Sito informativo sul Giubileo

Lavori pubblici per il Giubileo

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Infomobilità

Suap

Luceverde

Suar

Home  /  In evidenza
Categoria1__Notizie
Data__03/06/2013
Data__2013

Fondo per lo start-up di imprese “Porta Portese una risorsa per Roma”

E’ in pubblicazione presso l’Albo Pretorio on-line di Roma Capitale, a decorrere dal 1° giugno 2013, l’Avviso Pubblico finalizzato ad offrire supporto finanziario allo start-up di Micro, Piccole e Medie Imprese del commercio e dell’artigianato aventi sede operativa nel territorio del Municipio XII (ex Municipio XVI).

 

Il bando prevede un finanziamento a fondo perduto per un importo complessivo di € 230.000,00 a cui concorre un Fondo di Garanzia per un importo complessivo di € 2.500.000,00, gestito da Unionfidi Lazio S.p.A. I progetti imprenditoriali ritenuti idonei potranno beneficiare di un contributo massimo pari a  € 20.000,00 a fondo perduto.  


Il finanziamento della Regione Lazio, che si avvale di fondi dell'Unione Europea, a valere sul POR FESR Lazio 2007-2013 - Asse V Sviluppo urbano e locale - Attività V.1, Rigenerazione delle funzione economiche, sociali ed ambientali delle aree urbane, rientra nel Piano Locale Urbano di Sviluppo (P.L.U.S.) denominato “Porta Portese una risorsa per Roma”.

 

Possono partecipare:
1. Le micro, piccole e medie imprese per la fornitura e/o produzione di beni e servizi, costituite da non oltre 36 mesi dalla data di pubblicazione dell’Avviso Pubblico, aventi una sede operativa nell’area target descritta nel Bando;
2. Le micro, piccole e medie imprese per la fornitura e/o produzione di beni e servizi, costituite da non oltre 36 mesi dalla data di pubblicazione dell’Avviso Pubblico che, pur non avendo una sede operativa nell’area target descritta nel Bando, intendano aprirla;
3. Le imprese costituende.

 

 

Il termine iniziale per la presentazione delle domande di agevolazione decorre a partire dalle ore 12,00 del trentesimo giorno successivo alla pubblicazione del presente Avviso all’Albo Pretorio on-line. Le domande di agevolazione saranno accolte, pena esclusione, non prima del termine appena indicato e nel limite delle risorse finanziarie disponibili e comunque entro e non oltre il 31 dicembre 2013.

 

Le domande dovranno essere redatte secondo la modulistica di seguito allegata e dovranno essere inviate, pena l’esclusione, tramite posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo PEC: protocollo.commercioformazionelavoro@pec.comune.roma.it indicando nell’oggetto: POR FESR 2007-2013 – Attività V.1 – PLUS – Aiuti PMI.

 

L’Ufficio responsabile comunicherà agli interessati l’ammissibilità ovvero la non ammissibilità alle agevolazioni con relativa motivazione ai sensi della Legge 241/1990 art. 10 bis.


Le determinazioni dirigenziali n. 3071/2012 e n. 1281/2013, l’Avviso Pubblico (Allegato sub A) unitamente agli allegati nn. 1 – 1.a – 2 – 3/a e 3/b, rimarranno in pubblicazione per 60 giorni presso l’Albo Pretorio on-line ed il sito web di Roma Capitale. Il Responsabile Unico del Procedimento del presente Avviso è il Direttore del Dipartimento Sviluppo Economico Attività  Produttive – Formazione e Lavoro di Roma Capitale.
 

Per informazioni e ulteriori chiarimenti è possibile contattare i nostri Uffici chiamando i seguenti numeri telefonici: 06.67106170 - 06.67106145 - 06.671072737 oppure scrivendo all’e-mail: plus.bandopmi@comune.roma.it

E’ possibile inoltre essere ricevuti di persona, esclusivamente previo appuntamento, contattando i numeri di telefono sopra indicati.
 

 

Scarica la Determinazione Dirigenziale n. 3071 del 12.12.2012
 

Scarica la Determinazione Dirigenziale n. 1281 del 14.05.2013
 

Scarica l’Avviso Pubblico (Allegato sub A - prot. n. QH/40147/2013)
 

Scarica l’Estratto dell’Avviso Pubblico (prot. n. QH/40215/2013)
 

Scarica l’Allegato 1
 

Scarica l’Allegato 1a
 

Scarica l’Allegato 2
 

Scarica l’Allegato 3a
 

Scarica l’Allegato 3b
 

 

03 giugno 2013

ultimo aggiornamento 12 settembre 2013 


Invia questo articolo