Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Elenco Procedimenti ad Istanza di Parte
Categoria1__Notizie

Procedimenti - Riconoscimento della cittadinanza per beneficio di legge, al cittadino straniero nato sul territorio italiano e residente legalmente e ininterrottamente fino al raggiungimento della maggiore età

 

Procedimento

 

Riconoscimento della cittadinanza per beneficio di legge, al cittadino straniero nato sul territorio italiano e residente legalmente e ininterrottamente fino al raggiungimento della maggiore età.

 

Riconoscimento della cittadinanza italiana allo straniero nato e residente legalmente in Italia, senza interruzioni, fino al compimento della maggiore età, con dichiarazione di volontà intesa ad acquistare la cittadinanza italiana da rendere entro un anno dal compimento del 18 anno di età.

Art. 4 comma 2 e 14 Legge 05.02.1992 n. 91- D.P.R. 12.10.1993 n. 572- Art. 33 L.98/2013; D.P.R. 445/2000 - Legge 94/2009

Unità Organizzativa responsabile del procedimento 

Segretariato Generale
Direzione Coordinamento Servizi Delegati
Via Luigi Petroselli, 50 - 00186 Roma

Info Orario

 

Ufficio cittadinanza

Responsabile F.A. Maddalena Alessandri

maddalena.alessandri@comune.roma.it

 

Atti, Documenti e Modulistica da allegare all'istanza di parte

1) Dichiarazione sostitutiva della documentazione comprovante l'effettiva presenza in Italia del neo maggiorenne.
2) Documenti da allegare alla dichiarazione sostitutiva:

- originale e fotocopia del titolo di soggiorno in corso di validità dell'interessato;

- eventuale fotocopia/e del/dei permesso/i di soggiorno del genitore in cui l'interessato, nella sua minore età, risultava incluso;

- attestazione di residenza in Italia rilasciata dalla rappresentanza diplomatica straniera o da Organizzazioni Internazionali, solo per i figli di genitori dipendenti di Ambasciate o di Enti Internazionali (Art.2 della legge 24/12/1954 n.1228)

- attestato di frequenza scolastica solo se l'interessato ha frequentato  o frequenta scuole o istituti privati; 

- originale e fotocopia libretto delle vaccinazioni oppure certificato delle vaccinazioni rilasciato dalla ASL;

- originale e fotocopia del proprio documento di riconoscimento.


3) Ricevuta versamento di 200 euro ( mod.451) su C/C n.809020 intestato a : MINISTERO INTERNO D.L.C.I. - CITTADINANZA con causale: "Cittadinanza- contributo di cui all'art. 1 comma12, legge15  luglio 2009 ,n.94

4) per eventuali figli minori, atto di nascita se nato all'estero, e dichiarazione sostitutiva dell'effettiva convivenza con genitore neo cittadino.

 

 Modulo A: Prospetto informativo
 Modulo B: Modello di domanda
 

Modalità reperimento informazioni relative al procedimento in corso

L'interessato potrà ricevere le informazioni relative al procedimento in corsopresso l'ufficio e dal Responsabile

Tel. +39 06.6710.3736

anagrafe.statocivile@pec.comune.roma.it

Termine

Entro 120 giorni dalla dichiarazione di elezione della cittadinanza italiana.

Provvedimento finale

 

Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale

Ricorso al Tribunale di Roma ai sensi dell’art. 95 e ss. del D.P.R. 3/11/2000, n. 396

Link di accesso al servizio on line

 

Modalità effettuazione dei pagamenti

 

Poteri sostitutivi

Gli indirizzi per l'attivazione del potere sostitutivo in caso di inerzia sono disponibili nella apposita sezione del portale di Roma Capitale.

 

Data aggiornamento 19/06/2017

 


Invia questo articolo