Luceverde

Infomobilità

Lavori pubblici per il Giubileo

Sito informativo sul Giubileo

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  AttualitĂ 
Categoria1__Notizie
Data__16/04/2013
Data__2013

Natale di Roma, conferimento cittadinanza onoraria agenzie Onu: Fao, Ifad e Wfp, e ospedale Celio

Bandiera Onu

Roma, 16 aprile – Nell’ambito delle celebrazioni per il 2766° Natale di Roma, il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, consegnerà la cittadinanza onoraria alle Agenzie del Polo agroalimentare romano delle Nazioni Unite, la Fao - Organizzazione per l’alimentazione e l’agricoltura, l’Ifad – Fondo internazionale per lo Sviluppo Agricolo, e il Wfp – Programma alimentare mondiale, con una cerimonia che inizierà alle ore 11 in Aula Giulio Cesare.

La cittadinanza onoraria alla Fao, Ifad e Wfp è stata approvata all’unanimità dall’Assemblea capitolina nelle sedute del 9 e10 aprile come testimonianza di apprezzamento per il costante impegno delle tre Agenzie nella lotta alla fame e alla povertà, per la sicurezza alimentare e lo sviluppo sostenibile e per il miglioramento delle condizioni di vita delle popolazioni rurali.

 

Roma, comune agricolo più grande d’Europa, grazie allo stretto rapporto costruito negli anni con le Agenzie, ha rafforzato la propria vocazione di Capitale diplomatica internazionale valorizzando al contempo il proprio territorio. Il conferimento della cittadinanza onoraria a Fao, Ifad e Wfp conferma l’impegno di Roma Capitale nel raggiungimento degli otto obiettivi di sviluppo del Millennio e in particolare del primo, finalizzato al dimezzamento della povertà e della fame nel mondo.

 

A ricevere la pergamena con la cittadinanza e la Lupa Capitolina ci sarà il direttore generale della Fao, José Graziano da Silva, e la vicepresidente dell’Ifad, Lakshmi Menon. Garantita anche la presenza dei vertiti del Wfp.

 

A seguire, il Sindaco consegnerà la cittadinanza onoraria al direttore del Policlinico militare di Roma “Celio”, Generale di divisione Roberto Germani, in rappresentanza di un ospedale che da oltre centoventi anni rappresenta un importante punto di riferimento non solo per i romani, ma per tutti gli italiani.

 

Il Policlinico militare si è guadagnato un posto d’onore nella sanità romana grazie al lavoro di specialisti di prim’ordine, al continuo investimento in apparecchiature moderne e alla ricerca scientifica nella ricostruzione delle ossa con cellule staminali e piastrine. Il conferimento della cittadinanza onoraria è stata approvata dall’Assemblea Capitolina il 9 aprile su proposta del consigliere gen. Antonino Torre.

 

 

16 APR 2013

 


Invia questo articolo