Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Attualità
Categoria1__Notizie

Partono lavori manutenzione piste ciclabili. E presto due nuove ciclabili

manutenzione ciclabili

A dicembre inizieranno i primi lavori per la manutenzione ordinaria delle piste ciclabili di Roma. Roma Capitale impiegherà 280mila euro per interventi prioritari necessari a migliorare i tracciati di lungotevere della Vittoria, lungotevere delle Armi, lungotevere Michelangelo, via Laurentina, via del Circo Massimo, via delle Terme di Caracalla, via Cristoforo Colombo, viale Palmiro Togliatti, via di Grottaperfetta. Tra i lavori in programma, previsti il rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale, la ricostruzione dei percorsi pedonali e il ripristino della colorazione delle piste. 



Nello specifico saranno interessati il percorso da piazza Maresciallo Giardino a piazza delle Cinque Giornate (lungotevere della Vittoria); da ponte Matteotti a ponte Risorgimento (Lungotevere delle Armi); da ponte Regina Margherita a ponte Matteotti (lungotevere Michelangelo); da via Cristoforo Colombo a via del Tintoretto, e parte di via Tre Fontane, così come da viale Marconi a via Cristoforo Colombo (via Laurentina); da via della Greca a via delle Terme di Caracalla (via del Circo Massimo); da via del Circo Massimo a via Cristoforo Colombo; da via delle Ciliegie a via Casilina, fino a via Santi Romano (viale Palmiro Togliatti).

 

Partiamo da dicembre con le prime opere di manutenzione delle piste ciclabili. Sono tutti interventi prioritari che vanno dalla segnaletica, al rifacimento del manto stradale sui percorsi ciclopedonali. Con i Municipi, radicati sul territorio, lavoriamo a stretto contatto per individuare le zone che presentano maggiori criticità. Vogliamo dare risposte ai cittadini in tempi brevi”, dichiara l’assessora ai Lavori pubblici, Margherita Gatta.

 

Oltre alla manutenzione dell’esistente crediamo che la programmazione di nuove piste ciclabili sia essenziale per la città di Roma per vedere da qui ai prossimi anni nuove bike lane e soddisfare le esigenze dei romani. I progetti si fanno proprio per migliorare la città. I lavori per la ciclabile di via Nomentana partiranno a gennaio, per la bike lane di via Prenestina si è chiusa la Conferenza dei servizi con l’approvazione del progetto definitivo e questo vuol dire che la gara sarà bandita orientativamente fra febbraio-marzo. Per via Tuscolana invece verrà bandita gara entro fine anno”, spiega l’assessora alla Città in Movimento, Linda Meleo.

 

Intanto Roma avrà presto due nuove ciclabili grazie a un investimento di 1,63 milioni di euro. Si tratta del prolungamento della pista di Monte Ciocci, lungo via Anastasio II, via Leone XIII, Piazza Pio XI fino a Circonvallazione Gianicolense, e della nuova pista di via Labicana-Manzoni che andrà a collegarsi con il tunnel di Santa Bibiana. 

 

1 DIC 2017 - RED

 

 

 


Invia questo articolo