Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  PRIMO PIANO
Categoria1__Notizie
Data__31/10/2017
Data__2017

Domande fuori termine iscrizioni asili nido. Anno educativo 2017-2018.

Avviso pubblico

Si comunica a tutti gli utenti che è possibile effettuare domanda fuori termine per l’iscrizione agli asili nido del Municipio a.e. 2017-2018.  La domanda deve essere compilata esclusivamente attraverso il modulo preposto (link modello di domanda) e presentata presso l’Ufficio Protocollo - sito in Via Benedetto Croce, 50  nei giorni di apertura al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30, il martedì e il giovedì anche dalle 14.00 alle 16.00.

Le domande pervenute, saranno inserite in una lista d’attesa suppletiva formata in base ad una graduatoria corrispondente ai punteggi previsti, che segue la lista d’attesa del bando ordinario e da cui l’Ufficio Gestione Asili Nido potrà attingere solo dopo l’esaurimento delle posizioni individuate a seguito del bando annuale e di quello aggiuntivo.

Nella domanda, nella sezione preferenze, le prime 3 scelte sono dedicate ai nidi a gestione diretta che devono, quindi, avere la precedenza.

È necessario al momento della presentazione della domanda che il minore abbia compiuto almeno i 3 mesi di età.

Si ricorda di completare le domande, allegando:

1) il modello ISEE (rilasciato dai C.A.F.) per conseguire i benefici eventualmente derivanti dalla valutazione dell’effettiva situazione economica.

L’attestazione ISEE deve essere completa di tutti i componenti del nucleo familiare e del coniuge/compagno/a anche non sposato e/o non residente nello stesso indirizzo, non deve contenere annotazioni e/o omissioni e deve essere completa (3 pagine).

2) Altri documenti eventualmente previsti da casi particolari (es. legge 104/92, sentenza di separazione con omologa, cambio di residenza, ecc,).

La mancata completezza o l’inesattezza dei dati rispetto a quanto richiesto in ciascuna sezione della domanda comporta il non riconoscimento del relativo punteggio previsto.


Invia questo articolo