Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Anno 2013
Categoria1__Notizie
Data__31/10/2013
Data__2013

31 ott 2013 - Consiglio d’Europa, comitato esperti su questioni Rom in Campidoglio

 

Roma, 31 ottobre - Una delegazione del Consiglio d’Europa, appartenente al CAHROM, “Comitato ad hoc di esperti nelle questioni Rom”, guidata dal Rappresentante Speciale del Segretario Generale del Consiglio d’Europa, Jeroen Schokkenbroek, è stata ricevuta oggi in Campidoglio dal Vicesindaco Luigi Nieri alla presenza del Viceministro del lavoro e delle Politiche Sociali con delega alle Pari Opportunità Cecilia Guerra, dall’Assessore alle Politiche Sociali di Roma Capitale Rita Cutini ed esperti dei Ministeri del Lavoro, dell’Integrazione e di Roma Capitale.
 

L’incontro, molto approfondito ed estremamente proficuo, ha costituito un confronto a tutto campo su tutte le questioni rilevanti la vasta tematica dei Rom, Sinti e Camminanti. Da parte italiana è stata decritta la situazione degli insediamenti a Roma e sono stati menzionati i piani di inclusione dei Rom a livello comunale, con particolare riferimento ai settori dell’housing, lavoro, educazione e salute. 

 

Da parte dei membri della delegazione ospite stato chiarito il tipo di sostegno fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi di inclusione sociale e per l’attivazione dei piani locali (attraverso strumenti quali i mediatori sociali o i fondi dedicati della Commissione Europea).

 

In questo senso, il Romed e il Romact presentati dal Presidente Jeroen Schokkenbroek, possono rappresentare il giusto sostegno alla realizzazione di politiche inclusive. 

 

Dal fruttuoso incontro è emerso l’interesse reciproco ad una forte collaborazione tra Roma Capitale ed il Consiglio d’Europa su tutti i fronti a beneficio della comunità Rom stanziata sul territorio cittadino.

 

 

31 OTT - AM


Invia questo articolo