Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Anno 2014
Categoria1__Notizie
Data__31/03/2014
Data__2014

31 mar 2014 - Visita del Sindaco Marino in Arabia Saudita

 

Roma, 31 marzo - L’intesa tra il Sindaco Marino, invitato in Arabia Saudita dalla famiglia reale, e il Principe Sultan bin Salman bin Abdulaziz, prevede l’accordo sulla creazione di un fondo, pubblico/privato, che servirà a finanziare il restyling di monumenti romani, nonché, per una parte, investimenti sociali a beneficio della periferia.

 

 

 

A sua volta l’amministrazione capitolina, come già fatto con la National Gallery di Washington ed altri musei americani, presterà temporaneamente alcune opere dei musei di Roma per esposizioni in Arabia Saudita.

 

L’intesa è stata raggiunta dopo alcuni incontri che si sono svolti a Roma, nei mesi scorsi, tra il Campidoglio e i rappresentanti della monarchia saudita in occasione delle celebrazioni dell’80° anniversario delle relazioni diplomatiche tra l’Italia e l’Arabia Saudita.
Essa avrà un grandissimo valore perché consentirà di coniugare il fund raising per la conservazione del nostro patrimonio culturale e la promozione del marchio Roma in tutto il mondo. Da oggi le nostre diplomazie sono all’opera per rendere praticabili le intese politiche raggiunte.

 

La famiglia reale dell’Arabia Saudita ha dimostrato di aver ben compreso e sostenuto la strategia di rilancio di Roma a livello internazionale, che passa innanzitutto per la valorizzazione del suo inestimabile patrimonio archeologico e l’offerta di consulenza archeologica e conservativa al più alto livello.

 

L’augurio, espresso da ambedue le parti, è che l’intesa, che sarà formalizzata, sia solo il primo tassello di una lunga e proficua collaborazione basata sul riconoscimento del ruolo di Roma nella conservazione della memoria del passato.

 

A Riyadh il Sindaco è stato ospite del Governatore Principe Khalid bin Bandar Abdulaziz al Saud e dal Vice Governatore, ed ha visitato la sede dell’ADA (Agenzia per lo sviluppo cittadino). È stato l’ospite d’onore nella cerimonia di apertura del “Saudi Travel and Tourism Investment Market”, grande fiera del turismo volta a stimolare il turismo interno, settore economico non ancora sviluppato.

 

 

 

31 MAR - AM
 


Invia questo articolo