Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Anno 2013
Categoria1__Notizie
Data__21/11/2013
Data__2013

21 nov 2013 - Il Sindaco Marino presiede l'Assemblea generale di Medcities a Barcellona

 

Roma, 21 novembre - Si è svolta a Barcellona l'Assemblea Generale di Medcities, presieduta dal Sindaco Ignazio Marino in qualità di sindaco della città che dal 1998 ha assicurato la presidenza della più importante Rete di città della regione mediterranea, cui partecipano 25 città. Nel suo intervento il Sindaco Marino ha ricordato che Medcities è la più antica rete tra le città del Mediterraneo, con la finalità di promuovere la cooperazione tra le municipalità per lo sviluppo urbano sostenibile.

Alcuni passaggi del discorso del Sindaco che ben riassumono i temi in discussione nel corso della Assemblea.

 

"Il nostro futuro dipende da quello delle nostre città. Tuttavia una rapida crescita del tessuto urbano può essere fonte di importanti disfunzioni urbani.I governi locali devono poter affrontare questi disagi e lo possono fare solo elaborando un Piano Strategico di Sviluppo della città.

 

Assistere le città aderenti nella pianificazione e nell'implementazione delle loro strategie è stata, in questi 20 anni di attività e di esperienza, la missione principale della rete Medcities.

L'area del mediterraneo è attualmente teatro di importanti fenomeni come l'immigrazione clandestina e i violenti cambiamenti politici. Ed è proprio in un contesto così delicato che Medcities acquisisce pienamente la sua essenza: una piattaforma basata su un dialogo concreto e su una vera cooperazione tra la sponda Nord e Sud del Mediterraneo, per il beneficio di tutti i cittadini.

 

È stato un vero onore per la città di Roma detenere per 15 anni la presidenza di questa rete. Ora questo importante incarico sarà svolto da un'altra città. Roma continuerà tuttavia a sostenere Medcities soprattutto in un momento politico economico e sociale dell'area mediterranea che, più che mai, necessita della nostra attenzione e del nostro impegno."

 

A conclusione dei lavori l'Assemblea ha proceduto alla formalizzazione della Rete con la sua trasformazione in Associazione , nonché' al rinnovo della cariche sociali. A partire dal 2014 la presidenza sarà assicurata per 4 anni dalla città marocchina di Tetouan.
 

 

 

21 NOV - AM
 


Invia questo articolo