Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Anno 2013
Categoria1__Notizie
Data__29/11/2013
Data__2013

29 nov 2013 - Roma – Parigi, incontro fra sindaco Marino e Delanoë per un rilancio di progetti comuni

 

Roma, 29 novembre - Roma–Parigi, un sodalizio che si rinnova con la visita del sindaco di Parigi Bertrand Delanoë, arrivato in Campidoglio per un incontro con il sindaco di Roma Ignazio Marino. Un’occasione per affrontare diversi temi e rilanciare una condivisione di prospettiva e progetti per lo sviluppo delle due capitali europee.

 

“Bertrand - ha raccontato il sindaco Marino - è stato il primo a telefonarmi subito dopo le elezioni. La prima cosa che mi disse era che dovevamo vederci per studiare percorsi di valorizzazione comune delle due città”.

 

Un legame che ha radici lontane. Nel 1955, infatti le due capitali stabilirono un gemellaggio esclusivo con il motto 'Solo Parigi è degna di Roma e solo Roma è degna di Parigi'. “Ora rilanciamo questo gemellaggio con un'agenda di progetti culturali comuni: la mostra di Augusto, che dopo Roma andrà a Parigi, un'altra sulla cultura degli etruschi nel Mediterraneo e una terza sul tema dell’urbanistica, che vogliamo organizzare. Abbiamo anche parlato di un accordo nel settore scientifico con il centro di ricerca parigino”.


Il sindaco di Parigi Delanoë, dal canto suo, si è detto molto felice della visita: "È un immenso piacere trascorrere un po' di tempo a Roma, che è una città che amo - ha detto, ricordando come siano sempre stati buoni i rapporti con gli ex sindaci di Roma Walter Veltroni e Francesco Rutelli - Ora abbiamo deciso di dare un rilancio alle nostre relazioni. Il 2014 sarà l'anno del tandem culturale tra le nostre due città. Nel primo semestre Roma ospiterà molti creativi da Parigi, che si produrranno nelle arti plastiche, nella fotografia e nella musica. Mi auguro quindi un'invasione di creativi romani a Parigi nel secondo semestre del 2014".


Il sindaco Marino ha promesso di ricambiare presto la visita: "Sarà l'occasione – ha detto il primo cittadino - per studiare i progetti di Velib e Autolib, che hanno avuto un successo straordinario a Parigi. Progetti di bike-sharing e car-sharing che l'assessore Improta lancerà a Roma a partire da gennaio 2014”.

 

 

29 NOV - AM


Invia questo articolo