Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Archivio Primo Piano
Categoria1__Notizie
Data__23/04/2014
Data__2014

Festa della Liberazione, le cerimonie, i cortei. Chiusure al traffico e linee bus deviate

Festa della Liberazione

Roma, 25 aprile - Il Sindaco Ignazio Marino, accompagnato per la prima volta dal Gonfalone di Roma Capitale decorato di Medaglia d’oro al Valor Militare, partecipa per la ricorrenza del 25 aprile alla cerimonia della deposizione della corona di alloro al Sacello del Milite Ignoto al Vittoriano, alla presenza del Capo dello Stato, accompagnato dal Ministro della Difesa, dalle Autorità costituzionali e dal Capo di Stato Maggiore della Difesa.
 

 

Il Sindaco, dopo essersi recato al Colosseo per il saluto ai rappresentanti dell’ANPI e delle altre Associazioni combattentistiche che partecipano al corteo diretto a Porta San Paolo, raggiunge il Palazzo del Quirinale per assistere alla Cerimonia prevista alla presenza del Capo dello Stato.
Sempre accompagnato dal Gonfalone di Roma Capitale, Ignazio Marino visita poi il Museo Storico della Liberazione di via Tasso e depone una corona di alloro presso la targa posta all’entrata del Museo, a ricordo dei tragici eventi che vi si sono svolti.

 


 

La cerimonia di omaggio al Milite Ignoto, in programma a piazza Venezia alle 9.30 comporta, dalle ore 8 del mattino, le deviazioni delle linee bus C3, H, 40Express, 44F, 46, 60Express, 62, 63, 64, 70, 80Express, 80B, 81, 83, 85, 87, 119, 130F, 160F, 170, 175, 190F, 492, 628, 715, 716, 780, 916F.

 

Il corteo per la Festa della Liberazione, indetto dall’Associazione nazionale Partigiani d’Italia (Anpi), parte alle 9,30 da piazza del Colosseo (lato metro B) ed arriva a piazza di Porta San Paolo (lato Piramide), passando per via Celio Vibenna, via di San Gregorio, viale Aventino e viale della Piramide Cestia. All’evento è prevista la partecipazione di 3000 persone. La Questura di Roma ha disposto lo sgombero dei veicoli in sosta in via di San Gregorio (lato Arco di Costantino) e in piazza di Porta San Paolo (lato Piramide). Per tutta la durata dell'evento saranno deviate o limitati i bus delle linee C3, 3, 3Bus, 23, 75, 80, 81, 83, 118, 130F, 160F, 175, 280, 6 28, 673, 715, 716, 719.

 

Nell’ambito delle celebrazioni per questa Giornata, dalle 7 alle 16 si svolge anche il 69° Gran Premio della Liberazione, la gara ciclistica con partenza da viale delle Terme di Caracalla alla quale è prevista la partecipazione di 180 ciclisti juniores e 200 professionisti. Durante l’evento sportivo saranno deviate le linee 160F, 175, 671, 714 e 715. Chiusure in via Antoniana, viale Baccelli, largo Terme di Caracalla, Viale di Porta Ardeatina, piazzale Ostiense, viale Giotto, largo Fioritto, viale Baccelli, largo Vittime del Terrorismo, viale Terme di Caracalla.

 

Corteo per la Festa della Liberazione anche a Centocelle. I partecipanti sfilano dalle 9 alle 14 da piazza delle Camelie a via Ettore Giovenale, percorrendo via delle Camelie, via dei Castani, via Federico Delpino, via Anagni, via dei Gordiani, via Marcianise, viale Telese, via Prenestina, via Portonaccio, via Prenestina e via Ettore Giovenale. Deviate le linee C5, 4, 14, 19, 81, 14, 19, 81, 114, 150, 312, 409, 412F, 440, 450F, 501, 541F, 545, 556F e 558.
 

 

 

23 APR 2014 - SCP

AGG 24 APR 2014 - MDF


Invia questo articolo