamente-Roma, twitter.com/contemporanearm e instagram.com/contemporanearm/, mentre #contemporaneamenteroma è l’hashtag ufficiale della rassegna. 

 

Il programma è in continuo e costante aggiornamento. Inoltre, è possibile contattare il numero 060608 attivo tutti i giorni dalle 9 alle 19 per informazioni e acquisto dei biglietti.

 

Contemporaneamente Roma 2017 è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale in collaborazione con enti e istituzioni culturali. Le attività di comunicazione sono realizzate grazie al supporto di Zètema Progetto Cultura.

 

12 OTT 2017 – PR

AGG 16 OTT 20'17 - RED 

 

 


Invia questo articolo