Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Anno 2014
Categoria1__Notizie
Data__17/01/2014
Data__2014

17 gen 2014 - Incontro con il nuovo Ambasciatore della Repubblica Popolare cinese

 

Roma, 17 gennaio - Il Sindaco Ignazio Marino ha oggi ricevuto in Campidoglio il nuovo Ambasciatore della Repubblica Popolare cinese S.E. Li Ruiyu, che solo due giorni fa ha presentato le lettere credenziali al Presidente Napolitano.

 

E' stato questo per l'Ambasciatore il primo incontro ufficiale della sua missione in Italia. La visita è stata l'occasione per fare stato delle ottime relazioni bilaterali esistenti, in particolare tra Roma e Pechino legate da un Patto di Amicizia che risale al 1998.

 

 

Nel menzionare l'imminente Capodanno cinese le cui celebrazioni si svolgeranno con la partecipazione del Sindaco, l'Ambasciatore ha ringraziato per la concessione di Piazza del Popolo nei 4 giorni di festeggiamenti.

 

E' stato espresso l'auspicio, ma anche il proposito, di accrescere e rafforzare il partenariato tra le 2 capitali su temi cruciali come l'urbanizzazione sostenibile e l'integrazione sociale.

 

Nel trattare a tal proposito il tema della comunità cinese di Roma, che conta ormai circa 20.000 unità, è stato ricordato che essa occupa un posto peculiare con un peso crescente nella vita economica e sociale della città.

La comunità cinese di Roma, ed in particolare le associazioni e i commercianti cinesi dell'Esquilino, ha avviato una stretta collaborazione con Roma Capitale per favorire il dialogo e la conoscenza reciproca fra i cittadini cinesi e romani.

 

A tal scopo, su richiesta cinese, Roma metterà a disposizione della comunità cinese degli spazi dove sviluppare forme avanzate di cooperazione culturale, a cominciare dall'insegnamento della lingua cinese a ragazzi italiani.

 

I rapporti bilaterali infatti si collocano da tempo in un contesto di amicizia e di collaborazione sia in termini di investimenti diretti che di scambi culturali.

 

La visita si è conclusa con un invito espresso dall'Amb. RuiYu, anche a nome del Sindaco di Pechino, al Sindaco Marino a recarsi a Pechino in visita ufficiale appena possibile, come ulteriore tappa nel percorso di amicizia e collaborazione in atto.
 

 

17 GEN - AM


Invia questo articolo