Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Cultura , eventi , tempo libero
Categoria1__Notizie
Data__21/11/2017
Data__2017

Macro: incontri su arte urbana e street art e cinema neosperimentale italiano

Action/reaction

Tutto sull’arte urbana e i suoi riflessi sulla città. E’ questo il contenuto delle quattro giornate di incontri previste al Macro di via Nizza dal 21 novembre al 21 dicembre, con incontri, proiezioni e immagini (vedi il programma dettagliato). Il primo incontro del 21 novembre, a cura di Biblioteche di Roma, Arte urbana e biblioteche. la voce delle periferie è stato dedicato alla creatività e all’arte dal e sul territorio capitolino, con particolare attenzione alla recente produzione creativa urbana di Roma, che già dagli anni Ottanta è una delle capitali occidentali del writing internazionale.

 

Il secondo appuntamento del 5 dicembre Arte urbana. fra pensiero, azione e sincronismi, a cura di Claudio Crescentini e Daniela Vasta, è dedicato allo studio dell’arte, degli stili adottati, dell’iconografia e della semiotica del segno urbano, nel rapporto, anche sociologico con architettura e urbanistica, dalla produzione alla fruizione.

 

Street art. Conservazione si / conservazione no - terzo appuntamento del ciclo, previsto per il 12 dicembre – tocca un tema sensibile di questa forma d’arte. Dall’esperienza della Sovrintendenza Capitolina, che da anni cura il censimento e la mappatura dell’arte urbana, con il monitoraggio costante del fenomeno, parte una riflessione sul rapporto tra contesto urbano e Street Art: problematiche giuridiche, documentazione delle opere e loro conservazione. L’incontro è a cura di Anna Maria Cerioni e Salvatore Vacanti e coordinato dall’Ufficio Restauri e Nuove Collocazioni.

 

Chiude il ciclo di incontri, il 21 dicembre, uno “speciale” totalmente dedicato a uno dei più importanti e famosi interventi di arte urbana nel mondo, Triumphs and Laments di William Kentridge, con la proiezione del docufilm William Kentridge at the Macro e la presentazione del volume William Kentridge at the Macro (Manfredi Edizioni), curato da Claudio Crescentini e Federica Pirani, con un testo inedito dello stesso Kentridge, che documenta la presenza dell’artista sudafricano nella Capitale durante la realizzazione del grande fregio sul lungotevere. 

 

Action/Reaction. Arte Urbana e Street Art a Roma è promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e Biblioteche di Roma, su progetto generale di Anna Maria Cerioni, Claudio Crescentini e Federica Pirani.

 

Da segnalare poi nell’ambito della rassegna cinematografica Fuorinorma. La via neosperimentale del cinema italiano, che tra ottobre e dicembre tocca diverse sale romane, prosegue nella Sala Cinema la rassegna che presenta una selezione di opere di cinema neosperimentale italiano realizzate tra il 2006 e il 2017. 

 

21 NOV 2017 – PR

 

 


Invia questo articolo