Luceverde

Infomobilità

Numero Unico Taxi

URC - Ufficio per i Rapporti con i cittadini

060606

Partecipazione Popolare

Sistema informativo procedura negoziata

Protezione Civile

Statuto Roma Capitale

Roma Statistica

Open Data

Cambio di Residenza in tempo reale

Turismo

Bibliotu

Linea Amica

Suap

Suar

Home  /  Elenco Procedimenti ad Istanza di Parte
Categoria1__Notizie
Data__18/07/2014
Data__2014

Procedimenti

 

Procedimento

 

Restituzione cauzione versata ai sensi dell'art. 193/92 codice della strada.

Restituzione di quota parte della cauzione versata a seguito di sanzione amministrativa per violazione dell'obbligo assicurativo di responsabilità civile. Art. 193, c. 3 Codice della Strada di cui al Decreto Legislativo 30 aprile 1992, n. 285 e s.m.i.

Unità Organizzativa responsabile del procedimento 

U.O. di Gruppo di Polizia Locale di Roma Capitale che ha proceduto al sequestro

Atti, Documenti e Modulistica da allegare all'istanza di parte

A seguito di accertamento di violazione per la mancanza di copertura assicurativa, l'interessato ha facoltà di chiedere la possibilità di provvedere alla demolizione del veicolo oggetto di violazione, mediante richiesta diretta all'organo accertatore, il quale emetterà apposita autorizzazione alla demolizione e radiazione del veicolo, al trasporto dello stesso ed alla eventuale restituzione dei documenti ritirati all'atto dell'accertamento e necessari ad espletare tali formalità.
La disponibilità del veicolo e dei relativi documenti è subordinata al versamento presso l’organo accertatore di una cauzione pari all'importo della sanzione minima edittale di cui al comma 2 dell'art.193 C.d.S.
Quando l'interessato provvede alla demolizione ed alle formalità di radiazione entro trenta giorni dalla data di contestazione o notifica della violazione, la sanzione amministrativa è ridotta ad un quarto e la corresponsione del premio non è dovuta.
Dopo la presentazione del Certificato di rottamazione e dell’attestazione di avvenuta costituzione della cauzione (Modello 39 Ragioneria Generale) l'organo accertatore restituisce all'avente diritto la cauzione decurtata di ¼, a titolo di sanzione amministrativa, e delle somme dovute a titolo di spese di procedimento e notifica, ferma restando la possibilità di beneficiare della ulteriore riduzione del 30% della quota decurtata in caso di pagamento entro i termini previsti dal D.L. n. 69 del 21/06/2013, convertito con la Legge n. 98 del 09/08/2013

Modalità reperimento informazioni relative al procedimento in corso

L'interessato portrà ricevere le informazini relative al procedimento in corso presso la U.O. e dal Responsabile del Procedimetno indicati nella colonna 2.

Termine

Termini adozione provvedimento di svincolo parziale della cauzione versata: 30 giorni decorrenti dall’acquisizione del certificato di rottamazione e del Modello 39 Ragioneria Generale (Cauzione) da parte della U.O. Servizi Amministrativi e AA.GG.

Provvedimento finale

Determinazione Dirigenziale di svincolo parziale della cauzione e incameramento della quota decurtata per legge.

Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale

In caso di inerzie è possibile l’attivazione del potere sostitutivo, ai sensi dell'art.2 c.9 bis della L.241/90

Link di accesso al servizio on line

nessuno

Modalità effettuazione dei pagamenti

La costituzione della Cauzione potrà essere effettuata con:
a) Versamento in contanti o con assegno circolare non trasferibile intestato al "Tesoriere di Roma Capitale", da eseguire presso la Tesoreria del Municipio della U.O. che ha proceduto al sequestro.
I pagamenti in contanti o con assegno circolare non trasferibile, per legge, non possono superare l'importo di mille (1000) euro.
b) Bonifico bancario intestato alla "Tesoreria di Roma Capitale" da versare alla Unicredit - Banca di Roma su c/c n. 000400017084 codice IBAN: IT69P0200805117000400017084 causale: quietanza n. ---- . per demolizione veicolo (segue tipo e targa del veicolo oggetto di demolizione)

Poteri sostitutivi

Gli indirizzi per l'attivazione del potere sostitutivo in caso di inerzia sono disponibili nella apposita sezione del portale di Roma Capitale.

Risultati indagine di customer satisfaction

I dati saranno pubblicati non appena disponibili.
 

 

Data aggiornamento 18/07/2014


Invia questo articolo