Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Utilità
Categoria1__Notizie

Consulte

 

Le Consulte sono un organismo di partecipazione dei cittadini alla vita politica del Municipio, attraverso il confronto con le istituzioni. Sono state istituite per rappresentare le varie Associazioni che operano in un determinato settore.
I requisiti di partecipazione degli organismi alle consulte sono attualmente regolati dall'art. 9 del regolamento del Municipio, modificato dalla Delibera del Consiglio del Municipio n. 8 del 26 febbraio 2008
Consulta per i problemi dei cittadini disabili
Il compito della consulta e' proporre e stimolare la realizzazione di tutte le iniziative necessarie volte a garantire il rispetto dei diritti del cittadino disabile.
In particolare, la Consulta elabora proposte per il Consiglio del Municipio e per tutti gli organi istituzionali competenti cui spettano le scelte attuative e ne verifica la realizzazione; promuove indagini, studi, rilevazioni particolari sulle condizioni e sui problemi dei cittadini disabili.
La Consulta dura in carica quattro anni e il rinnovo della stessa avviene con apposito atto deliberativo del Municipio. La Consulta si riunisce, di norma una volta al mese per discutere e promuovere azioni rivolte a mantenere e migliorare i servizi ai disabili.
Alla Consulta possono partecipare membri esterni esperti dei problemi in discussione, invitati dalla Consulta stessa.
La domanda di adesione deve essere presentata al Presidente del Municipio e al Presidente della Consulta corredata di:

 

- Statuto;
- Atto Costitutivo;
- Curriculum delle attivita' svolte nell'ambito delle problematiche delle persone disabili.
Le richieste di adesione vengono esaminate ed esaudite con periodicita' trimestrale, previa approvazione da parte del Consiglio del Municipio. (allegato 1)

 

Consulta del volontariato
Il Municipio II, grazie al Regolamento sul Decentramento e degli istituti di partecipazione dei cittadini, ha istituito la Consulta del Volontariato.
L'obiettivo principale della Consulta e' la promozione di iniziative volte ad acquisire una piu' ampia conoscenza dei bisogni sociali del territorio, al fine di offrire al Consiglio del Municipio un contributo nella programmazione di servizi sociali piu' rispondenti alle effettive richieste della popolazione
La Consulta del Volontariato dura in carica quattro anni ed il rinnovo avviene con apposito atto deliberativo del Consiglio del Municipio II.
La Consulta si riunisce una volta al mese per discutere problematiche riguardanti i bisogni della cittadinanza, con particolare attenzione ai soggetti "deboli", suggerendo iniziative mirate alla prevenzione e/o risoluzione del disagio.
La domanda di adesione, rivolta al Presidente del Municipio e al Presidente della Consulta, deve essere corredata di:

 

- Statuto;
- Atto Costitutivo;
- Curriculum dell'associazione delle attivita' per il volontariato;
I nominativi del rappresentante e del sostituto.
Le richieste di adesione devono essere presentate entro il 15 gennaio o entro il 15 aprile o entro il 15 luglio o entro il 15 ottobre. (allegato 2)

 

 


Invia questo articolo